(ASI) “Da molti anni stiamo conducendo insieme ad alcune associazioni di settore una battaglia a tutela del commercio ambulante vessato da politiche miopi, soprattutto del Sindaco di Roma Raggi che, andando contro normative nazionali pretenderebbe di applicare concetti e principi arbitrari che ne mettono in discussione il futuro.

Si tratta di un settore che già paga un prezzo pesante alla crisi generale, alle chiusure, all'epidemia, che ha bisogno di sicurezza e di certezza su un piano nazionale e su quello locale in realtà come Roma. L’approvazione di un emendamento che proroga le concessioni, annullando le gare volute dalla Raggi, è un passo importante per il quale ci siamo battuti. Ora continueremo per il superamento della Bolkestein, che avevamo già approvato in passato ma che il partito della Raggi pare aver dimenticato malgrado le promesse di piazza, mantenendo una linea di coerenza per il mondo degli ambulanti, per gli amici balneari vittime di inique interpretazioni della direttiva, a tutela di imprese e lavoratori che hanno bisogno di solidarietà, di interventi, di sostegno, non di vessazioni o di minacce. La nostra è una scelta culturale, esistenziale, sociale prima ancora che politica e normativa”. Lo dice in un video sui social il senatore Maurizio Gasparri commissario romano di Forza Italia.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.