Lettera aperta del Gran Priore Templare  Massimo Maria Civale a  Papa  Francesco : riaprite le chiese
papamax8(ASI) Carissimo e amatissimo Papa Francesco, nostro fratello in Cristo e Nostra Santità, sono Massimo Maria Civale,  un Povero Cavaliere di Cristo,  faccio un appello a Lei che è il solo unico che può disporre di riaprire tutte le chiese del mondo,  per   la preghiera personale dei  fedeli.    
 
Noi  chiediamo al  Signore che ci liberi da questo male il prima possibile.
 
 Santità, noi  cattolici siamo degli osservanti scrupolosi   delle disposizioni ministeriali del  Governo Italiano  su tutto il territorio nazionale.  Come cattolici  siamo tenuti  ad applicare queste norme nelle parrocchie, ma le chiese possono essere aperte in osservanza delle misure igienico –sanitarie necessarie per il contenimento della pandemia.
 
Il decreto ministeriale non vieta  assolutamente  la chiusura  delle Parrocchie ed è questo il motivo per cui siamo rattristati  dalle disposizioni di chiusura adottate delle diocesi Italiane.
 
 
 
Noi,  Poveri Cavalieri di Cristo cattolici,   desideriamo  combattere la buona battaglia della fede per  ricevere l’Eucarestia, che è il centro della nostra vita spirituale.
 
La comunione spirituale  che riceviamo con i mezzi di comunicazioni non ci basta più , abbiamo bisogno del Corpo vivo e vero di Gesù  per la salvezza delle nostre anime.  
 
A tale proposito Le chiediamo  di invitare tutte le diocesi del mondo  a  riaprire le porte delle Chiese e a predisporre che ogni sacerdote preveda corridoi  eucaristici in rispetto delle norme  igienico sanitarie, affinché ciascun fedele che lo desideri possa ricevere il Pane della Vita.
 
Noi chiediamo umilmente questo dono da Voi Santità insieme a tutti i nostri fratelli cattolici del mondo e preghiamo lo Spirito Santo che la illumini e la protegga assieme a tutti i sacerdoti che hanno in cura le nostre anime. Noi le diciamo : Vi vogliamo bene e faremo di tutto per essere testimoni del Signore Risorto. Grazie, Papa Francesco….Grazie Santità
 
Non Nobis Domine  Non Nobis Sed Nomini Tuo Da Gloriam
 
Fr. Massimo Maria Civale
 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Cospito. Malan (FdI): titolo del Domani è istigazione alla violenza contro premier Meloni

(ASI) “Gravissimo il titolo sbattuto in prima pagina dal quotidiano Domani di oggi. Scrivere “il presidente Meloni è pronta a lasciar morire in carcere Cospito” non soltanto è palesemente falso, ma è anche ...

Cina. Effetto riaperture: indici PMI in risalita dopo la fine della politica zero-Covid

(ASI) Quando il governo cinese, tra novembre e dicembre, aveva annunciato la graduale rimozione della stringente politica zero-Covid, il nuovo trend sembrava ormai chiaro. In Occidente, non pochi osservatori e ...

Dati Istat. Paolo Capone, Leader UGL: “Riformare politiche del lavoro per rilanciare occupazione”

(ASI) “I dati Istat relativi al mese di dicembre 2022 evidenziano una crescita dell’occupazione che si attesta al 60,5% per effetto dell'aumento dei dipendenti permanenti e degli autonomi (+34 mila). Un ...

Pil, Fenu (M5S): USA e UE puntano su crediti imposta, governo va indietro

(ASI) Roma - “Basterebbe un minimo di analisi comparata per capire quanto sia importante, per la crescita degli investimenti e del Paese in generale, il meccanismo economico dei crediti ...

Sanremo: Casini, controllo RAI su parole Zelensky notizia ridicola e deprimente

(ASI) Roma – “Che sia affidato alla burocrazia della Rai il controllo di ciò che Zelensky dirà a Sanremo è una notizia che non so se sia più ridicola o deprimente”.

Resto al Sud, l’autoimpresa su misura per i giovani. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

Resto al Sud, l’autoimpresa su misura per i giovani. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

VITA, nasce la rete territoriale della comunità sociale e politica. Il progetto VITA diventa realtà.

(ASI) Sara Cunial “VITA vuole dare al nostro Paese la forza e la consapevolezza per contrastare la politica al servizio di interessi extra nazionali e forze neoliberiste, incentrata sulla paura ...

Cospito. Speranzon (FDI): Quotidiano “Domani” Chieda scusa per titolo contro Meloni

(ASI) Manifestazioni violente, lettere minatorie, sabotaggi, episodi vandalici. Il clima sociale in queste ore è incandescente, di tutto c’è bisogno tranne che di qualche giornale che si metta a soffiare sul ...

Qatargate, Pignedoli (M5S): revoca immunità atto dovuto

(ASI) “La revoca dell’immunità a Andrea Cozzolino e Marc Tarabella, coinvolti nello scandalo corruzione che ha colpito il Parlamento europeo, è un atto dovuto nell’interesse sia dei due europarlamentari, ...

Cisl Fp sottoscrive la lettera-appello “Analisi e Criticità aggiornamento LG 21 per i Disturbi dello Spettro autistico in Età Evolutiva pubblicato dall’Istituto Superiore di Sanità nel Novembre 2022”

(ASI) Chiedendo che si investa con più forza nel sistema di supporto e intervento per le persone affette da disturbi dello spettro autistico e i loro familiari, potenziando la rete ...