I saldi a Napoli: la corsa all’affare. G. Lepre (economista), “Un’occasione d’acquisto, ma anche una boccata di ossigeno per il commercio”

(ASI) Napoli - Partiti i saldi di stagione nella ‘big apple’ del Sud ed è già corsa all’affare in tutta la città, ma anche e soprattutto nel cuore dello shopping partenopeo, la centralissima Via Toledo.

Nonostante l’anticiclone africano che ha portato le temperature a schizzare ben oltre i 38 gradi, la kermesse degli sconti di stagione va avanti indisturbata con una città letteralmente invasa dai turisti anche grazie al ritorno delle grandi navi da crociera.  “La stagione dei Saldi è da sempre un momento importante per le famiglie - esordisce Gianni Lepre, opinionista economico del Tg2 e notista di Italpress e Agenzia Stampa Italia - anche se, dati alla mano, solo il 67% degli Italiani è deciso ad acquistare, mentre il restante 23% attenderà di capire la validità delle offerte”. Lepre ha poi continuato: “A Napoli poi, dove i saldi sono un vero e proprio cult sociale, si è registrata una partenza col botto con file lunghissime soprattutto negli store di abbigliamento. Immagini che ci fanno tornare alla memoria il periodo pre covid, quindi importante valutare il passaggio da una emergenza pandemica al ritorno alla quasi normalità”. Il noto economista ha poi sottolineato: “Sconti non propriamente allettanti, si parte da una base del 30% per raggiungere in alcuni casi il 50%, ma nonostante ciò, l’aspetto psicologico lo ha fatto e lo sta facendo da padrone e questo riempie di speranza i commercianti che non vedevano tanta gente da prima del Covid, e soddisfazione anche negli avventori consapevoli del mutamento della situazione strettamente sanitaria”. Il prof. Lepre ha poi proseguito: “Non dimentichiamo però, come ci ricorda anche Federconsumatori, che le famiglie provengono da forti difficoltà che in parte hanno scoraggiato lauti esborsi. Infatti nelle intenzioni di spesa, soprattutto nel Mezzogiorno del Paese, le famiglie spenderanno in media 149 euro in saldi, e quindi in termini di giro d’affari, cifre ben lontane dai quasi 4mld di euro del 2019”. Lepre ha poi concluso: “E’ già incredibilmente positivo quello che sta accadendo adesso, anche in considerazione delle occasioni d’acquisto per le famiglie e la bocca ta d’ossigeno per il commercio. Ma ovviamente, non è col ritocco dei prezzi al ribasso che si risolvono le criticità di famiglie e imprese; per quelle bisogna che lo Stato si impegni sul piano legislativo a compensare il cambio delle circostanze a causa degli stravolgimenti geopolitici”.

Tags
 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Domani Schlein incontra la stampa estera

  (ASI) La segretaria del Partito democratico Elly Schlein incontrerà i corrispondenti della stampa estera domani, lunedì 15 aprile alle ore 10.30, presso la sede dell'Associazione della stampa estera (Via del Plebiscito, 102 – ...

Iran, nostro attacco ad Israele una legittima difesa in risposta ad aggressione subita consolato Damasco. La questione può dirsi conclusa.

(ASI) Il Rappresentante dell'Iran presso l'ONU  sull'attacco a Israele dichiara: "Condotta in base all'articolo 51 della Carta delle Nazioni Unite relativo alla legittima difesa, l'azione militare dell'Iran è stata una risposta ...

Attacco a Israele, Italia convoca leader del G7

(ASI) La Presidenza italiana del G7 ha convocato, per il primo pomeriggio di oggi, una conferenza in collegamento a livello leader per discutere dell’attacco iraniano contro Israele.

Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga.

(ASI) Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga. Se il regime israeliano ...

Bertoldi (Alleanza per Israele): È imperativo che l'Italia sostenga Israele.

(ASI) "Un attacco militare della Repubblica è Islamica dell'Iran contro Israele rappresenta una sfida bellica estesa all'interno occidente. È imperativo che l'Italia sostenga Israele, anche attraverso un intervento militare difensivo se richiesto, ...

Vicino Oriente, l'Iran oltre i doni avrebbe lanciato razzi contro Israele

(ASI) Roma - Secondo fonti anche israeliane, l'Iran lanciato anche missili da crociera contro Israele nell'ambito dell'attacco iniziato questa notte.

L’Europa satanista partorisce la democrazia totalitaria: il nostro mondo al capolinea

(ASI) Satana è l’avversario, l’oppositore in giudizio, il “loico” del male che inquina la storia e rende l’uomo marionetta impotente. Il parlamento europeo che vota in massa la ...

Corsica: è nato il Partito "Per l'Indipendenza"

(ASI) Ajaccio - Abbiamo intervistato Johan Bernardini, segretario generale del nuovo partito politico corso "Per l'Indipendenza" che ci ha parlato del loro programma politico, a cui abbiamo posto alcune domande.&...

Donne, Mori (Pd): Proposta politica femminista contro nazionalismi e destre per rafforzare pace, welfare e autodeterminazione

(ASI) A margine dell'iniziativa sui "Femminismi. Conoscere il passato per costruire il futuro" promosso dalla Conferenza regionale delle Democratiche della Calabria tenutosi a Vibo Valentia nel pomeriggio, la Portavoce nazionale ...

Case Green, Procaccini (FDI-ECR): "Pericoloso salto nel buio come il superbonus, attacco a modello sociale italiano " 

(ASI) "La direttiva sulle case green voluta dalla UE e' una norma irrealistica e pericolosa perché costringe gli Stati, in particolare l'Italia che non ha un patrimonio immobiliare ...