×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Afghanistan: Frattini, al Vertice NATO una road map per il ritiro

Nel prossimo vertice Nato di Lisbona, in programma a novembre, "metteremo a punto una road map" per il ritiro dall'Afghanistan:

un programma "provincia per provincia che dia tempi orientativi nei quali le autorità afgane saranno in grado di riprendere il controllo del territorio". Lo ha spiegato il Ministro Franco Frattini, aggiungendo che "a luglio 2011 ci sarà l'inizio del disimpegno dei gruppi combattenti" e ricordando che "resteranno lì gli addestratori", mentre lo stesso Presidente Karzai punta "entro la fine del suo mandato, a inizio 2014, a riprendere il controllo completo del Paese". Un timing che il Presidente Obama "ha già illustrato al Congresso americano e su cui noi - ha ribadito - siamo d'accordo".

Frattini ha poi ricordato che Herat "è stata già restituita alle autorità locali: c'è già un governatore afgano", parlando di un "esempio positivo" della zona che è stata sotto il controllo italiano. Ma in altri casi, come la regione di Farah, teatro dell'attentato dei giorni scorsi costata la vita a quattro alpini italiani, "la situazione resta più complicata".

C’è poi la proposta americana di eliminare dalla lista dei terroristi ricercati dall'ONU i nomi di alcuni talebani. Il Ministro si è detto d’accordo, precisando che "altra cosa invece sono coloro che non abbandonano la violenza e sparano sui nostri soldati": questi "non saranno mai considerati riconciliabili".

"Come Italia e come coalizione internazionale - ha puntualizzato il Ministro - abbiamo sempre sostenuto che i talebani non sono tutti uguali. Ne parleremo anche a Roma la prossima settimana nell'incontro sull'Afghanistan cui parteciperanno rappresentanti di 46 paesi", ha aggiunto, ricordando che, tra i talebani, "alcuni sono finiti nella liste degli estremisti per ragioni diverse. Molti solo perché non avevano il lavoro o per disperazione sociale. Non per ragioni legate al terrorismo". "In questo - ha ribadito il Ministro - siamo con il Presidente Karzai nel sostenere e accompagnare coloro che si impegnano a rientrare nel percorso di legalità, verso la riconciliazione nazionale".

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

*Ius scholae, Scalfi (Ist. Veronesi): subito rinvio, politica gioca su pelle ragazzi*

(ASI) “Subito un rinvio per lo ius scholae alla Camera. Avevo auspicato un dibattito serio su una proposta di legge civile sulla cittadinanza, e invece ancora una volta sembrano prevalere ...

Nel cinquantenario della morte di Ennio Flaiano un nuovo libro di Lucilla Sergiacomo sul grande scrittore abruzzese

(ASI) L’AQUILA – “Invito alla lettura di Flaiano” (Mursia editore, Milano 2022, pp.384) è il nuovo saggio di Lucilla Sergiacomo sul grande scrittore abruzzese, una rivisitazione ampiamente aggiornata ...

Torino Fashion Week. La grande moda a Torino

(ASI)  TORINO - Dal 6 al 14 luglio si svolgerà a Torino l'annuale edizione della “Torino Fashion Week”, manifestazione tra le più importanti della moda a livello globale. L'evento si articolerà ...

Bianchi: "Istruzione fondamentale per una società aperta e uno sviluppo sostenibile"

Il Ministro al Transforming Education Pre-Summit dell'Unesco Italia scelta come leader sui temi dell'inclusione

Sanità. Rauti (FdI): nuovo contratto penalizza ostetriche. Ministro Orlando e Speranza intervengano per eliminare disparità di trattamento con altre categorie

(ASI) "I ministri Orlando e Speranza intervengano per riconoscere il lavoro svolto in questi anni, soprattutto nel corso della pandemia, dalle ostetriche che, alla luce del nuovo contratto di lavoro, ...

Automotive, Nappi (Lega): la Regione smetta di nascondersi, subito un tavolo per scongiurare migliaia di licenziamenti

(ASI)  "Indire subito un tavolo regionale sull'automotive. In Campania, lo stop imposto dall'Ue alla vendita, entro il 2035, di auto a benzina e diesel, rischia di provocare la perdita di 4.000 ...

Dati Istat. Paolo Capone, Leader UGL: "Necessarie politiche attive per rilanciare l'occupazione"

(ASI) "Preoccupano i dati emersi dall'ultimo report dell'Istat che nel mese di maggio rileva un calo dell'occupazione pari al -0,2%, ovvero 49mila posti di lavoro in meno. Allarma, in particolare, ...

Scritte contro sede Uil Bologna, Uiltrasporti: atto vile non fermerà nostro lavoro a difesa lavoratori

(ASI)  Roma,  - "Un vile attacco contro i più profondi valori di democrazia che da sempre fanno parte della nostra organizzazione. Non ci faremo intimidire da un simile ...

Codici: esposto in Procura sui maltrattamenti nella casa di riposo di Reggio Calabria

(UNWEB)  Fare piena luce e giustizia. È la richiesta che arriva da Codici in merito alla casa di riposo abusiva scoperta dai Carabinieri del Nas a Reggio Calabria. Una storia ...

Cina. Giugno consolida la ripresa, gli indici PMI tornano in territorio espansivo

(ASI) Se maggio aveva fornito indicazioni importanti, evidenziando una forte ripresa rispetto ad un primo quadrimestre segnato dalla recrudescenza di focolai Omicron in numerose città del Paese e dalle conseguenti ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113