cdc(ASI) Il sig. Carlo Leoni, presidente del comitato difesa del cittadino, informa tutta la cittadinanza che sta approntando un ricorso al T.A.R. del Lazio contro la Delibera del Consiglio dei Ministri del 21.04.2021, pubblicata in G.U. in data 30.04.2021, avente ad oggetto “Proroga dello stato di emergenza in conseguenza del rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili”.

Azione volta al ripristino della piena efficacia delle libertà costituzionali.

Il ricorso al T.A.R. serve per annullare, revocare un atto della Pubblica Amministrazione

Per questo motivo che cerchiamo cittadini, associazioni, ecc.su tutto il territorio nazionale!! , da ogni regione, e da tutti i7904 comuni italiani,per aderire alla nostra iniziativa.

E’ un atto amministrativo rivolto alla Nazione, quindi si può partecipare da ogni parte d’Italia.

Per partecipare, i cittadini devono mandare un’email entro 26 giugno 2021, e quindi aderire al più presto possibile, contattando il:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. a cui mandare i vostri dati e contatto telefonico, e noi invieremo i moduli e le modalità per aderire al ricorso al Tar.

Il costo per ogni persona è di 30 euro ( trenta euro)

Telegram :https://t.me/carloleoni

pag. FB comitato difesa del cittadino https://www.facebook.com/Comitato-Difesa-del-Cittadino-235880000285375

Carlo Leoni

Comitato Difesa del Cittadino

 

 

 

*Nota. ASI precisa: la pubblicazione di un articolo in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati rappresentano pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o di chi ci ha fornito il contenuto. Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento trattato, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.