×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Svezia, Hakan Juholt nuovo leader dei Socialdemocratici
(ASI) Come ci si aspettava, Hakan Juholt è stato confermato alla guida del Partito socialdemocratico svedese, dopo il voto al congresso del partito a Stoccolma lo scorso venerdì. “Grazie, grazie. Noi non vogliamo tornare indietro” ha detto Juholt dopo questo impegno formale, ripetendo per diverse volte le parole del musicista statunitense Tom Petty. “Noi crediamo in una società capace di stendere un ombrello sopra tutti coloro che stanno sotto la pioggia. Ci vorrà del tempo per riguadagnare la fede e il supporto dell’elettorato. Ma lo prometto, non torneremo indietro”. Queste le prime parole del nuovo leader del Partito Socialdemocratico svedese, come riferisce il quotidiano TheLocal.

Juholt, 48 anni, giornalista originario della città di Oskarshamn nel sud della Svezia, è stato confermato come successore di Mona Sahlin per quello che il Partito spera possa essere l’inizio di un’era di rinnovamento dopo due clamorose sconfitte elettorali.

Il voto è stato poco più che una formalità dopo l’annuncio che la commissione del partito aveva fatto lo scorso 11 Marzo circa la nomina del relativamente poco conosciuto e decisamente inaspettato Juholt.

Il baffuto veterano (da ormai quindici anni) del Riksdag non ha mai tenuto finora posizioni ministeriali e fino allo scorso venerdì il suo ruolo di maggior prestigio è stato quello di membro della commissione di difesa parlamentare.

Mona Sahlin ha aperto il congresso alla conferenza di Stoccolma brevemente dopo pranzo con un discorso di addio al Partito che ha guidato per quattro anni e per il quale fu eletta per la prima volta come membro del Parlamento nel 1982.

“Finalmente, il lavoro per il partito tornerà alla normalità. Finalmente, noi potremmo presto rimboccarci le maniche e lavorare” ha detto la Sahlin, riferendosi alla fine del lungo e difficile cammino verso la scelta di un nuovo leader.

“Oggi passo a te la cassetta degli attrezzi” ha detto.

In un discorso al comitato consultivo del partito, lo scorso Dicembre, la Sahlin criticò la campagna elettorale lamentandosi che “ non siamo stati capaci di lavarci via l’immagine dei Socialdemocratici come il partito dei benefici”.

Ma il discorso di venerdì è stato dedicato invece a temi più elevati come speranza e responsabilità. La Sahlin ha indirizzato la parte finale del suo discorso, al suo successore.

“Hai un compito difficile. Ti auguro tutto il successo e la felicità. Le aspettative su di te sono molte”, ha concluso la ex leader dello storico partito svedese.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

UE, Ricciardi (M5S): nuovo patto fuori dalla storia, penalizzera' fasce deboli

(ASI) Roma - “Noi già sappiamo che, con il nuovo Patto di stabilità, 11 Paesi saranno sanzionati per deficit eccessivo. Il dato da cui dobbiamo partire è che la metà della ricchezza ...

Istituto Friedman: "Se richiesta CPI accolta, Italia ritiri adesione"

(ASI) Roma - "La richiesta del Procuratore della Corte penale internazionale che la stessa emetta un mandato di cattura internazionale contro il Primo Ministro israeliano, congiuntamente a quello con il ...

Uscita anticipata dal mondo del lavoro: pensioni 2024

(ASI) Molte sono le novità e gli interventi messi in campo dal Governo sul fronte pensioni nel 2024, dall’uscita anticipata dal mondo del lavoro al meccanismo di rivalutazione delle pensioni 2024 ...

Camera dei Deputati 21 maggio ore 17,30. Presentazione proposta su partecipazione dei lavoratori alla gestione ed utili dell’impresa

(ASI) Roma - Martedì 21 maggio alle ore 17,30 nella Sala delle Conferenze Stampa della Camera dei Deputati verrà presentata la proposta di legge sulla partecipazione dei lavoratori alla gestione ed utili ...

Sanità Taranto, Telmo (UGL): “In sit-in per il futuro della Cittadella della Carità e di 160 operatori. La protesta non si ferma, salvare patrimonio della città”

(ASI) Non c'è pace per la Cittadella della Carità di Taranto. Oggi la UGL Salute ha organizzato un sit-in presso l'Arcivescovado di Taranto per far sentire forte la sua voce ...

Il nuovo presidente di Taiwan William Lai chiede la pace in mezzo alle crescenti tensioni con la Cina

(ASI) Taipei - In una cerimonia importante nel centro di Taipei, William Lai Ching-te è stato inaugurato come nuovo Presidente di Taiwan. Rivolgendosi a una grande folla davanti all’ufficio presidenziale ...

Giorgia Meloni alla convention di Vox: una visione per una nuova Europa

(ASI) Madrid ha ospitato "Europa Viva 24", una convention che ha radunato i rappresentanti dell'ultradestra europea, tra cui membri di gruppi conservatori (Ecr) e di Identità e Democrazia. L'evento, organizzato da ...

Perché non abbiamo capito nulla delle elezioni europee

(ASI) Padova -  Quello che la maggior parte della popolazione sa, è che nell’Unione Europea si svolgeranno dal 06 al 09 giugno le elezioni per il rinnovo del Parlamento. Il resto, ...

Ramona Castellino e Carla Peroni(Ancora Italia Roma): Senza una teoria rivoluzionaria, non può esserci un partito rivoluzionario

(ASI) "La Sezione romana di Ancora Italia rilancia il comunicato del nazionale:" Senza una teoria rivoluzionaria, non può esserci un partito rivoluzionario!

Il servilismo volontario

(ASI) «Gli uomini coraggiosi per conquistare il bene che desiderano non temono di affrontare il pericolo; la gente intraprendente non rifiuta la fatica. Invece gli uomini deboli e pressoché storditi ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113