Un aiuto dai sanitari al Territorio contro il COVID-19. Pacchi alimentari donati dal Circolo Dopolavoro Sanità Terni alle persone in difficoltà.

IMG 5506 FullSizeRenderIl Coronavirus ha cambiato la nostra vita, non solo ai Professionisti della salute. “Durante questi giorni duri abbiamo sentito la comunità e la città di Terni molto vicina.

Per “ripagare” i cittadini quindi come Circolo Dopolavoro Sanità abbiamo deciso di dare un segnale di vicinanza alla città stessa contribuendo alla spesa di decine di famiglie in stato di necessità insieme alla Comunità Sant’Egidio, alla Caritas, All’azione Cattolicaed alla Parrocchia di don Luca Andreani”.

Il Circolo Dopolavoro Sanità, nato nel 1969 oltre allo scopo culturale, ludico e ricreativo che permea lo spirito dell’associazione, strizza da sempre l’occhio alla Beneficenza che rimane il cardine essenziale dell’associazione della quale fanno parte più di 900 iscritti tra Azienda Ospedaliera di Terni e USL Umbria2.

La collaborazione con le varie realtà del territorio è un altro MUST che da sempre anima lo spirito del Circolo Dopolavoro Sanità di Terni: «Ci sono stati consegnati dodici buoni spesa da 100 euro» racconta la dottoressa Maria Grazia Proietti della comunità di Sant’Egidio che aggiunge: «Siamo sempre in movimento. I farmaci sono il servizio che più svolgiamo ma non solo: quando vado a fare spesa per gli anziani spesso mi chiedono di portare via anche i rifiuti, oppure di pagargli le bollette in tabaccheria, o di consegnargli le mascherine distribuite gratuitamente dalle farmacie».

A queste attività, quindi, si affianca l’aiuto verso chi tutto questo non può permetterselo. Da qui nasce, inoltre, la collaborazione del Circolo dopolavoro sanità con la Caritas: «Abbiamo anche deciso di distribuire pacchi alimentari tramite la Caritas, l’Azione Cattolica e la Parrocchia di don Luca Andreani– afferma il Dr. Rozzi Angelo storico Presidente del Circolo – tutto il Consiglio Direttivo si è mostrato da subito molto attivo per far sentire la sua presenza sia sul territorio che in Ospedale. Abbiamo cercato anche con ogni mezzo di provvedere ad implementare la sicurezza degli operatori ospedalieri attraverso la donazione di mascherine che però purtroppo per intoppi di dogana tardano ad arrivare…”

“Ci teniamo inoltre a sottolineare che qualunque iscritto (ma anche qualsiasi dipendente Ospedaliero o USL Umbria2) che necessitasse di aiuto, anche economico, in questo duro momento di crisi potrà rivolgersi al Consiglio Direttivo e cercheremo, limitatamente alle nostre possibilità, di dargli una mano. Basta inviare una mail al nostro indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e riceverà una risposta” conclude il Presidente Rozzi.

Insomma, il Circolo Dopolavoro Sanità c’è e ci sarà sempre, sia nella buona che nella cattiva sorte, un matrimonio con l’Azienda Ospedaliera e l’USL2 ma anche con il territorio che proprio l’anno scorso ha raggiunto le nozze d’oro (anno di fondazione 1969) ma che, è l’auspicio di tutti, continuerà ancora molto a lungo per buona pace del terzo incomodo COVID-19.

Ultimi articoli

Roma1 luglio, processo Aronica e altri. Avv. Trisciuoglio: ancora un'udienza in favore della verità della difesa degli imputati.

(ASI) "Altra udienza del processo a Luigi Aronica ed altri per i fatti del 9 ottobre, ovvero il presunto assalto alla CGIL. Altro passo in avanti nella sostanziale affermazione della verità.

La leggenda agiografica dell’Herimito di Foligno e il volto affascinante delle Isole Tremiti nei percorsi culturali d’Italia

“Sapere & Sapori” delle Isole Tremiti è una collana inedita di libri che escono come numeri monografici progettata e autofinanziata con la Rivista online Tremiti Genius Loci e con il patrocinio ...

D come disastro, signor Draghi si dimetta: inflazione all'8%, prezzi alimentari e carburanti alle stelle. + Euro 2.384 annui a famiglia

(ASI) Gli effetti negativi della politica di quello che veniva chiamato dai media super Mario sono evidenti a tutti: inflazione all'8%. Era dal 1986 che non si registrava un incremento così ...

Sanità: il "Clean Innovation Day", il 6 luglio 2022 a Palazzo Ferrajoli a Roma

(ASI) Si terrà mercoledì 6 luglio 2022, a Palazzo Ferrajoli (Piazza Colonna, 355), dalle ore 10:00 alle ore 14:00, il "Clean Innovation Day" di CLAUDIT. L'incontro si focalizzerà sul tema dell'igiene e della sicurezza, nonché ...

Ius scholae: Molinari (Lega), solidarietà a Montaruli

(ASI) Roma - "A nome del gruppo parlamentare Lega Salvini Premier della Camera, esprimo solidarietà alla collega Augusta Montaruli per le minacce e gli insulti subiti sui social a ...

Cittadinanza. Fazzolari (FdI): Sinistra anni indietro anche sullo ius culturae

(ASI) "La sinistra ha fatto un grande scoop oggi: lo "ius culturae" è stato ideato dalla destra e da Giorgia Meloni dieci anni fa mentre loro blateravano ancora di Ius soli.

A giugno 2022 il settore statale mostra un fabbisogno di 6 miliardi

(ASI) Nel mese di giugno 2022 il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 6.000 milioni, con un miglioramento di circa 9.700 milioni rispetto al corrispondente valore ...

Fisco. de Bertoldi (FdI): appello a senso responsabilità Agenzia Entrate e Inps per contribuenti non in regola con versamenti

(ASI) "Faccio appello al senso di responsabilità dei dirigenti dell'agenzia delle entrate e dell'INPS per una sensata applicazione della normativa".

Sud: Boccia, asse Puglia Campania per rafforzare centrosinistra in tutto il Sud

(ASI) "Tra Puglia e Campania c'è sempre stato un rapporto di fratellanza umana e culturale. Oggi quell'asse va rinsaldato ancora di più anche politicamente per rafforzare il centrosinistra in tutto ...

 Modena (FI): Italia Domani è come arazzo, avanti nel segno della trasparenza

(ASI) "Il Piano Italia Domani  è come un arazzo dove il contributo di tutti è molto importante, e anche se all'inizio molti pensavano fosse un modo di sogni, dopo circa un ...