(ASI) Aumentano i casi di Coronavirus in diversi paesi. Israele è tornato da ieri in lockdown nazionale, ma la situazione non è migliore altrove.

Cifre da record, inerenti ai contagi, in Francia. Hanno superato, nella nazione d’oltralpe, ben quota 13 mila, record assoluto da maggio. La Gran Bretagna ha posto restrizioni a oltre 10 milioni di persone, ma la cifra potrebbe salire già a partire da martedì. Il premier, Boris Johnson, non ha escluso una paralisi quasi totale del Regno Unito, come nei mesi scorsi, se la curva non dovesse scendere. L’Italia non ha escluso la possibile creazione di zone rosse a causa dell’elevato numero dei focolai. La situazione è complessa anche in Spagna e in particolare nella zona della capitale. Alcune parti di Madrid saranno soggette infatti ad un confinamento parziale per provare a fermare la diffusione dell’ infezione che sta nuovamente sconvolgendo l’intero pianeta.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.