Haiti: governo conferma attentato contro il primo ministro Henry

(ASI) Il governo di Haiti ha confermato che qualcuno ha cercato di attentare alla vita del primo ministro Ariel Henry. Il tutto sarebbe avvenuto nel corso delle celebrazioni per l'anniversario dell'indipendenza nella città di Gonaïves, nella parte orientale del piccolo stato caraibico, luogo dove nel 1804 fu firmata la dichiarazione di indipendenza del paese.


Stando a quanto riferito lo scorso primo gennaio il primo ministro, accompagnato dal suo seguito ufficiale, ha dovuto lasciare la chiesa di Saint Charles de Borome a Gonaïves, mentre nelle vicinanze si sentivano forti colpi di armi automatiche. Nei giorni precedenti le forze rivoluzionarie di Raboto avevano lanciato minacce contro il premier. In merito all’accaduto i media locali riferiscono di un morto e del ferimento di almeno quattro persone anche se il governo non ha dichiarato nulla in merito.
Il ministro della Giustizia, Berto Dorcé, ha prontamente annunciato l’apertura di un’inchiesta per individuare i presunti autori e complici dell'attentato al premier.
Già lo scorso 17 ottobre Henry aveva dovuto cercare riparo in fretta e furia mentre stava commemorando la morte del leader indipendentista Jean Jacques Dessalines.
Attualmente i cittadini di Port-au-Prince stanno vivendo mesi difficili contraddistinti da una forte polarizzazione politica con Henry, divenuto presidente ad interim dopo l’uccisione di Jovenel Moïse, lotta per unire le diverse forze.
Tra molti analisti serpeggia il timore che la situazione possa andare ulteriormente ad aggravarsi in vista delle elezioni che dovrebbe svolgersi entro il 2022.

Fabrizio Di Ernesto - Agenzia Stampa Italia

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Giornata Omofobia. Rauti (FdI): interrogazione a ministri Bianchi e Bonetti. Circolare è atto grave in spregio al Parlamento

(ASI) "I ministri Bianchi e Bonetti chiariscano in merito alla vicenda della circolare dello scorso 5 maggio con la quale il Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione - ...

Ambiente, Ferrara (M5S): nella riforma ETS altolà agli inceneritori, Governo ne tenga conto.

(ASI) “Bruciare rifiuti fa male all’ambiente e non conviene anche dal punto di vista economico. La Commissione Ambiente del Parlamento europeo ha votato la fine dell’esenzione dell’incenerimento ...

Calabresi, Gasparri: non dimentichiamo suo esempio ma nemmeno odio che aizzò gli assassini 

(ASI) “Cinquant’anni fa, gli estremisti rossi di Lotta Continua assassinavano il commissario Luigi Calabresi. Esempio di correttezza, uomo onesto, che ha sacrificato sé stesso per l’ordine e la ...

Alleanza per Israele: parole Albanese inaccettabili, dimissioni subito

(ASI) Roma - “Le parole di Francesca Albanese, nuova Relatrice ONU per i diritti umani nei Territori palestinesi, con le quali giustifica la violenza dei terroristi palestinesi contro Israele e ...

Disuguaglianze, Scalfi (Azione): atti concreti per risanare i divari nella società

(ASI) “Il Covid ha accentuato le disuguaglianze nel nostro Paese in particolar modo per donne, giovani e Meridione. Anni di disinvestimenti sociali e materiali, accentuati dalla pandemia, ci hanno lasciato ...

La strana ricchezza di Zelensky 

(ASI) La ricchezza del leader di un'Ucraina dilaniata dalla guerra ha attirato l'attenzione dei politici europei. I Paesi Bassi hanno espresso interesse per le origini dei capitali del presidente ...

Pakistan, attentato a Karachi: vittime

(ASI) Una donna è morta e altre 11 persone, tra cui tre poliziotti, sono rimaste ferite in un'esplosione nella città meridionale di Karachi, in Pakistan. La polizia della città pachistana ha comunicato ...

Omotransfobia. Pro Vita Famiglia: Emergenza è fake news, no indottrinamento scuole

(ASI) Roma -  «Gli ultimi dati Oscad riferiti al 2021, su un totale di 361 segnalazioni di matrice discriminatoria, parlano di 77 segnalazioni riguardanti l’omotransfobia, in netto calo rispetto agli anni ...

Diritto & Società Bilancio consuntivo condominiale. L'analisi è dell'avvocato Alessandro Di Dato nella rubrica Diritto & Società

(ASI) Diritto & Società Bilancio consuntivo condominiale. L'analisi è dell'avvocato Alessandro Di Dato nella rubrica Diritto & Società

Frosinone, incontro tra i dirigenti dell'Ospedale Spaziani e i sindacalisti di Confintesa Sanità Lazio

(ASI) Presso i locali della Direzione Sanitaria dell’Ospedale Spaziani di Frosinone si è svolto un incontro tra il Direttore Sanitario dei presidi ospedalieri di Frosinone ed Alatri, Dr Fabi ed ...