XI copy(ASI) Sono, fino ad ora, 616 i casi complessivi e 25 i morti totali nel pianeta. Si aggrava l’epidemia causata dalla diffusione del Coronavirus che, secondo gli esperti, è partito dai pipistrelli e ha raggiunto l’uomo tramite i serpenti.  La città cinese di Whuan da cui ha avuto origine la malattia e quella di Huaggang sono state isolate. Ben 16 milioni di cittadini sono di fatto in quarantena. Non possono quindi entrare, né uscire, da tali aree a causa dello stop a tutti i mezzi di trasporto per evitare la diffusione del contagio.

 E’ giunto intanto, a Fiumicino alle 4:50 di questa mattina, il volo partito dal centro urbano da cui si è propagato l’agente patogeno. Le autorità aeroportuali italiane hanno misurato la temperatura corporea dei 202 passeggeri, che erano a bordo, non riscontrando alcuna situazione critica. Sono in allerta dai ieri tutti i medici di base nel nostro paese, mentre l’Organizzazione Mondiale della Sanità valuterà, nelle prossime ore, se dichiarare formalmente l’emergenza internazionale.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.