angela(ASI) La situazione relativa al Coronavirus in Germania è "drammatica". E’ il grave allarme, lanciato nelle ultime ore, dalla cancelliera tedesca, Angela Merkel, ribadendo il suo appello a vaccinarsi contro il Covid-19.

Nel Paese, colpito dalla quarta ondata, c'è stato un nuovo picco di casi: secondo i dati del Robert Koch Institut nelle ultime 24 ore le nuove infezioni registrate sono state 52.826 ed i decessi 294, mentre l'incidenza settimanale per 100mila abitanti è salita a 319,5 casi contro i 312,4 di ieri.

"Non è troppo tardi per optare per una prima dose di vaccino - ha sottolineato la numero uno di Berlino -  a un congresso dei sindaci tedeschi - Chiunque si vaccina protegge se stesso e gli altri. E se un numero sufficiente di persone si vaccina, così si esce dalla pandemia".

La responsabile del governo ha aggiunto che è necessario uno "sforzo nazionale" per quanto riguarda la terza dose. Anche per il richiamo, il cosiddetto booster, la cancelliera ha sollecitato "uno sforzo nazionale". In Germania solo il 67,7% della popolazione è coperta da protezione vaccinale completa.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.