DIA: Coldiretti, da campi a ristoranti affari mafie da 24,5 miliardi

dia copy copy(ASI) Dai campi ai supermercati fino ai supermercati, l’agroalimentare è diventato un settore prioritario di investimento della malavita con un business criminale che ha superato i 24,5 miliardi di euro.

E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento alla Relazione della Direzione investigativa antimafia (DIA), relativa al secondo semestre del 2020 consegnata al Parlamento. Un rapporto che – sottolinea la Coldiretti - evidenzia il moltiplicarsi degli interventi nel settore agroalimentare reso più vulnerabile dalla pandemia con la chiusura per il lockdown delle attività di ristorazione ed alberghiere che hanno messo molti imprenditori in ginocchio esponendoli al rischio usura e alla cessione delle attività alla malavita. La criminalità comprende la strategicità del settore in tempo di crisi economica perché – continua la Coldiretti – consente di infiltrarsi in modo capillare nella società civile e condizionare la via quotidiana della persone. Non solo si appropriano di vasti comparti dell’agroalimentare e dei guadagni che ne derivano, distruggendo la concorrenza e il libero mercato legale e soffocando l’imprenditoria onesta, ma – precisa la Coldiretti – compromettono in modo gravissimo la qualità e la sicurezza dei prodotti, con l’effetto indiretto di minare profondamente l’immagine dei prodotti italiani ed il valore del marchio Made in Italy. Con i classici strumenti dell’estorsione e dell’intimidazione le agromafie impongono l’utilizzo di specifiche ditte di trasporti, o la vendita di determinati prodotti agli esercizi commerciali, che a volte, approfittando della mancanza di liquidità, arrivano a rilevare direttamente grazie – continua la Coldiretti – alle disponibilità di capitali.  “Gli ottimi risultati dell’attività di contrasto confermano la necessità di tenere alta la guardia e di stringere le maglie ancora larghe della legislazione con la riforma dei reati in materia agroalimentare” afferma il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel sottolineare che “l’innovazione tecnologica e i nuovi sistemi di produzione e distribuzione globali rendono ancora più pericolose le frodi agroalimentari che per questo vanno perseguite con un sistema punitivo più adeguato con l’approvazione delle proposte di riforma dei reati alimentari presentate da Giancarlo Caselli, presidente del comitato scientifico dell’Osservatorio Agromafie”.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

*Ius scholae, Scalfi (Ist. Veronesi): subito rinvio, politica gioca su pelle ragazzi*

(ASI) “Subito un rinvio per lo ius scholae alla Camera. Avevo auspicato un dibattito serio su una proposta di legge civile sulla cittadinanza, e invece ancora una volta sembrano prevalere ...

Nel cinquantenario della morte di Ennio Flaiano un nuovo libro di Lucilla Sergiacomo sul grande scrittore abruzzese

(ASI) L’AQUILA – “Invito alla lettura di Flaiano” (Mursia editore, Milano 2022, pp.384) è il nuovo saggio di Lucilla Sergiacomo sul grande scrittore abruzzese, una rivisitazione ampiamente aggiornata ...

Torino Fashion Week. La grande moda a Torino

(ASI)  TORINO - Dal 6 al 14 luglio si svolgerà a Torino l'annuale edizione della “Torino Fashion Week”, manifestazione tra le più importanti della moda a livello globale. L'evento si articolerà ...

Bianchi: "Istruzione fondamentale per una società aperta e uno sviluppo sostenibile"

Il Ministro al Transforming Education Pre-Summit dell'Unesco Italia scelta come leader sui temi dell'inclusione

Sanità. Rauti (FdI): nuovo contratto penalizza ostetriche. Ministro Orlando e Speranza intervengano per eliminare disparità di trattamento con altre categorie

(ASI) "I ministri Orlando e Speranza intervengano per riconoscere il lavoro svolto in questi anni, soprattutto nel corso della pandemia, dalle ostetriche che, alla luce del nuovo contratto di lavoro, ...

Automotive, Nappi (Lega): la Regione smetta di nascondersi, subito un tavolo per scongiurare migliaia di licenziamenti

(ASI)  "Indire subito un tavolo regionale sull'automotive. In Campania, lo stop imposto dall'Ue alla vendita, entro il 2035, di auto a benzina e diesel, rischia di provocare la perdita di 4.000 ...

Dati Istat. Paolo Capone, Leader UGL: "Necessarie politiche attive per rilanciare l'occupazione"

(ASI) "Preoccupano i dati emersi dall'ultimo report dell'Istat che nel mese di maggio rileva un calo dell'occupazione pari al -0,2%, ovvero 49mila posti di lavoro in meno. Allarma, in particolare, ...

Scritte contro sede Uil Bologna, Uiltrasporti: atto vile non fermerà nostro lavoro a difesa lavoratori

(ASI)  Roma,  - "Un vile attacco contro i più profondi valori di democrazia che da sempre fanno parte della nostra organizzazione. Non ci faremo intimidire da un simile ...

Codici: esposto in Procura sui maltrattamenti nella casa di riposo di Reggio Calabria

(UNWEB)  Fare piena luce e giustizia. È la richiesta che arriva da Codici in merito alla casa di riposo abusiva scoperta dai Carabinieri del Nas a Reggio Calabria. Una storia ...

Cina. Giugno consolida la ripresa, gli indici PMI tornano in territorio espansivo

(ASI) Se maggio aveva fornito indicazioni importanti, evidenziando una forte ripresa rispetto ad un primo quadrimestre segnato dalla recrudescenza di focolai Omicron in numerose città del Paese e dalle conseguenti ...