×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Lampedusa, Forza Nuova pronta a tornare sull'isola: "Il Cie inagibile non deve essere più ricostruito, stop definitivo agli sbarchi"
(ASI) "Non ci sono più scuse, il Centro di accoglienza incendiato e distrutto ieri dai tunisini non permette più alcuno sbarco. Lampedusa, nuovamente ingannata e tradita, non deve accettare che si continui a considerarla come la sputacchiera d'Europa; nessun altro sito deve essere adibito per accogliere chi distrugge tutto, mettendo in pericolo la popolazione"; sono parole durissime quelle pronunciate da Giuseppe Provenzale, coordinatore siciliano di Forza Nuova, presente più volte sull'isola anche nei giorni critici del marzo scorso. "Fummo facili profeti nel dire che la crisi era tutt'altro che superata e siamo oggi molto preoccupati anche da quanto predisposto pochi giorni fa da un surreale ministro, La Russa, che ha pensato bene di autorizzare che anche il villaggio turistico di Cala Creta fosse destinato alla permanenza di quei tunisini a cui, come abbiamo sempre sostenuto, uno Stato normale non dovrebbe nemmeno consentire di sbarcare".
"Seguo costantemente, grazie a contatti diretti - ha continuato l'esponente di Forza Nuova - insieme al segretario nazionale Roberto Fiore, che ha già sentito telefonicamente un sindaco De Rubeis letteralmente infuriato, quanto sta accadendo, pronto a tornare con Fiore sull'isola e mi auguro che i lampedusani si preparino ad azioni di forza durissime per far capire quanto siano stanchi di essere presi per fessi da un governo imbelle e bugiardo". "Solo una lotta dura e costante, con la chiusura di ogni attività - pubblica e privata - e l'occupazione permanente e arrabbiata della piazza e dei punti d'approdo - ha concluso Provenzale - farà capire al "nostro" governo, alle autorità e agli immigrati tunisini che la misura è colma: Lampedusa è in agonia e i fatti dimostrano come le  pose antimmigrazione di Bossi, Maroni e Berlusconi siano solo sceneggiate da guappi di cartone".


 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Fifa World Cup 2022: Europa e Sud America la storia infinita dei mondiali si ripete anche in Qatar. Il Punto di Sergio Curcio

Fifa World Cup 2022: Europa e Sud America la storia infinita dei mondiali si ripete anche in Qatar. Il Punto di Sergio Curcio

Le politiche del lavoro, la vera sfida del governo Meloni. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

Le politiche del lavoro, la vera sfida del governo Meloni. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

Governo: Casini, respingere con fermezza minacce a Meloni.

(ASI) Roma - "Le minacce a Giorgia Meloni non sono solo rivolte al presidente del Consiglio, ma a tutta la politica. Per questo bisogna unirsi nel respingerle con fermezza al ...

Infrastrutture, Ostellari: Con ministro Salvini anche in Veneto ripartono cantieri

(ASI) Roma - “Il Paese riparte se si fanno ponti, strade e si aprono cantieri. Grazie al ministro Salvini sono già stati sbloccati 13 miliardi per le infrastrutture del Nord Italia.

Uniti per la Pace. L'Italia ripudia la guerra. Pamela Testa (Italia Libera): il 18 dicembre tutti ad Aviano

(ASI) "Uniti come non mai. Tutta la resistenza compatta per dire no alla guerra, basta armi e soldi all'Ucraina, fuori dalla Nato subito! In pieno spirito di unità e compatezza, ...

Portogallo, Lisbona . “Ospedali in difficoltà”

(ASI) Ospedali in difficoltà in Portogallo e in particolare nell'area metropolitana di Lisbona. Il tempo medio d'attesa per un paziente in un pronto soccorso, della capitale lusitana, è di circa ...

Ucraina, Usa: “Russia non cerca una pace duratura”

(ASI) Il segretario di Stato americano, Antony Blinken, ha detto che la Russia potrebbe cercare un modo per ritirarsi dall'Ucraina senza negoziare una pace duratura.

Ucraina, Polonia: “No Germania missili Patriot a Kiev”

(ASI) Il governo di Berlino ha bloccato l'offerta della Polonia di dispiegare, in Ucraina, i sistemi di difesa antimissilistici Patriot fornitile dalla Germania.

Sanità. Zullo (FdI): con Ministro Schillaci in Commissione confronto utile e qualificato

(ASI) "Ringrazio il presidente Zaffini per aver voluto in audizione in Commissione il ministro Schillaci per renderci partecipi delle linee programmatiche del governo Meloni in materia di Sanità e Salute.

Tunnel Tenda, Rixi: Copertura finanziaria c'è e ultimo diaframma giù ad aprile

(ASI) Roma – “Via libera dal Mit per l’intera copertura finanziaria dell’opera. L’avanzamento degli scavi procede spedito ed entro il prossimo mese di aprile sarà abbattuto l’ultimo ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113