×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Svezia, Hakan Juholt nuovo leader dei Socialdemocratici
(ASI) Come ci si aspettava, Hakan Juholt è stato confermato alla guida del Partito socialdemocratico svedese, dopo il voto al congresso del partito a Stoccolma lo scorso venerdì. “Grazie, grazie. Noi non vogliamo tornare indietro” ha detto Juholt dopo questo impegno formale, ripetendo per diverse volte le parole del musicista statunitense Tom Petty. “Noi crediamo in una società capace di stendere un ombrello sopra tutti coloro che stanno sotto la pioggia. Ci vorrà del tempo per riguadagnare la fede e il supporto dell’elettorato. Ma lo prometto, non torneremo indietro”. Queste le prime parole del nuovo leader del Partito Socialdemocratico svedese, come riferisce il quotidiano TheLocal.

Juholt, 48 anni, giornalista originario della città di Oskarshamn nel sud della Svezia, è stato confermato come successore di Mona Sahlin per quello che il Partito spera possa essere l’inizio di un’era di rinnovamento dopo due clamorose sconfitte elettorali.

Il voto è stato poco più che una formalità dopo l’annuncio che la commissione del partito aveva fatto lo scorso 11 Marzo circa la nomina del relativamente poco conosciuto e decisamente inaspettato Juholt.

Il baffuto veterano (da ormai quindici anni) del Riksdag non ha mai tenuto finora posizioni ministeriali e fino allo scorso venerdì il suo ruolo di maggior prestigio è stato quello di membro della commissione di difesa parlamentare.

Mona Sahlin ha aperto il congresso alla conferenza di Stoccolma brevemente dopo pranzo con un discorso di addio al Partito che ha guidato per quattro anni e per il quale fu eletta per la prima volta come membro del Parlamento nel 1982.

“Finalmente, il lavoro per il partito tornerà alla normalità. Finalmente, noi potremmo presto rimboccarci le maniche e lavorare” ha detto la Sahlin, riferendosi alla fine del lungo e difficile cammino verso la scelta di un nuovo leader.

“Oggi passo a te la cassetta degli attrezzi” ha detto.

In un discorso al comitato consultivo del partito, lo scorso Dicembre, la Sahlin criticò la campagna elettorale lamentandosi che “ non siamo stati capaci di lavarci via l’immagine dei Socialdemocratici come il partito dei benefici”.

Ma il discorso di venerdì è stato dedicato invece a temi più elevati come speranza e responsabilità. La Sahlin ha indirizzato la parte finale del suo discorso, al suo successore.

“Hai un compito difficile. Ti auguro tutto il successo e la felicità. Le aspettative su di te sono molte”, ha concluso la ex leader dello storico partito svedese.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Disabilità, anche i Vigili del Fuoco all’Expo Aid di Rimini. Sottosegretario all'Interno Emanuele Prisco: "Presto gruppo sportivo paralimpico nei Vigili del Fuoco”

(ASI) "All'Expo Aid che si è concluso oggi a Rimini era presente uno spazio espositivo dei Vigili del Fuoco, perché la cultura dell'inclusione è centrale anche per un Corpo che fa dello ...

Toscana, i compratori italiani: "Le aziende del manifatturiero soffrono la crisi del sud-est asiatico"

  A Firenze il vertice internazionale di 600 professionisti che si occupano di acquisti e forniture: l'Ifpsm World summit organizzato da Adaci Italia   (ASI)  A Firenze abbiamo riunito oltre 600 ...

Napolitano: PD ferma le iniziative per cordoglio

(ASI) In segno di cordoglio e partecipazione al dolore per la scomparsa del presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano, il Partito Democratico annulla tutte le sue iniziative previste in questi ...

Napolitano, Gasparri: vero protagonista della vita politica

(ASI) "Napolitano appartiene a quella schiera sempre più sparuta di veri protagonisti della vita politica. Una grande cultura di base e una lunga esperienza. Doti che a tratti, travolti dall'onda ...

Scomparsa del Presidente emerito Giorgio Napolitano, il cordoglio del Presidente Mattarella e della Nazione

(ASI) In merito alla scomparsa del Presidente emerito Giorgio Napolitano,Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Nella vita di Giorgio Napolitano si specchia larga parte ...

FDI ha deciso di rinviare tutte le manifestazioni previste da domenica 24 settembre.

(ASI) Per la concomitanza con l’apertura della camera ardente e delle esequie del Presidente emerito Giorgio Napolitano, Fratelli d’Italia ha deciso di rinviare tutte le manifestazioni previste da ...

Napolitano contribuì a diffondere la consapevolezza del Giorno del Ricordo

(ASI) L'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia esprime il proprio cordoglio per la scomparsa del Presidente emerito Giorgio Napolitano, il quale ha svolto un ruolo molto importante nei primi anni ...

Morte Napolitano, Gaylib: "Fu il primo e ad oggi unico Capo Dello Stato italiano ad aprire le porte del quirinale alle associazioni LGBT+.

(ASI) Roma - "Con Giorgio Napolitano scompare una figura complessa. Certamente distante alla radice dalle nostre idee, ma accomunato a noi da una comune passione laica, repubblicana per i diritti ...

De Palma (Nursing Up ): «Manovra Sanità: la sola detassazione dello straordinario dei professionisti sanitari rischia di avere un effetto boomerang. Occorre detassare anche lo stipendio ordinario».

(ASI) Roma - «La proposta avanzata dal Governo, nelle ultime ore, nell’ambito della delicata Manovra Sanità, che ipotizza l’aumento della detassazione del solo lavoro straordinario, con un passaggio ...

Sanità: PD, pieno sostegno a iniziativa specializzandi, formazione medici fondamentale per SSN

(ASI) Roma - Il Partito Democratico esprime solidarietà e sostegno alla manifestazione promossa dalle tre realtà maggiormente rappresentative dei medici specializzandi, ANAAO Giovani, ALS (Associazione Liberi Specializzandi) e GMI (Giovani ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113