iran copy copy(ASI) Le sanzioni americane, nei nostri confronti, sono un crimine contro l'umanità e puntano a far collassare l'economia iraniana.

E’ la durissima accusa lanciata, nelle ultime ore, dalla Guida Suprema di Teheran in un discorso televisivo in occasione dell'Aid Al Adha, la Festa musulmana del Sacrificio."I nostri nemici e gli Stati Uniti dovrebbero sapere – ha sottolineato Ali Khamenei - che i loro sogni non si realizzeranno e certamente falliranno nelle loro trame”, lanciando così un appello a "concentrare le forze per rispondere alle minacce" delle nazioni ostili. L’Ayatollah ha sottolineato poi che Donald Trump, "il vecchio signore al potere" Oltreoceano, vuole "colloqui solo per ottenere benefici personali in vista delle elezioni presidenziali”. Siamo contrari a tutto ciò perché, se accettiamo di dialogare, il tycoon porrà “nuove condizioni”.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.