(ASI) Non accenna a diminuire la tensione in Medioriente, dopo la firma di due giorni fa alla Casa Bianca dell'Accordo di Abramo, volto a normalizzare i rapporti tra gli Emirati Arabi e il Bahrein con Israele.

L’Iran e i palestinesi non vedono l’intesa di buon occhio e hanno espresso durissime critiche. Hamas ha lanciato nelle ultime ore 13 razzi, di cui 8 intercettati dal sistema di difesa Iron Dome, dalla Striscia di Gaza contro alcune città meridionali della nazione di Benjamin Netanyahu. La popolazione è stata costretta, come sempre in tali casi, a trovare riparo nei rifugi. Due cittadini sono rimasti però feriti leggermente ed è scattata immediatamente la rappresaglia. Alcuni caccia dell’aviazione, con la Stella di David, hanno colpito infatti una decina di siti, definiti come “terroristici”, sul territorio governato da Hamas. Ci hanno sparato contro, proprio durante la cerimonia che era in corso a Washington, perché “vogliono fare retrocedere la pace, ma non ci riusciranno”, ha assicurato il numero uno di Gerusalemme poco prima di rientrare, dal paese d’oltreoceano, in patria.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.