×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Calcio Serie A, Vucinic prepara la vendetta al Bayern.

(ASI) Ritorna il campionato dopo il crollo di Monaco. C’è un ampio turn over voluto e forzato, Buffon febbricitante (solamente?), Barzagli e Chiellini squalificati, e al loro posto Storari, Marrone e Peluso. Lichesteiner e Vidal sono della partita dato che mancheranno contro Robben e compagni, Pogba in cabina di regia Giaccherini e Asamoah a completare il reparto e davanti a sopresa Giovinco e Vucinic. Juve alla prova da un possibile contraccolpo psicologico che affronta un Pescara in profonda crisi e sempre più spacciato. Un testa-coda che però merita attenzione. Nel Pescara dell’ex Perugia Christian Bucchi il prodigio Perìn va in panchina e dentro l’esperto Pellizzoli prova un 4-3-3 con in regia Quintero e davanti Sforzini, Rizzo e l’ex Sculli.

Al 8’ prima occasione Juve con un tiro di Pogba di poco alto, poco dopo anche Vucinic spara alto. Pescara comunque in partita e Juve poco incisiva. Al 12’ Giaccherini con una mezza rovesciata dà l’illusione del goal, per quanto il tiro fosse non molto forte, con Pellizzoli che compie un prodigio. La Juve alza il ritmo e Pogba carica il suo destro più volte. Al 18’ Giovinco s’inserisce bene con una serie di dribbling, botta a colpo sicuro, ma ancora una volta Pellizoli si supera e nel rimpallo Giaccherini non approfitta. Al 25’ ancora Pellizzoli salva i suoi. Al 35’ si fa male Giovinco dentro Quagliarella e subito il napoletano coglie un pallo, provvidenziale ancora Pellizzoli. La Juv dopo un avvio debole si è scatenata e ha trovato Pellizzoli come salvatore.

Ripresa invariata. Al 51’ ammonito Bonucci, poco dopo giocata di Pogba che si libera della marcatura a centrocampo e verticalizza per Quagliarella che, al volo, di esterno sinistro impegna Pelizzoli sopra la traversa. Primo cambio Quintero per Bjanson, Cascione per Caprari e Bianchi Arce per Kroldrup. Al 70’ schema su punizione, palla di Quagliarella per Vidal trattenuto da Rizzo, l'arbitro indica il dischetto ed espelle il giocatore. Vucinic su rigore non sbaglia. Poco dopo annullato un goal allo stesso, ma nell’azione successiva il montenegrino si libera di Pellizzoli. Juve che si rilassa esce Vucinic per Matri e Bonucci per Isla. Al 83’ quello che non ti aspetti tiro di Cascione da 25 metri e Storari battuto. La difesa della Juve con Lichsteiner a centrale traballa e Sculli nel finale mette i brivi, ma Storari blocca in due tempi.

Onore al Pescara che in dieci ha sfiorato l’impresa. La Juve con tante assenze e con la testa a mercoledì ha fatto il suo, ma nel finale ha concesso troppo. Missione compiuta in campionato, ora serve l’impresa in Europa.

Daniele Corvi – Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Umbria. Consulta Regionale dei Consumatori. Bilancio post Covid e progetti per il futuro

(ASI) Perugia. Si è tenuta nella giornata di ieri la riunione della Consulta Regionale dei Consumatori presso il palazzo della Regione al Broletto (Perugia). L’organismo d’interfaccia tra istituzioni e ...

Perugia. Presentata l’ottava edizione del “Love Film Festival”. La giustizia sarà il tema principale su cui verteranno tutti gli incontri. 

(ASI) Perugia. Mercoledì 24 maggio, presso l’hotel La Rosetta di Perugia, è stata presentata l’ottava edizione del “Love Film Festival” che si svolgerà a Palazzo Priori di Perugia dal 24 al 26 ...

Roma. Convegno in Senato e consegna del Premio Internazionale Federico II. 

(ASI) ROMA – E’ prevista a Roma, presso il Senato della Repubblica, l’apertura del programma di iniziative di alto livello culturale promosse dal Centro Studi Federico II per l’anno 2022. “...

“A ’sta pandemia… damoje ’n verso” di Paolo Micheli conquista Perugia.

(ASI) Perugia. Nella città di Perugia sicuramente una delle figure più autorevoli e rispettate è il Presidente della Sezione penale della Corte di Appello Paolo Micheli. “Un uomo che incute inizialmente ...

Condannato l’ex Consigliere Comunale di Castelvolturno A.B. per diffamazione nei confronti di Roberto Fiore.

(ASI) "Una sentenza lucida e puntuale quella del Dott. Agostino Nigro che stigmatizza la colpevolezza di A.B. giovane consigliere di Sinistra Italiana al Comune di Castelvolturno, condannandolo anche al ...

Con 'L’Italia Mensile' parte da Napoli la battaglia ideale per le libertà

(ASI) Il 28 maggio 2022 ci sarà la presentazione de L’Italia Mensile. Non è solo la presentazione di una rivista è la Voce di un Movimento per affermare una nuova visione di intendere ...

Ucraina, Orban: “Stato di emergenza in Ungheria”

(ASI) Il primo ministro ungherese, Viktor Orbán, ha dichiarato lo stato di emergenza a causa del conflitto in corso, con Mosca,  sul territorio gestito da Kiev.

Quad, Tokyo: jet Cina e Russia durante riunione con Biden

(ASI) Aumenta la tensione in Asia, in particolare tra la Cina e la Russia (unite) contro gli Stati Uniti.

Venenzia Convegno FEDERBIM: sostenibilità, investimenti ed energia i pilastri da cui ripartire

(ASI) "Dalla collaborazione tra Regione Veneto e Comune di Venezia, è nata quest'anno la Fondazione 'Venezia Capitale Mondiale della Sostenibilità' , progetto volto a realizzare un piano di interventi funzionali alla ...

Il mondo del lavoro è cambiato.Proposte del giuslavorista Severino Nappi

(ASI) Con la pandemia il mondo del lavoro è cambiato, è divenuto flessibile, ma soprattutto ha assunto la denominazione smart. In futuro il lavoro da remoto diventerà una realtà concreta, alla quale ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113