Alitalia/Ita, Rampelli (VPC-FDI): il presidente Draghi non ha la legittimità a chiudere l’operazione. Risanare con la vendita ci riusciva anche Paperino

(ASI) “Alitalia non va venduta per una serie di motivi. Il principale è che c’è un business sul trasporto italiano, ed è la ragione per la quale sia la Francia sia la Germania cercano- e non da oggi - di conquistare questo spazio che è uno spazio di mercato particolarmente remunerativo.

L’Italia coi suoi beni culturali e sue eccellenze enogastronomiche, con i suoi beni naturalistici è una nazione attrattiva da un punto di vista turistico. La quinta più visitata al mondo ed è la prima nelle intenzioni. Se i servizi funzionassero meglio sarebbe la prima in classifica in assoluto”.  È quanto ha dichiarato il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia intervenendo a Coffee Break su la7.

“Visto che abbiamo avuto dei governi tecnici l'ultimo dei quali capitanato da Mario Draghi – ha aggiunto-   che cosa li abbiamo messi a fare questi tecnici al governo se la soluzione è  quella che  potrebbe applicare anche Paperino:  vendere subito al primo che passa. Abbiamo messo dei tecnici, pretendo a maggior ragione che i tecnici trovino  la soluzione per mettere a regime e quindi far guadagnare il sistema economico italiano dalla sua compagnia aerea di bandiera. Questo devono fare i tecnici. Perché se invece i tecnici cacciano migliaia di lavoratori dipendenti, portano i contratti da contratti nazionali a contratti da start up, distruggono le remunerazioni, dimezzano la flotta aerea rendendola pari a una nazione con 8 milioni di abitanti… Che tecnici sono?”

“Questo governo – ha concluso - è caduto e resta in carica solo per gli affari correnti. Draghi non ha la legittimità di decidere il futuro del trasporto aereo italiano cioè di compromettere la possibilità di prendere la nostra compagnia aerea e di rilanciarla per farla diventare competitiva con gli altri partner. L'obiettivo di Draghi e del PD in testa è quello di cedere anche la parte residua di appartenenza dello Stato italiano quando lo Stato francese partecipa ad AirFrance e la Lufthansa appartiene di fatto allo Stato tedesco cioè ai Lander”. 

Qui l'intervento 

https://www.facebook.com/fabiorampelli.ufficiale/videos/7935822593156116/

Tags
 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Legge di Bilancio, Calandrini (FdI): soddisfatti dei contenuti, al Parlamento il compito di migliorarla

(ASI) Questa è il primo bilancio politico dopo anni di governi tecnici o 'di palazzo'. Le reazioni delle opposizioni sono, in questo contesto, fisiologiche direi.            &...

Congresso Pd, on. Gribaudo: Serve Pd  femminista

(ASI) «Due uomini che in ticket si candidano a guidare il PD. Ancora una volta. Serve un PD femminista, serve cambiare passo, serve una nuova storia democratica».

Rifiuti, Giannini (Lega): senza fondi PNRR si escludano scelte biodigestori Casal Selce e Cesano

(ASI) Roma - "Il sindaco Gualtieri, che tanto si era incaponito nel voler realizzare i due maxi biodigestori della Capitale proprio a Casal Selce e Cesano, due aree periferiche già ...

Manovra, Appendino-Aiello (M5S): emendamento per riportare opzione donna a versione originale

(ASI) Roma “Il Movimento 5 Stelle presenterà un emendamento alla legge di Bilancio per riportare Opzione donna alla sua versione originale”.

Giustizia, Gasparri: interrogazione su nota ANM che contesta decisioni Nordio

(ASI) “Con una interrogazione chiederò al ministro della giustizia Nordio di valutare l'opportunità di un'ispezione nei confronti dei componenti della Giunta Toscana dell'Associazione Nazionale Magistrati che hanno sottoscritto una nota ...

PD: Boccia, su candidature chi decide senza linea politica vuole un altro ex segretario

(ASI) "Non è la corsa a posizionarsi che distingue la scelta di un candidato anziché un altro o un’altra, ma il contributo che ognuno può dare alla costruzione di una ...

Manovra. Leonardi (FdI): molte misure a sostegno di famiglie e imprese. No criminalizzazione uso contante

(ASI) "È importante sottolineare che le misure sul tetto al contante e sull'uso del pos sono residuali rispetto ad una manovra di circa 35 milioni destinata in gran parte ad aiutare famiglie ...

Natale: Coldiretti/Ixè, 6 italiani su 10 nei mercatini a caccia di regali

(ASI) Oltre sei italiani su dieci (63%) frequentano quest’anno i tradizionali mercatini di Natale che si moltiplicano nelle piazze italiane e che offrono opportunità di acquistare regali per se stessi ...

Assemblea Ordinaria, Repace (LND Umbria):dopo due anni di pandemia, i bilanci sono positivi. Il sistema calcio ha retto bene. Ora occorre ritornare a fare sport

(ASI) Oggi si è svolta l'Assemblea Ordinaria Biennale del Comitato Regionale dell'Umbria della Lega Nazionale Dilettanti. Un'assemblea molto partecipata e sentita dalle società calcistiche umbre perché si ...

Studio CGIA Mestre: nel 2023 avremo 63 mila disoccupati in più. Napoli, Roma e Caserta le province più colpite

(ASI) Per l’anno venturo le previsioni economiche non sono particolarmente rosee; rispetto al 2022 la crescita del Pil e dei consumi delle famiglie è destinata ad azzerarsi e ciò contribuirà a ...