Covid19, la parola degli esperti sull’andamento della pandemia

(ASI) Le misure adottate dai decreti ministeriali per arginare la pandemia sembrano non aver dato gli effetti sperati. I nuovi casi si attestano intorno ad I 14.000 sul suolo italiano. Salgono anche i morti intorno ai 500.

Un Trend che lascia spazio a più di qualche risentimento per gli esperti del settore sanitario . Il tasso di positività diminuisce fino ad arrivare ad un 4,1% rispetto al precedente 5,6%. Il numero di tamponi in questa ultima settimana è tornato a crescere in maniera esponenziale . In sintesi l’esplosione di contagi non si sta verificando. Non possiamo parlare di terza ondata che il Ministero della Salute cerca di scongiurare. D’altro canto non si è verificata neppure una netta diminuzione dei casi come sperato in vista delle restrizioni . La Sicilia resta la regione più colpita, seguita da Lazio, Emilia Romagna e Veneto, Lombardia e Puglia. Il maggior numero di morti si registra nel Veneto. Da tenere sotto osservazione anche la Lombardia. Continua anche a diminuire la pressione sul sistema sanitario:nei reparti Covid19 ordinari le unità si attestano intorno ai 22.000 pazienti ricoverati. Le terapie intensive registrano un numero intorno ai 2000. Massimo Andreoni, direttore scientifico della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit) e primario di Infettivologia al Policlinico di Tor Vergata di Roma, si esprime dicendo : “ci dicono che l’epidemia non è sotto controllo, la curva dei contagi non sta de crescendo in modo significativo e siamo tuttora in una situazione di grande circolazione del virus. Il tasso di positività è sostanzialmente stabile, a dimostrare che il virus continua a circolare sul territorio, resta molto preoccupante il dato sulla mortalità, che potrebbe contribuire in modo sostanziale al calo dei posti occupati in terapia intensiva”. Gli esperti italiani non sono tranquilli e del resto anche in altri Paesi europei la situazione è ancora più drammatica.In Francia ad esempio si registrano 600 morti al giorno. La Gran Bretagna alle prese con la nuova variante locale ha toccato il picco massimo di 1000 morti e 33.000 contagiati. La Germania ha deciso di prorogare lo stato di confinamento fino al 15 febbraio. Vi è la chiusura di ristoranti, e lo stop alle attività per il tempo libero.

Massimiliano Pezzella – Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Roma1 luglio, processo Aronica e altri. Avv. Trisciuoglio: ancora un'udienza in favore della verità della difesa degli imputati.

(ASI) "Altra udienza del processo a Luigi Aronica ed altri per i fatti del 9 ottobre, ovvero il presunto assalto alla CGIL. Altro passo in avanti nella sostanziale affermazione della verità.

La leggenda agiografica dell’Herimito di Foligno e il volto affascinante delle Isole Tremiti nei percorsi culturali d’Italia

“Sapere & Sapori” delle Isole Tremiti è una collana inedita di libri che escono come numeri monografici progettata e autofinanziata con la Rivista online Tremiti Genius Loci e con il patrocinio ...

D come disastro, signor Draghi si dimetta: inflazione all'8%, prezzi alimentari e carburanti alle stelle. + Euro 2.384 annui a famiglia

(ASI) Gli effetti negativi della politica di quello che veniva chiamato dai media super Mario sono evidenti a tutti: inflazione all'8%. Era dal 1986 che non si registrava un incremento così ...

Sanità: il "Clean Innovation Day", il 6 luglio 2022 a Palazzo Ferrajoli a Roma

(ASI) Si terrà mercoledì 6 luglio 2022, a Palazzo Ferrajoli (Piazza Colonna, 355), dalle ore 10:00 alle ore 14:00, il "Clean Innovation Day" di CLAUDIT. L'incontro si focalizzerà sul tema dell'igiene e della sicurezza, nonché ...

Ius scholae: Molinari (Lega), solidarietà a Montaruli

(ASI) Roma - "A nome del gruppo parlamentare Lega Salvini Premier della Camera, esprimo solidarietà alla collega Augusta Montaruli per le minacce e gli insulti subiti sui social a ...

Cittadinanza. Fazzolari (FdI): Sinistra anni indietro anche sullo ius culturae

(ASI) "La sinistra ha fatto un grande scoop oggi: lo "ius culturae" è stato ideato dalla destra e da Giorgia Meloni dieci anni fa mentre loro blateravano ancora di Ius soli.

A giugno 2022 il settore statale mostra un fabbisogno di 6 miliardi

(ASI) Nel mese di giugno 2022 il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 6.000 milioni, con un miglioramento di circa 9.700 milioni rispetto al corrispondente valore ...

Fisco. de Bertoldi (FdI): appello a senso responsabilità Agenzia Entrate e Inps per contribuenti non in regola con versamenti

(ASI) "Faccio appello al senso di responsabilità dei dirigenti dell'agenzia delle entrate e dell'INPS per una sensata applicazione della normativa".

Sud: Boccia, asse Puglia Campania per rafforzare centrosinistra in tutto il Sud

(ASI) "Tra Puglia e Campania c'è sempre stato un rapporto di fratellanza umana e culturale. Oggi quell'asse va rinsaldato ancora di più anche politicamente per rafforzare il centrosinistra in tutto ...

 Modena (FI): Italia Domani è come arazzo, avanti nel segno della trasparenza

(ASI) "Il Piano Italia Domani  è come un arazzo dove il contributo di tutti è molto importante, e anche se all'inizio molti pensavano fosse un modo di sogni, dopo circa un ...