×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
PD - Paolo Paparo Comitato “Roma forward” per Renzi: “invertire la rotta”

(ASI) Monasterace (RC) - «Negli ultimi anni, lo scenario politico nazionale ha lasciato molto a desiderare, i vari personaggi che ci hanno accompagnato in questo difficile cammino hanno dimostrato poca preparazione amministrativa oltre che scarsa dimestichezza nel risolvere i problemi che l’Italia ha manifestato, ragion per cui buona parte della Nazione avrebbe deciso di chiudere con il passato e ripartire con delle nuove, ma soprattutto concrete prospettive politiche».

A scriverlo è il giovane Paolo Paparo, nativo di Monasterace nella Locride in Calabria, del comitato “Roma Forward” per Matteo Renzi, in vista delle prossime primarie del Partito Democratico. Per Paparo «Il popolo è apparso stanco, appunto, di una classe dirigente che tutto ha saputo fare meno che portare un paese al passo con gli altri a livello europeo, ne è la dimostrazione l’urgente bisogno di dover affidare le sorti ad un governo tecnico costretto sin dal primo giorno a dover prendere misure tanto drastiche quanto urgenti. Le varie vicende che si sono succedute da qualche mese, - scrive il giovane calabrese - sono la prova che l’Italia ha bisogno di cambiare assolutamente rotta adoperando una politica fatta di trasparenza, ma soprattutto una politica che sappia dare fiducia ai cittadini assicurando nuovi orizzonti in primis a noi giovani che quasi abbiamo perso la speranza per costruire un futuro che si prospetta a dir poco duro». Da qui continua Paparo «come succede in tutte le occasioni elettorali, ogni partito, che sia di destra, sinistra, centro e via discorrendo cerca di ‘’portare l’acqua al suo mulino’’ buttando nella mischia tutto quello che può fare notizia credendo che il paese possa essere gestito a mò di ‘’bettola”». Secondo il componente del comitato romano è necessario, quindi «dare una mano di bianco in tutto questo grigiume arriva un giovane sindaco che decide di prendere in mano le redini di un partito fatto di ‘’Immagini’’, gente che all’occhio dell’opinione pubblica è tutto il contrario della realtà, iniziando un percorso che acquisisce giorno dopo giorno nuovi consensi dimostrando ai cittadini che bisogna avere coraggio di mettersi in gioco senza avere paura di nessuno.

Matteo Renzi appunto, - scrive ancora - che dalla sua ha una grande forza di volontà non ci sta, e comincia a calcare tutte le regioni d’Italia con la consapevolezza che è arrivato il momento di cambiare, di farsi largo al cospetto di politici che siedono negli uffici parlamentari da tanto, troppo tempo per poter continuare a governare». «La sua non vuole essere una rottamazione a tutti gli effetti, ma un semplice confronto con gli altri esponenti del partito affinché - incalza Paparo - capiscano che è arrivato il momento di farsi da parte lasciando lavorare un pò tutti, e magari, cercando di dare una mano alle “Nuove Leve” per il bene del partito ma soprattutto per il bene del paese, cercando di smetterla con i rancori personali evitando di dare una cattiva luce a chi ha delle nuove idee da esporre su un tavolo». In conclusione Paolo Paparo, si rivolge ai Monasteracesi suoi compaesani per lanciare «un sentito appello con la speranza che lo sappiano cogliere nel migliore dei modi: ‘’ Che scelgano Matteo Renzi” per le prossime primarie del PD, certi che possa essere la scelta giusta, senza avere alcun condizionamento o rimorso, sicuri che questa sia la volta buona, ma soprattutto senza avere alibi semmai dovesse accadere il contrario, perché indietro non si torna, e noi monasteracesi non abbiamo avuto purtroppo la possibilità di poter tornare indietro».

Elia Fiorenza per Agenzia Stampa Italia

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

L’Economia della cultura come fattore di sviluppo. Gianni Lepre, “una grande opportunità per Napoli e il Mezzogiorno”

(ASI) L’Economia della cultura come fattore di sviluppo, questo il titolo del Convegno che si svolgerà a Napoli il prossimo 28 febbraio nella splendida cornice di Palazzo Fuga.

L’Economia della cultura come fattore di sviluppo

(ASI) Si svolgerà a Napoli il 28 febbraio con inizio alle ore 9.30  presso Palazzo Fuga, l’ex Real Albergo dei Poveri, in Piazza Carlo III, un importante convegno incentrato sulla ...

Le nuove relazioni tra Argentina e Italia ripartono dal comparto energetico

(ASI) Ripartiranno dal comparto energetico le relazioni tra Italia e Argentina.

Teramo, venerdì 1 marzo alla Mondadori il romanzo "Amal" sulla guerra in Palestina

(ASI) La grande storia che si intreccia con la politica internazionale torna a Teramo. Venerdì 1° marzo 2024 si terrà alle 17.30 presso la libreria Mondadori in Corso San Giorgio 71, la presentazione del ...

La ricchezza delle famiglie in pericolo?

(ASi) Chieti - A rischio la ricchezza delle famiglie. Si sta assistendo a un gioco perverso dei tecnocrati dell'alta finanza globale che vogliono diventare la nuova aristocrazia feudale di stampo ...

Voucher per i nuovi nati secondogeniti come funziona?

(ASI) Per far fronte al calo delle nascite e incentivare la natalità, la Regione Campania ha istituito un bonus sotto forma di voucher dal valore di 600 euro ...

Google stipula un accordo da 60 Milioni di dollari con Reddit per dati di addestramento dell'IA

(ASI) In una mossa significativa che potrebbe ridefinire il panorama dello sviluppo dell'intelligenza artificiale (IA), Google ha siglato un accordo storico con Reddit, del valore approssimativo di 60 milioni di dollari. ...

Torino, Fiore: "Forza Nuova, con il partito paneuropeo APF, sarà presente alle Elezioni Euopee. Pronti a difendere l'Italia dalla politica scellerata dell'UE"

(ASI) "Sabato 24 febbraio, Roberto Fiore a Torino, accolto da militanti e simpatizzanti del movimento, ha parlato della genesi dI Forza Nuova dal 9 ottobre 2021 alle prossime elezioni europee.    Il ...

Sangue sulle strade: lunedì in Campidoglio un convegno organizzato da Azione per fare il punto sulle modalità attraverso le quali arginare una situazione sempre più drammatica

(ASI) Roma – Lunedì 26 febbraio si svolgerà presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio il convegno dal titolo "Siamo sulla buona strada per ridurre gli incidenti stradali?", in programma a ...

Roma, Striscione al Colosseo di Militia Christi:" Stop al massacro in Donbass!"

(ASI) Roma - "Uno striscione affisso all'alba, sul cavalcavia del Colosseo, da Militia Christi (Movimento aderente a La Rete dei patrioti) per ribadire quale sia stata la causa scatenante, ovvero ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113