Tiboni vaccino bambini(ASI) Un documento del 26 ottobre scorso della Food and Drug Administration (FDA) (di cui alleghiamo il collegamento*) l'ente degli Stati Uniti che regola i prodotti farmaceutici nazionali, conferma che Pfizer ha modificato la composizione del vaccino per i bambini di età compresa tra 5-11 anni.

Apprendiamo che nel vaccino è stato incluso un ingrediente che aumenta la stabilità, riduce l'acidità del sangue e stabilizza il ritmo cardiaco e la condizione di chi ha subito infarti ed eventi simili. Per fornire un vaccino con un profilo di stabilità migliorato, riferisce FDA: 'il vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 per l'uso nei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni utilizza il tampone trometamina (Tris) al posto del tampone fosfato salino (PBS) come utilizzato nella precedente formulazione ed esclude il cloruro di sodio e cloruro di potassio’. La trometamina è un antinfiammatorio non steroideo che contrasta l’acidosi metabolica e le problematiche relative all’instabilità cardiaca. In sintesi la sua somministrazione serve per ristabilire il ritmo cardiaco a chi non reagisce ad altri trattamenti. Ci dobbiamo chiedere pertanto perché Pfizer ha inserito nel vaccino uno stabilizzante che inibisce l’infarto per i bambini. I bambini non erano immuni dal rischio Covid-19? Appare sempre più evidente che l’intento sia quello di vaccinare tutti, adulti e bambini. Lo dichiara in esclusiva ad ASI con una nota il Coordinatore Nazionale dell’Organizzazione Politica Italia nel Cuore (MIC), Mauro Tiboni.

 

 * Documento 26/10/2021 Food and Drug Administration (FDA)

https://www.fda.gov/media/153447/download

*** ASI precisa: la pubblicazione di un articolo in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati rappresentano pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o di chi ci ha fornito il contenuto. Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento trattato, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2022 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.