×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Da Madrid al resto del mondo si estenda la protesta e chiede Giustizia Sociale
(ASI) Madrid -  In Spagna la disoccupazione avanza a livelli mai visti prima. Nel terzo trimestre il tasso dei senza lavoro oltrepassa ormai il 21 per cento, il dato più alto dal 1997 e superiore alle attese degli analisti. I disoccupati ora sono più di quattro milioni e 900mila,  Un tasso, il più alto in Europa, che non ha smesso di aumentare negli ultimi mesi.  E' stata questa la scintilla che ha fatto manifestare la popolazione spagnola?    
Nel frattempo l’onda delle contestazioni degli Indignatos non si placa in vista delle elezioni amministrative e minaccia l'astensione al voto, nonostante il manifestare pubblicamente sia stato vietato dalla giunta elettorale in migliaia hanno occupato Puerta del Sol, per protestare contro la disoccupazione, la collusione fra politica e banche, la corruzione, il sistema elettorale in vigore e il bipolarismo.
  
Ora la protesta pacifica ma determinata dei giovani spagnoli si estende in diverse capitali europee e non.
In seguito alla massiccia protesta in Spagna grandi manifestazioni si sono svolte anche a Gerusalemme e a Budapest, e altre sono previste a Praga, Vienna e Bruxelles.Nella capitale ungherese, decine di giovani studenti Erasmus, insieme a simpatizzanti locali, si sono riuniti di fronte all'ambasciata spagnola, sventolando cartelloni e sostenendo di essere "stanchi" e incapaci di "sopportare oltre".  L'emergenze sociali irrisolte, la mancanza della sicurezza dei posti lavoro e la crisi economica, particolarmente avvertita dalle classi sociali più deboli, attestano il fallimento delle ricette ultra liberiste che hanno generano disocuppazione diffusa ed incertezza del futuro.  E' giunto il tempo di meditare  sui modelli di sviluppo economico attuati fino ad ora. La gente chiede che siano più rispondenti alle esigenze della popolazione.  Necessita, contratare la speculazione finanziaria che impoverisce gli stati, favorire l'economia reale, creare opportunità di lavoro e una redistribuzione dei profitti più equa. Se ciò non avverrà le manifestazione di Madrid si estenderà in ogni angolo del mondo.

  
                                                                                            
                                                                                                


 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Disney e il monopolio del mercato cinematografico.

(ASI) Il colosso americano Disney sta creando un monopolio nel settore dell'intrattenimento e il bilancio recentemente diffuso testimonia la continua e costante crescita dell'impresa.

CulturaIdentità Genova: "Grave atto vandalico contro il Ricordo dei Martiri delle foibe e gli Esuli"

(ASI) Genova  – L’atto vandalico è avvenuto ieri nei giardini Cavagnaro a Genova-Staglieno, dove si erge la stele che ricorda i Martiri delle Foibe e gli Esuli di Istria e ...

Decreto "milleproroghe", Dehors liberi fino al 31 dicembre 2023. La soddisfazione di FAPI CESAC

(ASI) "Una buona notizia per gli imprenditori della ristorazione. Accogliamo con grande soddisfazione la proroga al 31 dicembre 2023 dei dehors liberi proposta dal Governo. Si tratta di una decisione di buon ...

Giorno del Ricordo, Ambrogio-Ravello-Viscione (FDI): “Inaccettabile che Eric Gobetti presenti libro revisionista al Comune di Grugliasco”

(ASI) “Abbiamo appreso con indignazione l’organizzazione di un convegno sul libro revisionista “E allora le Foibe” pubblicato da Eric Gobetti, personaggio fazioso e denigrante dell’eccidio dei nostri connazionali”.

Sanità, Csa-Cisal incontra l’assessore regionale Volo: “Stabilizzare i precari, non si disperdano competenze e professionalità”

(ASI) Palermo – “La sanità siciliana ha bisogno di investimenti e risorse umane e non può permettersi di disperdere le professionalità e le competenze di chi, durante l’emergenza Covid, ha ...

CIPESS, Morelli: approvato progetto definitivo Pedemontana, risultato storico

(ASI) Roma - “Il Cipess ha approvato il progetto definitivo della Pedemontana piemontese con gli aumenti dei costi legati al caro energia per il limite di spesa pari a 385 milioni”.&...

Vino, Malaguti (FDI): da Irlanda dichiarazione di guerra commerciale ai prodotti italiani

(ASI) “Dall’Irlanda arriva una chiara dichiarazione di guerra commerciale al vino italiano dopo il via libera all'etichetta con gli alert sanitari per gli alcolici. Siamo in presenza di una ...

Liliana Segre cittadina onoraria di Somma Vesuviana

(ASI)  Salvatore Di Sarno (sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano): "E' praticamente terminato l'iter per il conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre, testimone ...

Terremoto, Amsi e UMEM; dai nostri medici in Siria e in Turchia , i morti sono più di 12 mila e d i feriti più di 55 mila.  

(ASI) Continua il sostegno e la solidarietà della Comunità del mondo arabo in Italia(Co-mai) ,Associazione medici di origine straniera in Italia(Amsi) ,Unione medica euro mediterranea (UMEM) insieme al ...

Valditara: Basta episodi di violenza nelle scuole. Docenti e personale saranno difesi da Avvocatura dello Stato

(ASI) A seguito del recente, allarmante aumento degli episodi di violenza nei confronti degli insegnanti e del personale scolastico all’interno degli istituti, il Ministero dell’Istruzione e del ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113