×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Calcio Serie A, Roma porto di mare: chi viene e chi va…
(ASI) ROMA – Mentre Garcia raccoglie quelli che per ora sono i soldati che compongono le sue truppe, in attesa di iniziare a lavorare a Riscone di Brunico, Sabatini fa la trottola in giro per l’Europa, nel tentativo di accontentare il suo nuovo tecnico, in attesa di conoscere quali saranno le armi a sua disposizione per la stagione che verrà. Per il momento le facce nuove riguardano il giovanissimo Jedvaj difensore classe ’95 giunto dalla Dinamo Zagabria, gioiellino strappato alle grinfie del Tottenham, quando tutto sembrava fatto e Benatia altro centrale difensivo, proveniente dall’Udinese e sicuramente nome, per ora, più altisonante rispetto al giovane croato. Per adesso tutto qui, con Julio Sergio e Borriello cavalli di ritorno al pari di Crescenzi, terzino sinistro cresciuto nella cantera giallorossa e che potrebbe anche rimanere in rosa, al contrario degli altri due giocatori sopra citati. Praticamente preso l’olandese Strootman, centrocampista di spessore proveniente dal PSV per il quale è stato raggiunto un accordo per un importo pari a 18 milioni di Euro compresi bonus, per il quale è attesa l’ufficialità nel momento in cui la Roma fornirà le garanzie bancarie, l’attenzione è spostata sul portiere da considerare il nuovo titolare della porta giallorossa; favorito De Sanctis in uscita da Napoli, dove si è già accasato Rafael giovanissimo brasiliano accostato anche alla Roma, al pari di Julio Cesar ex baluardo dell’Inter, caduto in disgrazia nell’ultima stagione col QPR. Se dovesse saltare l’ex numero uno di Udinese e Sevilla, cosa ad oggi alquanto improbabile, pronto Sorrentino del Palermo col quale Sabatini avrebbe già raggiunto un accordo di massima per il trasferimento. Un altro acquisto quasi certo è quello di Maicon, ex terzino dell’Inter di Mourinho, in uscita dal City col quale la Roma sta discutendo per un prestito con diritto di riscatto e partecipazione da parte dei Citizen, al pagamento del lauto compenso netto annuo percepito dal brasiliano. Anche qui la chiusura sembra imminente col giocatore che dovrebbe unirsi alla truppa in partenza per gli USA. In attacco molto calda la pista che porta a Gervinho, attaccante dell’Arsenal, che Garcia conosce benissimo avendolo avuto a disposizione nella stagione dello scudetto al Lille: la prima offerta giallorossa 3 milioni di euro, è stata cortesemente rispedita al mittente, ma da Trigoria è già pronta la controffensiva per avvicinare quei 8 milioni richiesti da Wenger. Il capitolo cessioni vede tra i maggiori candidati a lasciare la maglia giallorossa, Daniele De Rossi, per il quale il Chelsea di Mourinho sta facendo un pressing asfissiante, arrivando fino all’offerta di 13 milioni già presentata. Sabatini vacilla, ma intanto fa la spola tra Parigi e Barcelona, per cercare di scatenare un’asta tra i blaugrana ed il PSG dello sceicco, per Marquinhos che, visto anche la reticenza di Osvaldo ad accettare le proposte che gli arrivano, dal Southampton e dallo Zenith, è diventato il maggior indiziato al sacrificio. Si parla di una cifra vicina ai 30 milioni di euro. Chiusura su Pjanic, la cui partenza verso la Premier League, permetterebbe alla Roma di prendere Eriksen dall’Ajax, il cui contratto scade nel 2014 e per questo acquisibile a 8-9 milioni di Euro.
Fabio Marracci –Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Roma, Di Stefano (Udc): “Stadio della Roma a Pietralata, Patanè tenga i piedi per terra: la viabilità non può reggere”

(ASI) “Ma veramente l’assessore alla Mobilità Patanè sostiene che la viabilità a supporto dell’ipotizzato stadio della Roma a Pietralata è in grado di sopportare il peso di venti-venticinquemila automobili ...

Umbria, Democrazia e Sussidiarità: su Ospedale San Matteo degli Infermi di Spoleto si apra un tavolo urgente e definitivo.

(ASI) Spoleto -  "La situazione delL' Ospedale San Matteo degli Infermi a Spoleto, tra annunci e promesse di un recente passato confermano oggi uno scenario definitivo di un ridimensionamento ...

Ucraina, Russia: “Possibile entrata in economia di guerra”

(ASI) La Duma di Stato, camera bassa del Parlamento russo, ha dato il proprio via libera, in prima lettura, a un progetto di legge che consentirebbe a Mosca di passare ...

Iran, Israele: “Insolite esercitazioni di Teheran nel Mar Rosso”

(ASI) Il ministro della Difesa israeliano, Benny Gantz, ha divulgato immagini satellitari, nelle ultime ore, che mostrano quattro navi militari iraniane nel Mar Rosso.

Disastro Eav, Nappi (Lega): non sapendo cosa dire, De Gregorio torna a raccontare la solita balla

(ASI) “Non sapendo cosa dire, De Gregorio racconta per l’ennesima volta la solita balla sulla quale si esercita da anni. Quelli su cui torna a mistificare il presidente di ...

Presunto assalto alla CGIL. Oggi la prima udienza del processo a Bonanno Conti

(asi) Roma –  "Si è conclusa la prima udienza del processo al Responsabile catanese di Forza Nuova, Bonanno Co dinanzi al III Collegio della VII Sezione Penale del Tribunale romano.

Conferenza Episcopale Italiana: Mons. Baturi è il nuovo Segretario Generale

(ASI) Papa Francesco ha nominato S.E. Mons. Giuseppe Andrea Salvatore Baturi, Arcivescovo di Cagliari, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana.

I saldi a Napoli: la corsa all’affare. G. Lepre (economista), “Un’occasione d’acquisto, ma anche una boccata di ossigeno per il commercio”

(ASI) Napoli - Partiti i saldi di stagione nella ‘big apple’ del Sud ed è già corsa all’affare in tutta la città, ma anche e soprattutto nel cuore dello shopping ...

L come Lavoro: Il fallimento dei Centri per l'Impiego. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

L come Lavoro: Il fallimento dei Centri per l'Impiego. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi  

Ucraina, Londra: “Sanzioni contro Bielorussia”

(ASI) La Gran Bretagna ha annunciato oggi l’approvazione di nuove sanzioni contro la Bielorussia, compreso un blocco commerciale di un valore di circa 60 milioni di sterline, per il suo ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113