Crisi internazionali, Di Maio: “Profondo impegno della  diplomazia italiana”

(ASI) In riferimento all’ accordo sul nucleare iraniano, " Stati Uniti e Russia hanno la stessa intenzione di riattivare il Jcpoa: sarebbe un grande risultato.

Siamo fiduciosi che si possa arrivare a un accordo anche dopo le elezioni” nella Repubblica Islamica “e l'arrivo di una leadership politica più 'vocale' verso gli americani". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio in una lunga intervista pubblicata oggi dal quotidiano ‘La Repubblica’.

Ha parlato poi del ritiro americano dall’ Afghanistan e dell’ intesa per la fornitura di sottomarini all’ Australia, sottoscritto in funzione anti - cinese da Camberra, Washington e Londra. Entrambi questi elementi – ha aggiunto il capo della Farnesina “rilanciano la grande urgenza di una Difesa europea che preveda anche un coordinamento dell'industria continentale. Sarebbe un passo quanto mai importante e necessario non per contrastare i nostri alleati, ma per avere più peso contrattuale. Nessuno di noi di fronte a Stati Uniti o Cina può pensare di competere come singolo Paese".

Il numero uno della diplomazia italiana ha affrontato inoltre la delicatissima questione relativa al riconoscimento del governo talebano, da parte della comunità internazionale. "Non è un tema sul tavolo e lo vedo molto lontano", ha evidenziato. C’è preoccupazione però anche per quanto riguarda le elezioni politiche previste, in Libia, per il prossimo 24 dicembre. Esse sono volute e richieste dal popolo che vuole normalita'. Non svolgerle “ potrebbe esporre il Paese a una nuova fase di violenza, di instabilita'.

“La settimana prossima a New York – ha spiegato- presiederemo, insieme a Francia e Germania, un evento di alto livello sulla Libia proprio perche' siamo molto preoccupati dai tempi che si stanno accorciando, mentre le varie parti libiche non riescono a trovare un accordo sulla legge elettorale e sul bilancio".

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

 

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Cina. Scompare l'ex presidente Jiang Zemin, leader della normalizzazione e delle tre rappresentanze

(ASI) Se n'è andato oggi, all'età di 96 anni, Jiang Zemin, ex presidente della Repubblica Popolare Cinese, da tempo malato di leucemia. A darne l'annuncio, poche ore fa, sono stati il ...

L’appello di Sara Lazzari al Governo per salvare l’Istituto PIO XII di Misurina

(ASI) Misurina (BL) – A Misurina, nei pressi della nota e celebrata Cortina d’Ampezzo (che a breve ospiterà le Olimpiadi e le Paraolimpiadi del 2026, condivise con Milano), una comunità sta ...

Prefetto Francesco Messina: il coraggio delle scelte difficili da adottare per contrastare le minacce della criminalità.

(ASI) Perugia - Giornata intensissima quella che ha visto protagonista a Perugia il Prefetto Francesco Messina, Direttore Centrale Anticrimine della Polizia di Stato. 

Caso Juventus: la ‘guerra dei Roses’ mette fuorigioco Agnelli per salvare la squadra. La riflessione di Sergio Curcio

Caso Juventus: la ‘guerra dei Roses’ mette fuorigioco Agnelli per salvare la squadra. La riflessione di Sergio Curcio

Qatar 2022: poche sorprese e nessuna novità per un calcio globalizzato e appiattito. Il Punto sui Mondiali a cura di Sergio Curcio

Qatar 2022: poche sorprese e nessuna novità per un calcio globalizzato e appiattito. Il Punto sui Mondiali a cura di Sergio Curcio

Sold out al Winter Love Film Festival tra cinema e impegno sociale

(ASI) Perugia. Grande successo al Winter Love Film Festival che si è svolto a Perugia dal 25 al 26 novembre 2022 tra la libreria Feltrinelli e Palazzo dei Priori.

Roma, Silvestri (M5S): presenteremo un emendamento se nella legge di bilancio non si troveranno in fondi per la Metro C

(ASI) “Al momento nella manovra non ci sono i fondi per ultimare la Metro C di Roma. Si tratta di un elemento estremamente preoccupante, che ben racconta quanto il Governo ...

Manovra di bilancio: si lamentano tutti. Gianni Lepre, “le lagne non servono e nemmeno le elemosine. Tutti facciano la propria parte, il governo ha appena cominciato a fare la propri.

(ASI) La manovra di bilancio del governo Meloni non piace a nessuno, ma non tanto per l’importo a corredo o per le misure riportate in agenda, ma anche e ...

Frana Ischia, Federbim: rispettare i vincoli idrogeologici perchè tragedie simili non accadano mai più

(ASI)“Di abusivismo si muore. Rispettare i vincoli idrogeologici perché tragedie simili non accadano mai più”.

L’Arcobaleno Napoletano XI edizione

 Musica, cultura, tradizione, sport, istituzioni ed imprenditoria per le eccellenze della Campania. Torna “L’Arcobaleno napoletano”, 11a edizione della manifestazione vicina alla Fondazione Melanoma che il prossimo 1 dicembre al ...