Giornale Radio ASI del 9 ottobre 2019

ASI Giornale RadiogGiornale Radio ASI del 9 ottobre 2019

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
L'esercito turco e quello siriano libero, suo alleato, entreranno a breve in Siria per ripulire il nord dai terroristi curdi. Lo ha scritto su Twitter il capo della comunicazione della Presidenza di Ankara, Fahrettin Altun. I destinatari delle imminenti azioni offensive si preparano intanto alla guerra e hanno proclamato, per tre giorni, una mobilitazione generale nella città semiautonoma siriana di Qamishli. La nazione della Mezzaluna ha bombardato, nella notte, alcune postazioni dell’odiata etnia a ovest dell’Eufrate e nel nord della Siria. Preoccupazione in tutta la comunità internazionale per quanto potrebbe accadere nelle prossime ore. Durissima critica della Russia in merito alla scelta americana di dare il via libera alle operazioni, dell’esercito di Tayyp Erdogan alleato di Washington, nel paese di Bashar al – Assad. Tali iniziative, a parere di Mosca, potrebbero incendiare l’intero Medioriente.

 

Shanghai ha cancellato la partita di pallacanestro dell’Nba dopo i commenti, giudicati "inappropriati", scritti su Twitter dal general manager degli Houston Rockets a sostegno delle proteste di Hong Kong. Lo hanno annunciato le autorità sportive della città. Il Quotidiano del Popolo, voce del Partito comunista cinese, ha criticato intanto la Apple per l’applicazione per cellulari che ha inventato e messo a disposizione, nell’ex colonia britannica, che localizza le attività della polizia durante le proteste che scuotono l’isola da 4 mesi. Sentiamo un commento, a proposito di queste manifestazioni e di come potrebbero evolversi, dell’analista Andrea Fais, direttore della rivista Scenari Internazionali.

L’Unione Europea sarebbe pronta a concedere alla Gran Bretagna, fino a giugno 2020, nuovo tempo per un’ uscita concordata dall’Unione Europea. Lo ha riportato oggi il quotidiano inglese Guardian. “Intesa quasi impossibile”, ha fatto sapere una fonte anonima di Downing Street, dopo la telefonata di ieri tra il capo del governo Boris Johnson e la cancelliera tedesca Angela Merkel.Il numero uno di Londra non vorrebbe lasciare l’Irlanda del nord nell’unione doganale. La conversazione è stata confermata anche da Berlino, senza fornire però dettagli sui suoi contenuti..

Veniamo in Italia.

Via libera, nelle ultime ore, dalla commissione Bilancio del Senato alla nota di aggiornamento al Def. Il provvedimento viene esaminato, da questa mattina, dall’Aula di Palazzo Madama. Critiche da Bankitalia e Corte dei Conti sulle aspettative di gettito pari, secondo la maggioranza di governo, a 7 miliardi derivanti dalla lotta all’evasione fiscale. Mancherebbero in merito, a giudizio di questi enti, adeguate coperture di spesa.

E’ morto, oggi a Milano dopo una lunga malattia, Filippo Penati. Era nato a Monza nel 1952. E’ stato presidente della provincia di Milano e sindaco di Sesto San Giovanni, località nei pressi del capoluogo lombardo. Era finito nei guai giudiziari, nel 2011, per un presunto sistema di tangenti per cui era stato assolto e in parte prescritto.

Giornata positiva a piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, segnava attorno alle ore 12:10 di oggi un rialzo dello 0,42% a 21.496 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

 

Ultimi articoli

Il Centrodestra vince trainato da Fratelli d'Italia, Italia spaccata col Movimento 5 Stelle primo Partito al Sud

(ASI) Roma - Le elezioni politiche del 25 settembre 2022, le XIX della storia repubblicana, passeranno alla storia d'Italia soprattutto per due ragioni:

Roma, Di Stefano (Udc): “Commissione PNRR: riunioni infinite su scelte già compiute dalla maggioranza. Mi dimetto”

(ASI) Roma - Marco Di Stefano, capogruppo Udc-Forza Italia in Assemblea Capitolina, rassegna le dimissioni dalla Commissione Speciale PNRR.

UGL Trasporto  Aereo, “ENAV si com porta come un monarca”

(ASI) Roma, 28 settembre 2022 - “È ormai troppo tempo che ENAV si comporta come un monarca, ma non illuminato: la gestione del settore HR è ancora legata ad un sistema dinastico di nepotismo ...

Progetto Gold: Aspettando gli Stati Generali di CNA Settore Orafo. Romualdo Pettorino, presidente CNA Orafi Campania incontra Luigi Truono, presidente artistico CNA Salerno

Progetto Gold: Aspettando gli Stati Generali di CNA Settore Orafo. Romualdo Pettorino, presidente CNA Orafi Campania incontra Luigi Truono, presidente artistico CNA Salerno

Nel crollo di affluenza alle urne (solo il 63,91%) l’abbraccio, disperato, a Giorgia Meloni, sperando che faccia bene

(ASI) Sembra incredibile, seppure ampiamente previsto e ipotizzato, quello che è successo: Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, ha vinto le elezioni con largo margine, rispetto agli alleati (Lega e ...

Istat: creata tecnologia per il monitoraggio delle misure del PNRR attraverso gli indicatori di benessere e sostenibilità.

(ASI) Il Pnrr (piano nazionale di ripresa e resilienza) è il documento che illustra come il governo italiano intende gestire i fondi di NextGenerationEU, ovvero il piano promosso ...

Iran, proteste:migliaia di arresti

(ASI) Circa  tremila persone sono state arrestate a Teheran in oltre una decina giorni di manifestazioni per il caso di Mahsa Amini, la giovane 22enne deceduta mentre era in ...

Brasile, sondaggi: Bolsonaro in recupero

(ASI) Mancano pochi giorni alle elezioni in Brasile e aumenta l’intensità della sfida da parte dei candidati.  L’ex presidente, Luiz Inácio Lula da Silva, ha il 48,3% ...

Istituto Friedman: Buon lavoro a nuovo parlamento e a nostri iscritti eletti

(ASI) Roma,   “Oltre dieci tra i nostri iscritti e componenti del Comitato Scientifico appartenenti a diverse liste elettorali sono stati eletti in Parlamento domenica. Altrettanti neoeletti hanno già ...

Elezioni, Jonghi Lavarini: cresce l'astensionismo. L'elettorato premia la Meloni, crolla la Lega, tiene Forza Italia e il PD va all'opposizione

(ASI) Si sono svolte le elezioni politiche il 25 settembre. Crescono ancora sia l'astensionismo, quindi la sfiducia degli italiani nel sistema, che la volatilità del restante elettorato che, ad ogni elezione, ...