×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Federcontribuenti istituisce la sua black list e ci iscrive l'AEEG

(ASI) Eppure può accadere, grazie al cattivo ruolo svolto dall'AEEG, (Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas ) che invece di indagare sui continui aumenti e sulle fatture non sempre trasparenti delle varie compagnie decide di creare una banca dati con i nomi dei cattivi pagatori.
 

  Finire nella banca dati è facile, basta qualche bolletta pagata in ritardo e visti i venti eterni della crisi è facile tardare una fattura. Si denuncia anche il cattivo servizio delle Poste che ormai usa consegnare con grave ritardo le stesse bollette. Una volta finiti in questa banca dati nessun operatore accetterà di allacciare all'utente energia o gas.
La Federcontribuenti chiederà formalmente all'AEEG di occuparsi dei soli compiti assegnatigli con la legge istituita nel 1995: «garantire la promozione della concorrenza e dell'efficienza nel settore dei servizi di pubblica utilità, assicurandone la fruibilità e la diffusione in modo omogeneo sull'intero territorio nazionale, definendo un sistema tariffario certo, trasparente e basato su criteri predefiniti, promuovendo la tutela degli interessi di utenti e consumatori».

L'altra azione che intraprenderà la Federcontribuenti sarà di chiedere con formula scritta al segretario del Pd, Bersani, chi deve assicurarsi che il decreto da lui fermamente voluto quando era ministro dell'industria, vale a dire, il dl del marzo 1999 n.79 inerente alla liberalizzazione del mercato dell'energia elettrica, venga attuato, considerato che tutte le compagnie attuano lo stesso tariffario, uccidendo la libera concorrenza e obbligando i cittadini a subire poteri incontrollabili oltre che tariffari con continui aumenti? Insomma, l'AEEG sta venendo meno ai suoi strategici compiti, il decreto sulla liberalizzazione del mercato sembra non essere mai entrato in vigore, le Poste non assicurano più nessun servizio qualificato e infine, a gravare sulle bollette di luce e gas, le accise regionali. Numerose le segnalazioni, soprattutto dei cittadini romani, di fatture gonfiate, disdette senza avvisi e rateizzazioni non sempre in linea con le possibilità economiche del richiedente.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Iran, nostro attacco ad Israele una legittima difesa in risposta ad aggressione subita consolato Damasco. La questione può dirsi conclusa.

(ASI) Il Rappresentante dell'Iran presso l'ONU  sull'attacco a Israele dichiara: "Condotta in base all'articolo 51 della Carta delle Nazioni Unite relativo alla legittima difesa, l'azione militare dell'Iran è stata una risposta ...

Attacco a Israele, Italia convoca leader del G7

(ASI) La Presidenza italiana del G7 ha convocato, per il primo pomeriggio di oggi, una conferenza in collegamento a livello leader per discutere dell’attacco iraniano contro Israele.

Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga.

(ASI) Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga. Se il regime israeliano ...

Bertoldi (Alleanza per Israele): È imperativo che l'Italia sostenga Israele.

(ASI) "Un attacco militare della Repubblica è Islamica dell'Iran contro Israele rappresenta una sfida bellica estesa all'interno occidente. È imperativo che l'Italia sostenga Israele, anche attraverso un intervento militare difensivo se richiesto, ...

Vicino Oriente, l'Iran oltre i doni avrebbe lanciato razzi contro Israele

(ASI) Roma - Secondo fonti anche israeliane, l'Iran lanciato anche missili da crociera contro Israele nell'ambito dell'attacco iniziato questa notte.

L’Europa satanista partorisce la democrazia totalitaria: il nostro mondo al capolinea

(ASI) Satana è l’avversario, l’oppositore in giudizio, il “loico” del male che inquina la storia e rende l’uomo marionetta impotente. Il parlamento europeo che vota in massa la ...

Corsica: è nato il Partito "Per l'Indipendenza"

(ASI) Ajaccio - Abbiamo intervistato Johan Bernardini, segretario generale del nuovo partito politico corso "Per l'Indipendenza" che ci ha parlato del loro programma politico, a cui abbiamo posto alcune domande.&...

Donne, Mori (Pd): Proposta politica femminista contro nazionalismi e destre per rafforzare pace, welfare e autodeterminazione

(ASI) A margine dell'iniziativa sui "Femminismi. Conoscere il passato per costruire il futuro" promosso dalla Conferenza regionale delle Democratiche della Calabria tenutosi a Vibo Valentia nel pomeriggio, la Portavoce nazionale ...

Case Green, Procaccini (FDI-ECR): "Pericoloso salto nel buio come il superbonus, attacco a modello sociale italiano " 

(ASI) "La direttiva sulle case green voluta dalla UE e' una norma irrealistica e pericolosa perché costringe gli Stati, in particolare l'Italia che non ha un patrimonio immobiliare ...

Olimpiadi 2026, Cappelletti (M5S): si fermi capriccio pista bob e Salvini-Zaia chiedano scusa

(ASI) Roma. – “È ormai palese che non ci sono i tempi tecnici per realizzare il “budello del ghiaccio” a Cortina per i Giochi olimpici del 2026. Il governo metta fina a questa ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113