×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Grazia Di Michele  a Piazza San Giovanni il 24 maggio  per Ignazio Marino

(ASI)Roma - Grazia Di Michele parteciperà all'evento di chiusura della campagna di Ignazio Marino, candidato Sindaco di Roma. Venerdì 24 maggio, dalle ore 17:00, a Roma, in Piazza San Giovanni, musicisti, attori, dj, si esibiranno per uno spettacolo intitolato “Musica e Parole per cambiare Roma”. Tra questi il premio Oscar Nicola Piovani, Danilo Rea e Stefano Di Battista, i Velvet, Piotta, Francesco Di Giacomo del Banco del Mutuo Soccorso, Massimo Bubola, il Dj Claudio Coccoluto, Silvia Salemi, Antonio Maggio, vincitore di Sanremo Giovani 2013, le principali bande di scuola di musica popolare, Dado e Max Paiella, Stefania Sandrelli, Giobbe Covatta, Leo Gullotta, Massimo Ghini, Alessandro Gassman, Massimo Wertmüller e Giulio Scarpati. La serata sarà condotta da Dario Vergassola. Grazia Di Michele si esibirà con Paolo Di Sabatino, il noto pianista jazz con cui ha collaborato per la produzione di Giverny, il nuovo album ispirato dalle tele di Monet. E' noto l'impegno della cantautrice per il progetto di Ignazio Marino, a sostegno del quale, in un primo momento aveva anche deciso di candidarsi, per poi rinunciare a causa dei problemi legati alla sua presenza televisiva e alla “par condicio”.

Biografia

Cantautrice, musicoterapeuta, insegnante di canto, attrice. In oltre 30 anni di carriera, cominciata al Folkstudio e proseguita con le più importanti esperienze in ambito musicale e teatrale, ha percorso molti sentieri artistici e scientifici, senza mai tralasciare l'impegno sociale. Ha realizzato sonorizzazioni per ambienti pubblici e si è fatta ideatrice e promoter della creazione di una incubatrice sonora per bambini nati prematuri, attualmente in fase di sperimentazione. Un impegno presente anche nei contenuti della sua opera artistica, presentata nei Festival più importanti e popolari della Penisola (Festival di Sanremo, Premio Tenco, Festivalbar, Cantagiro), oltre che in importanti ambiti internazionali (come l'esibizione presso il Palazzo di vetro dell'ONU). Ha sempre sostenuto giovani talenti, producendo le loro opere o scrivendo canzoni per loro. In tempi più recenti ha intensificato l'attività didattica, cominciata all'Università della Musica di Roma e continuata come insegnante e direttrice di Corso presso il Conservatorio dell'Aquila e quello di Nocera Terinese. E' nota, inoltre, la sua partecipazione alla scuola televisiva di Amici, in cui insegna canto da 10 anni. Protagonista attiva della ricostruzione post sismica dell'Aquila, nel 2102 ha ricevuto il premio della Città. Fa parte del comitato promotore di “Art. 1”, che lavora perché la tutela del patrimonio artistico e ambientale – richiamata dall'art. 9 della nostra Costituzione - venga "anticipata" nell'art. 1, sancendone la primaria importanza.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Crimini di guerra contro l’umanità. Vecchione(MII): sono d’accordo sul mandato di cattura contro Netanyahu e Sinwar. Ora serve un cammino assieme ed isolare gli estremisti di ambo parti.

(ASI) "Richiesta di mandato di cattura contro Netanyahu e Sinwar per crimini di guerra e contro l’umanità. Sono d’accordo con la decisione presa dal Tribunale dell’ Aia. Forse ...

"Napoli 1860 - La Fine dei Borbone" di Blasetti rende giustizia a Francesco II

(ASI) Ho visto su yotube la miniserie Rai TV "Napoli 1860 - La fine dei Borboni" dell'ottimo regista Alessandro Blasetti che, andato in onda in due puntate tra domenica 15 e domenica 22 ...

Professionisti, costruttori e magistratura a confronto sulla gestione delle partecipate

(ASI) Napoli - “Ritengo indispensabile la strutturazione di un confronto continuo tra professionisti, costruttori, magistratura ed amministrazioni pubbliche sul delicato tema della gestione e delle attività di controllo delle aziende ...

Napoli-Bari, l’Alta Velocità avanza anche al Sud, Gianni Lepre: “Una svolta storica per il Mezzogiorno”

(ASI) Una delle tratte che ancora mancano all’alta velocità ferroviaria italiana riguarda il collegamento Napoli-Bari, cioè l’asse che unirebbe due metropoli del Sud che in due regioni diverse ...

Terremoto: Sciame Sismico in area Flegrea, attivata l’unità di crisi. In allestimento aree di accoglienza per la popolazione 

(ASI) Aggiornamento delle 23.30  -  A seguito dello sciame sismico segnalato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, con evento maggiore di magnitudo 4.4 registrato alle 20.10, il Dipartimento della ...

UE, Ricciardi (M5S): nuovo patto fuori dalla storia, penalizzera' fasce deboli

(ASI) Roma - “Noi già sappiamo che, con il nuovo Patto di stabilità, 11 Paesi saranno sanzionati per deficit eccessivo. Il dato da cui dobbiamo partire è che la metà della ricchezza ...

Istituto Friedman: "Se richiesta CPI accolta, Italia ritiri adesione"

(ASI) Roma - "La richiesta del Procuratore della Corte penale internazionale che la stessa emetta un mandato di cattura internazionale contro il Primo Ministro israeliano, congiuntamente a quello con il ...

Uscita anticipata dal mondo del lavoro: pensioni 2024

(ASI) Molte sono le novità e gli interventi messi in campo dal Governo sul fronte pensioni nel 2024, dall’uscita anticipata dal mondo del lavoro al meccanismo di rivalutazione delle pensioni 2024 ...

Camera dei Deputati 21 maggio ore 17,30. Presentazione proposta su partecipazione dei lavoratori alla gestione ed utili dell’impresa

(ASI) Roma - Martedì 21 maggio alle ore 17,30 nella Sala delle Conferenze Stampa della Camera dei Deputati verrà presentata la proposta di legge sulla partecipazione dei lavoratori alla gestione ed utili ...

Sanità Taranto, Telmo (UGL): “In sit-in per il futuro della Cittadella della Carità e di 160 operatori. La protesta non si ferma, salvare patrimonio della città”

(ASI) Non c'è pace per la Cittadella della Carità di Taranto. Oggi la UGL Salute ha organizzato un sit-in presso l'Arcivescovado di Taranto per far sentire forte la sua voce ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113