aodi334(ASI) “Siamo delusi dall’ assenza della diplomazia italiana. Si impegni maggiormente in Medioriente, in Tunisia, in Libia, nello Yemen, in Siria e soprattutto in Palestina.

Chiediamo a tutti di raccontare la verità e di lavorare per la pace in Terra Santa”. E’ l’ appello, lanciato nell’ intervista al quotidiano online Agenzia Stampa Italia, dal Prof. Foad Aodi, presidente Co-mai e fondatore dell' Unione internazionale arabi 48.

“Ringraziamo – aggiunge ai microfoni del direttore Ettore Bertolini – i partiti italiani che appoggiano la causa palestinese, ma dove è il PD? I partiti sostengano israeliani e palestinesi per arrivare, quanto prima, alla pace”, conclude.

Marco Paganelli - Agenzia Stampa Italia

 

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.