(ASI) “La decisione di cancellare la sessione plenaria di Strasburgo, prevista per settimana prossima, è una soluzione saggia e l’unica possibile. Purtroppo la situazione epidemiologica in quasi tutta Europa non consente gli spostamenti.

Non avrebbe senso mettere a rischio la salute di centinaia di dipendenti e funzionari del Parlamento europeo mentre si chiede responsabilità ai cittadini e mentre le autorità pubbliche annunciano nuove e più restrittive misure di contenimento del Coronavirus. Ringraziamo il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli per le misure che saprà prendere per svolgere da remoto la prossima plenaria. Grazie alle nuove tecnologie il Parlamento europeo non si ferma, la democrazia europea non si ferma”, così in una nota Tiziana Beghin, capodelegazione del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.