×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Donadi (Idv). L'orticello dell'onorevole e' sempre più verde
Fatta la legge trovato l'inganno, recita un vecchio detto. Più che vecchio, superato, perchè oggi, in Italia, si va ben oltre: fatta la legge fatto l'inganno. Questa volta se ne sono inventata un'altra: una specie di legge mancia scolastica. Ricordate cosa era la legge mancia? Una legge che assegnava ai parlamentari un bonus economico da spendere per la realizzazione di opere pubbliche. Da spendere dove e come volevano. Opere pubbliche in cambio di voti, insomma. Avevamo bloccato questa vergogna negli anni del governo Prodi, ma il centrodestra l'ha subito riportata in auge. E, cosa grave, ne ha fatto un modello. Abbiamo scoperto, infatti, che le commissioni Cultura e Bilancio hanno a disposizione centoventi milioni di euro circa, stanziati nell'ultima finanziaria, per ristrutturare edifici scolastici, modernizzarli, migliorarli. Nobile lo scopo su cui siamo assolutamente d'accordo, pessimo il metodo. La somma sarà  ripartita tra i singoli parlamentari delle commissioni e ognuno potrà  spenderli come vuole. Naturalmente, salvo qualche illuminata eccezione, serviranno a finanziare opere che garantiscono al parlamentare un ritorno elettorale. Non è stato stabilito alcun criterio per l'assegnazione dei fondi, né il parlamentare dovrà  rendere conto a qualcuno. Facciamo un esempio: nel collegio x ci sono tre scuole: una perfetta e moderna appena costruita, una che ha bisogno di qualche intervento ed una fatiscente. La prima è quella nella strada del deputato, la seconda e la terza sono situate in zone di interesse marginale dal punto di vista elettorale. Secondo voi a chi andrebbero i soldi? Capisco che sia un esempio un po' forzato, paradossale, ma non credo che sia irrealistico. Non essendoci criteri di priorità  e di emergenza, quei soldi sono a disposizione, di fatto, per una sorta di campagna elettorale pagata con i soldi dei cittadini. Siamo all'istituzionalizzazione del clientelismo, insomma. A molti ciò può far comodo e non ci troveranno niente di sconcio. A noi no. Non ci sta bene e ci metteremo di traverso per far saltare questa porcheria. Non riteniamo giusto che, nello stesso momento in cui mancano fondi per la riforma dell'università , si regalino soldi a pioggia senza alcun criterio. Lo Stato ha il dovere di amministrare nell'interesse di tutti i cittadini e di gestire i fondi con oculatezza ed in base a reali esigenze e non di distribuire prebende clientelari.
 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Lanzi e Croatti (M5S): "Da Bonaccini parole vuote, PD pensa solo a poltrone"

/ASI) "Per invocare il voto al suo partito, Bonaccini chiede alla sua coalizione di avanzare una proposta chiara e netta. Giusto, se solo non si trattasse di parole vuote. Da ...

Elezioni: Adinolfi (APLI): “Letta sta per tornare con Conte” “Penoso spettacolo tra Pd e Calenda, trasformismo a ore”

(ASI) Mario Adinolfi, co-fondatore con Simone Di Stefano di Alternativa per l’Italia (APLI) di cui sarà capolista alle elezioni del 25 settembre, commenta con una nota così il divorzio tra ...

Edera Film Festival: premio del pubblico a Uruguay di Andrea Simonella.

(ASI) All’Edera Film Festival di Treviso sono arrivati opere da tutto il mondo di registi under 35. Giovani di talento che hanno portato tematiche interessanti e prodotti di qualità, per ...

Elezioni: Boccia, Destra di Salvini e Meloni ricomincia con lotta a immigrati. Italiani migliori di loro

(AS) "La destra italiana non cambia e in campagna elettorale peggiora. Salvini a Lampedusa tra un bagno, un’abbronzatura e un giro in barca ricorda a chi l’avesse dimenticato ...

Elezioni, Borghi (Lega) "Mentre noi lavoriamo ai programmi per il futuro dell'Italia il PD pensa a spartirsi sedie con tutti"

(ASI) Roma 6 ago. - ”Letta si preoccupa per la Costituzione? Ma a chi crede di darla a bere? Credo sia chiaro a tutti che si stia solo preoccupando di non ...

Torna visibile “La Muta” di Raffaello:dopo la trasferta londinese da lunedì 8 di nuovo a Palazzo Ducale di Urbino

Sono decine di migliaia di visitatori della mostra, appena conclusasi alla National Gallery di Londra, che hanno avuto il privilegio di ammirare il capolavoro di Raffaello. Tra qualche giorno il ...

Fiere Associate e Mostra d’Oltremare insieme al Comune di Napoli per il rilancio delle fiere cittadine

(ASI) Si è svolto a Palazzo San Giacomo, fortemente voluto dal Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi e dall’Assessore alle Attività Produttive e Turismo Teresa Armato, un incontro tra Friere Associate (...

Centrodestra, Berlusconi (FI): quando governeremo applicheremo la flat tax al 23% per tutti

(ASI) “Quando saremo al Governo applicheremo una flat tax al 23% per tutti. Famiglie ed imprese. Per alleggerire l’oppressione fiscale, per combattere davvero l’evasione, per aumentare le entrate dello ...

Immigrazione, Meloni: Blocco Navale proposto da FDI è attuazione di quanto proposto dall’UE già nel 2017

(ASI) «“UE: Blocco navale in Libia contro le morti in mare”. Questo il titolo scelto dall’Unità il 26 gennaio 2017 per sintetizzare le proposte della Commissione europea per “fermare i flussi ...

"Bologna, grande entusiasmo e partecipazione all'Assemblea regionale M5S"

(ASI) Bologna - "Grande entusiasmo e partecipazione all'assemblea regionale del MoVimento 5 Stelle Emilia-Romagna che si è svolta questa mattina a Bologna. Centinaia i partecipanti in presenza e ancora più alto il ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113