putin7(ASI) Proseguono i tentativi per stemperare la tensione tra le due superpotenze storiche. Gli Stati Uniti hanno annunciato, nelle ultime ore, un "accordo di principio" con la Russia per l'estensione del trattato New Start oltre la data di scadenza prevista per il 2021.

L’obiettivo è quello di ridurre le armi nucleari, presenti negli arsenali dei rispettivi eserciti, garantendo così una maggiore sicurezza internazionale. Noi vogliamo prolungare l’intesa per un certo periodo, purchè la controparte accetti di “limitare, di congelare, il proprio arsenale” di mezzi bellici non convenzionali. Lo ha dichiarato il negoziatore di Washington Marshall Billingsea. Immediata e durissima presa di posizione da parte di Mosca per cui il documento, sottoposto alla propria attenzione, è “inaccettabile”. Il Cremlino ha definito così quanto suggerito dalla Casa Bianca. Lo ha fatto sapere Sergei Riabkov, viceministro degli Esteri di Vladimir Putin, secondo quanto riportato dai media nazionali.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.