×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
La Repubblica Popolare Democratica di Corea compie 63 anni

(ASI) Lo scorso 9 settembre la Repubblica Popolare Democratica di Corea ha celebrato il 63° anniversario dalla sua fondazione. Era il 9 settembre del 1948, quando il Presidente Eterno Kim Il Sung assumeva il comando del primo consiglio dei Ministri del Paese, dopo il ritiro delle truppe sovietiche.

Nella nota ufficiale diramata dalla KCNA (Korean Central News Agency) e diffusa dalla Korean Friendship Association Italia, viene spiegato come "sotto la guida di Kim Il Sung, la Repubblica Popolare Democratica di Corea ha rafforzato il potere di difesa e ha costantemente portato avanti la costruzione di una nazione potente nel rigoroso periodo della rivoluzione - la costruzione di una nuova società, la Guerra di Liberazione della Patria, la ricostruzione del dopoguerra, la rivoluzione socialista e l’edificazione socialista".
Da allora, la tensione sul confine tra le due Coree fu sempre elevata, tanto che appena due anni dopo scoppiò la guerra, con l'intervento statunitense a sostegno del governo del Sud di Seoul. Dopo tre anni di ostilità, il nuovo confine venne ristabilito all'altezza del 38° parallelo, ma l'apparente distensione che gli Stati Uniti furono costretti ad accettare dinnanzi alla strenue resistenza dell'esercito del Nord, sostenuto da Unione Sovietica e Repubblica Popolare Cinese, segnò l'ingresso "in una nuova fase di costruzione della nostra potente nazione", ma rappresentò anche un punto di equilibrio spesso precario.
Proprio l'anno scorso, il grado della contrapposizione tornò a salire: dopo le accuse contro Pyongyang per lo sviluppo di un nuovo programma nucleare presso la centrale di Yongbyon - per altro già nota a Washington - lo scontro all'altezza dell'isola militare sud-coreana di YeonPyeong, ha fatto pensare al peggio.
Il dialogo a sei tra le due Coree, gli Stati Uniti, il Giappone, la Russia e la Cina ha cercato negli ultimi anni di allentare la tensione sul Mar Giallo, ma spesso si è rivelato solamente un tentativo di imporre disposizioni unilaterali da parte di Tokyo, Washington e Seoul.
La Corea del Nord del Supremo Leader Kim Jong Il, da anni pronta al prudente rinnovamento interno, in virtù dell'apertura di una zona ad economia speciale destinata agli investimenti di compagnie tecnologiche russe e cinesi ed alla luce dello sviluppo autonomo o semi-autonomo di programmi informatici e missilistici di primo livello, rivendica ancora oggi la fondamentale importanza della dottrina del Songun - L'Esercito prima di tutto - e la ferma volontà di realizzare la riunificazione della patria, a lungo inseguita dal Generale Kim Il Sung, ribadendo come Pyongyang abbia "sviluppato tecnologie all'avanguardia nello sviluppo spaziale, nella fusione nucleare e nella progettazione e costruzione di macchine CNC".
 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Sardegna, Licheri(M5S): "Il Centrodestra ci ha dato una grossa mano scegliendo Truzzu. Todde competente e brava ma è stata l'ultimissima scelta"

(ASI)“Che il centrodestra ci abbia messo del suo, mi pare indubitabile. Ci hanno dato una grossa mano, non solo perché in questi cinque anni il centrodestra ha veramente fatto ...

Sardegna, Mulè(FI): "Impariamo dagli errori e marciamo compatti verso la scelta del candidato in Basilicata" 

(ASI) In merito all'esito delle votazioni regionali della Sardegna si riportano le dichiarazioni rilasciate a Radio Cusano dal vicepresidente della Camera Giorgio Mulè, esponente politico di Forza Italia. 

Cangianelli (FIPE): per il gambling regolamentato parliamo di digitale, non solo di online

(ASI) Emmanuele Cangianelli, Presidente di EGP, organizzazione di categoria di FIPE Confcommercio degli esercizi pubblici che offrono giochi in concessione (bingo, scommesse, apparecchi da intrattenimento)

Incentivi alle Imprese, Bando ISI INAIL 2023: compilazione delle domande dal 15 aprile 2024

(ASI) Pubblicato il calendario dei prossimi adempimenti legati al bando ISI 2023, l'agevolazione che garantisce finanziamenti a fondo perduto per migliorare la sicurezza sul lavoro.

I tre indizi che fanno una prova dell’inquietante trojan che abbiamo addosso e ci segue ovunque

(ASI) “Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova”. Era quello che sosteneva Agatha Christie, la famosa scrittrice, regina del giallo. Mi è tornata ...

Missione del Ministro Tajani a Zagabria per partecipare alla sesta riunione del Comitato di coordinamento dei Ministri di Italia e Croazia

(ASI) Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, è in missione a Zagabria per la sesta riunione del Comitato di coordinamento ...

Scuola: Marti (Lega), bene misure approvate in CdM tra cui proroga contratti ATA

(ASI) Roma - “Bene le misure del MIM contenute nel nuovo decreto legge del Pnrr e approvate in Consiglio dei Ministri. Grazie a un lavoro puntuale e in costante sinergia ...

Confcommercio su regolamento ue imballaggi: rischio pesanti effetti su filiere produttive e distributive, modificare norme

(ASI) Il nuovo regolamento Ue sugli imballaggi, che sarà discusso in sede di trilogo ad inizio marzo, desta molte preoccupazioni e, in assenza di modifiche significative, rischia di travolgere interi ...

Pavanelli (M5S): “Sardegna, vittoria storica per Todde e il M5S”

“Alessandra Todde è la prima Presidente di Regione del M5S e la prima donna alla guida della Regione Sardegna. Si tratta di un risultato storico. (ASI) II cittadini sardi hanno ...

L’Economia della cultura come fattore di sviluppo. Gianni Lepre, “una grande opportunità per Napoli e il Mezzogiorno”

(ASI) L’Economia della cultura come fattore di sviluppo, questo il titolo del Convegno che si svolgerà a Napoli il prossimo 28 febbraio nella splendida cornice di Palazzo Fuga.

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113