Capezzoli scrive  al Governo e alle Regioni di tutta Italia 
(ASI) Riceviamo e Pubblichiamo - "Propongo  di istituire un sistema di controllo regolare nelle Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA) al fine di garantire la qualità dell'assistenza fornita ai residenti.                                                                       
Il controllo potrebbe essere effettuato da un team composto da personale qualificato, come medici, infermieri e assistenti sociali, oss e propongo anche che ne facciano parte anche i rappresentanti sindacali aziendali, che visitano le RSA periodicamente per valutare l'organizzazione, le condizioni igienico-sanitarie, l'assistenza medica e l'assistenza sociale offerta agli anziani.
Durante le visite di controllo, il team potrebbe valutare diversi aspetti, tra cui:
I criteri di ammissione e il processo di selezione dei residenti.
La formazione e qualificazione del personale che lavora nelle RSA.
La gestione del personale e le condizioni lavorative.
L'organizzazione dei servizi offerti, come il supporto medico, l'assistenza infermieristica, la fisioterapia e le attività sociali.
L'igiene e la sicurezza degli ambienti, inclusi gli spazi comuni, le camere e i bagni.
La qualità e la quantità del cibo fornito agli anziani.
La gestione delle emergenze e delle situazioni critiche.
L'accessibilità dei servizi per i residenti con disabilità.
Dopo ogni visita di controllo, sarebbe importante produrre un rapporto dettagliato che includa le eventuali anomalie riscontrate e raccomandazioni per migliorare la qualità dell'assistenza. Questo rapporto dovrebbe essere condiviso con la direzione della RSA e con le autorità sanitarie competenti affinché siano intraprese le azioni correttive necessarie.
Inoltre, sarebbe consigliabile coinvolgere anche i residenti e i loro familiari nel processo di controllo. Potrebbero essere organizzati incontri periodici o sondaggi per raccogliere i loro feedback e valutare l'esperienza complessiva all'interno della RSA.
In questo modo, attraverso un controllo regolare e sistematico, si può garantire che le RSA offrano un'assistenza di qualità agli anziani che vi risiedono, migliorando così la loro qualità di vita e la tranquillità delle loro famiglie.
 
Domenico Capezzoli Blogger, politico e sindacalista Cgil
 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Agricoltura. Ciaburro (FDI), masaf al lavoro per tutela imprenditori

(ASI) "La riduzione del contributo delle polizze assicurative è un tema gravoso, frutto di una gestione passata del rischio in agricoltura priva di una visione strategica e responsabile ed è ora sotto ...

Scuola, Miele (Lega): "Aumenti uguali da Nord a Sud, polemiche non hanno fondamento" 

  (ASI)   Roma,  – "Non hanno nessun tipo di fondamento le polemiche di chi, in maniera pretestuosa, vorrebbe accusarci di voler penalizzare qualcuno a favore di qualcun altro. ...

Difesa: Italia aderisce alla Combined Space Operations Initiative

(ASI) Roma  Oggi, con la firma del Sottosegretario di Stato alla Difesa Sen. Isabella Rauti, delegata dal Ministro Crosetto, la Difesa italiana entra a far parte del partenariato multinazionale ...

Acciaierie d’Italia - Dipino (UGLM): Scenario vergognoso.

(ASI) Taranto .“Oramai il teatrino al quale sia i lavoratori di Acciaierie d’Italia e dell’indotto, sia l’intero stato italiano, sono costretti ad assistere è a dir poco vergognoso, ...

Rottamazione Quater: Leo, nessuna proroga in vista

(ASI) Sul versante della seconda rata dell'ultima 'rottamazione' pare non vi sia posto per la tanto sperata proroga che avrebbe garantito un po di ossigeno a tanti che non sono ...

L'Impresa di fare Impresa: I crediti edilizi non utilizzabili (a cura di Maddalena Auriemma)

L'Impresa di fare Impresa: I crediti edilizi non utilizzabili (a cura di Maddalena Auriemma)

Salario minimo, Croatti (M5S): maggioranza getta maschera e legittima sfruttamento

ROMA,  - "Dopo mesi di rinvii, sul salario minimo la maggioranza ha gettato finalmente la maschera. Hanno trasformato la proposta di legge a prima firma Conte in una delega ...

Dl Anticipi, Spinelli (FdI): misure importanti a sostegno di imprese e lavoratori   

(ASI) "Nel provvedimento oggi in Aula sono previste misure urgenti in materia economica e fiscale. Si parla di indicizzazioni delle pensioni, norme a sostegno delle partite Iva per dare ossigeno ...

Superbonus: Mazzetti (FI), prevenire contenziosi con norma ad hoc

(ASI) Roma,  Il rischio che i contenziosi sul Superbonus esplodano a partire da gennaio è molto serio, soprattutto in vista della riduzione dell'aliquota. Si stima siano almeno 30mila i ...

Manovra, Ricci (Pd): "La Legge di Bilancio è fasulla e senza coperture, manca lo 0.5% di crescita"

(ASI) "Abbiamo dinanzi una Legge di Bilancio fasulla. Mancano 0.5 punti di crescita, secondo i dati diffusi ieri dall'Istat, che ci dice che la crescita, nel prossimo anno, sarà la metà ...