×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
 Mondiali: la presentazione della quarta giornata

KARAPIRO (NZL), 02 novembre 2010 - Sette sfide, compresa la gara d’assegnazione delle corsie per l’otto pesi leggeri, per l’Italia a Lake Karapiro nella quarta giornata del Mondiale: le previsioni meteorologiche parlano di temperatura attorno ai 19 gradi e vento di intensità compresa tra i 2,4 e 3,7 metri al secondo nell’arco delle due ore di gare.

Prima gara per il doppio femminile alle 23:29 (le 11:29 di mercoledì 3 novembre in Nuova Zelanda), Laura Schiavone (Irno) e Betta Sancassani (Fiamme Gialle) lanciano l’assalto alla finale dall’acqua numero 5. Settime in Coppa del Mondo a Lucerna e terze agli Europei, incrociano le sorelle Antosova (quarte a Bled e Lucerna, seconde a Monaco), le statunitensi Carle e Bertko (seconde dietro le campionesse mondiali polacche in batteria), la Cina (Tang, Tian) e le danesi Lisbet e Lea Jackobsen. Sono due i pass in palio per la finale che si disputerà domenica alle 2:48.

Gabriele Cagna (Eridanea) e il capovoga Federico Ustolin (Saturnia Trieste) vanno all’attacco di una delle tre posizioni valide per la semifinale del doppio: Egitto, Argentina, gli svizzeri Vonarburg e Stofer (quinti in tutte e tre le tappe di Coppa del Mondo) e la Slovenia  i rivali sulla squadra degli azzurri in gara alle 23:59 in acqua 4.

Missione difficile ma non impossibile nel doppio pesi leggeri femminile per Giulia Pollini (Cernobbio) ed Erika Bello (Lazio) in acqua 6. A mezzanotte e 11 toccano loro la Gran Bretagna do Goodsell e Hosking (prima a Monaco, seconda a Bled e Lucerna), la Grecia campione del mondo di Tsiavou e Giazitzudou, le statunitensi Globler e Broughton, Cina e Nuova Zelanda. La finale del doppio pesi leggeri femminile è in programma sabato alle 2:33.

Mezz’ora dopo il doppio leggero di Lorenzo Bertini (Fiamme Oro) ed Elia Luini (Aniene) occupa una delle due corsie centrali insieme al Canada di Vandor e Sylvester: solo 67 centesimi tra queste due barche in Coppa del Mondo a Lucerna (bronzo Canada, quarta Italia), oltre quattro secondi un mese e mezzo prima a Bled (oro Canada, argento Italia). Con loro gli statunitensi Winter e De Regt (quarti a Monaco), la Francia di Azou e Di Girolamo (bronzo a Bled), la Cina e la Slovenia.

All’una e un minuto c’è il recupero (primi due in finale) del quattro senza dei finanzieri Mario Paonessa e Francesco Fossi, di Vincenzo Capelli e Andrea Palmisano (Aniene). I campioni mondiali under 23 (quarti agli Europei) sfidano gli Stati Uniti (cambiata per metà la formazione di sesta a Lucerna con gli innesti di Stitt e Stafford al posto di Newlin e Imman), il Canada (battuto in batteria), la Germania (prima in piccola finale a Monaco e Lucerna) e la Cina. Venerdì la finale alle 3:03.

Infine tocca al quattro di coppia (primi due in finale) dei finanzieri Luca Agamennoni, Simone Venier, Matteo Stefanini e Simone Raineri riscattare l’esito della batteria di ieri nel recupero che li vedrà di fronte, partendo dall’acqua 6, all’Ucraina (sesta a Lucerna), alla Gran Bretagna (bronzo a Monaco e Lucerna), alla Cina, agli Stati Uniti e alla Nuova Zelanda. Ultimo atto venerdì alle 15:38 locali.

 

Ultimi articoli

Lavoro. Speranzon (FdI): Presentata pdl per favorire staffetta generazionale nelle aziende

(ASI)“Nelle aziende dei servizi ambientali e del trasporto pubblico locale si registra da anni il bisogno di un ricambio generazionale. Ho presentato una proposta di legge al Senato per ...

Pratica di Mare, Gasparri: Berlusconi è stato vero pacifista

(ASI) "Il 28 maggio del 2002, a Pratica di Mare, il Presidente Berlusconi portò il presidente americano George Bush e quello russo Putin a firmare degli accordi tra la federazione russa e ...

Air Dolomiti, Sciopero di 24 ore dei piloti. Uiltrasporti: pronti ad azioni di lotta per tutta stagione estiva se inascoltati

(ASI) Roma - I piloti della compagnia aerea Air Dolomiti, di proprietà del gruppo Lufthansa, continuano con determinazione la loro protesta per ottenere, a oltre 10 anni dalla scadenza, il rinnovo ...

50 anni fa, nel corso di una manifestazione contro il terrorismo in Piazza della Loggia a Brescia, una bomba provocò la morte di 8 persone e ne ferì oltre cento.

(ASI) “Il 28 maggio 1974 costituisce una ferita profonda nella storia del Paese. La ferocia e la violenza dell’ignobile disegno eversivo colpirono vittime innocenti nel tentativo di minare le basi della ...

Giornata Nazionale di Confcommercio “Legalità, Ci Piace!”

Domani, alle ore 10.00, in Confcommercio con Sangalli, Valditara e Molteni. (ASI) Domani 29 maggio, alle ore 10.00 a Roma, nella sede della Confederazione, si svolgerà la Giornata nazionale di Confcommercio “Legalità, ci ...

Napoli grande polo culturale europeo

(ASI) Che Napoli sia la capitale geografica del Mediterraneo è assodato e universalmente riconosciuto, ma che la città di Parthenope possa assumere anche il ruolo di polo culturale europeo è un fatto ...

Cnpr forum, logistica settore strategico per la competitività

(ASI)  “In Italia per poter usufruire di un servizio adeguato di logistica sono necessari due grandi fattori: gli investimenti su strade, ferrovie e porti da un lato; usufruire di ...

MO: Provenzano (PD), Netanyahu si fermi, subito cessate il fuoco 

(ASI) "Ancora orrore dalla Striscia di Gaza. Ieri una strage di civili e bambini a Rafah. Immagini inaccettabili, tanto più a due giorni dalla pronuncia della Corte internazionale di Giustizia.

Presidente Giorgia Meloni e Presidente degli Emirati Arabi Uniti, Mohamed bin Zayed bin Sultan Al Nahyan: ribaditi gli eccellenti rapporti bilaterali.

Creata joint venture MAESTRAL tra Fincantieri e l’emiratina EDGE Group (ASI) "Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha avuto oggi una conversazione telefonica con il Presidente degli Emirati ...

MO: Laureti (PD), subito cessate il fuoco e riconoscimento stato Palestina 

(ASI) "Nel Sud di Gaza, a Rafah, un raid israeliano contro un campo di persone sfollate. L'ennesima strage di civili, in una comunità piegata, da mesi, dalla violenza militare e ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113