(ASI) Roma - "Un'azione decisa, lungimirante e di ampio raggio che punta a sostenere il lavoro di qualità, guarda alle nuove generazioni, alle donne, ai disabili e mira a ridurre fenomeni di emarginazione sociale e lavorativa.

Le linee programmatiche illustrate dal ministro del Lavoro Nunzia Catalfo tracciano un percorso chiaro: dalla fase due per il Reddito di cittadinanza all'introduzione del salario minimo passando per la riforma della previdenza, al potenziamento delle politiche attive del lavoro e dei centri per l'impiego, senza dimenticare i temi della prevenzione e della sicurezza nei luoghi di lavoro e dell'impiego oculato ed efficiente dei fondi europei disponibili". Lo affermano in una nota i senatori del M5S, componenti della commissione Lavoro di Palazzo Madama, al termine dell'audizione del ministro del Lavoro Nunzia Catalfo.
"Nel programma del ministro del Lavoro - proseguono - è stato dato ampio risalto alla fase 2 del Reddito di Cittadinanza, che entra nel vivo con l'implementazione e l'interconnessione delle due piattaforme digitali dedicate al Reddito per attivare e gestire i Patti per il lavoro e i Patti per l'inclusione sociale, mentre stanno per partire i Progetti utili alla collettività che i beneficiari del reddito sono tenuti a svolgere. Sul fronte dei diritti sosteniamo in modo convinto le scelte che puntano all'introduzione di un salario minimo e ad eliminare il divario salariale uomo-donna nelle retribuzioni". "Insieme alle politiche di riduzione del cuneo fiscale sul lavoro e alle misure a sostegno dell'occupazione giovanile si potrà contribuire a migliorare la vita sociale e lavorativa dei cittadini e i livelli di produttività delle aziende", concludono.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.