(ASI) "Il PD vuole distruggere la famiglia: non mancano occasione per dimostrare di essere passati dalla difesa del Terzo Stato a quella del terzo sesso. Prima, in Friuli cercano di sostituire in una legge il termine 'famiglia' con un più politicamente corretto 'Rete formale e informale della persona' e permette poi ad alcuni collettivi di estrema sinistra l'organizzazione di una festa con una palese blasfemia nei locali universitari a Bologna.

Presenteremo un'interrogazione al ministro Fioramonti, che governa con il PD, per chiedere il divieto immediato di organizzazione della festa."

È  quanto dichiara il deputato FDI capogruppo in commissione Cultura e responsabile Cultura del partito, Federico Mollicone.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.