(ASI) Non ci sono prove, con questa motivazione  il giudice federale della Pennsylvania, Matthew Bran ha rigettato l'azione legale intentata dagli avvocati di Trump per sospendere la certificazione del voto nello Stato della Pennsylvania.

 

L'esito legale avverso a Trump rappresenta per lui una sconfitta anche politica perché,  ora,  le autorità della Pennsylvania potranno portare a termine la validificazione dei risultati elettorali. Ma il Presidente degli USA non demorde e va avanti nel non riconoscere Biden vincitore delle elezioni.

 

Vi riportiamo un tweet scritto da Trump.

twittertraump

Donald J. Trump
@realDonaldTrump
Thanks Mark. It’s all a continuation of the never ending Witch Hunt. Judge Brann, who would not even allow us to present our case or evidence, is a product of Senator Pat “No Tariffs” Toomey of Pennsylvania, no friend of mine, & Obama - No wonder. 900,000 Fraudulent Votes!

 

Donald J. Trump
@realDonaldTrump
Grazie Marco. È tutto una continuazione della caccia alle streghe senza fine. Il giudice Brann, che non ci permetterebbe nemmeno di presentare il nostro caso o le prove, è un prodotto del senatore Pat "No Tariffs" Toomey della Pennsylvania, nessun mio amico, e Obama - Non c'è da stupirsi. 900.000 voti fraudolenti!

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.