Alla scoperta del Consorzio Aziende Italiane il progetto nato per creare opportunità  alle imprese italiane

ConsorzioAziendeItaliane(ASI) Il Consorzio delle Aziende Italiane è già una realtà moderna  che punta  tramite l’innovazione a creare opportunità per le aziende del Paese. Il progetto C.A.I  è da tempo che se ne parla e nasce  dallo spirito imprenditoriale  di alcuni industriali del Sud.

L’idea e poi l’attuazione, risalgono a prima della pandemia. Si tratta di un indirizzo per lo sviluppo delle aziende italiane. Il fulcro dell’operazione riguarda l’accompagnamento del percorso delle attività produttive sui binari internazionali.Si passa al vaglio l osviluppo delle Company , con la finalità di dare delle risposte concrete, e degli aiuti, alle imprese vere e proprie. Alfonso Buonaiuto e Pietro Gigi ne sono i promotori, ma accanto a loro ci sono aziende e professionalità importanti. Il consiglio d'amministrazione sarà composto da 7 elementi, 6 imprenditori ws yìun professionista esperto.

L’obiettivo è quella di incrementare il Prodotto Interno Lordo (PIL) italiano, attraverso la crescita del nostro settore produttivo, favorendo così la nostra crescita nel panorama Europeo. L’obbiettivo che si pone il Consorzio è dunque quello di accompagnare le imprese nelle proprie necessità di percorso formativo e produttivo, nonché di erogazione di beni e servizi. Per riportare in auge il settore aziendale italiano l’idea del C. A. I è quella di avviarsi verso la digitalizzazione. Si prevede un ammodernamento di tutti i comparti anche grazie ai finanziamenti provenienti dall’Europa come il Recovery Fund.

Il Consorzio ha una vocazione Nazionale, e un team di esperti nelle sedi campane e della capitale, pronti a far nascere delle nuove Start Up. Il progetto che abbracciala valorizzazione del nostro patrimonio aziendale e culturale riguarda anche l’esportazione di prodotti di qualità italiani verso l’estero e soprattutto in Europa.

I progetti si svilupperanno secondo le richieste delle imprese e riguarderanno tutte le filiere produttive. Si svolgerà secondo quest’ottica un convegno Internazionale per affrontare la crisi post-pandemia che interesserà le aziende ed il Consorzio. Verrà inoltre condotta una ricerca per quanto riguarda le imprese che provengono dal basso, e che avranno bisogno di una spinta e di un rilancio nel tessuto economico del Paese. Il progetto del Consorzio è ambizioso e lungimeirante perchè i promotori fortemente credono che soprattutto in questo difficle momento solo con il coraggio imprenditoriale, la professionalità, l'innovazione si potrà uscire dalla crisi economica e far trornare le aziende italiane competitive nel mercato mondiale.

Massimiliano Pezzella – Agenzia Stampa Italia

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Cospito. Malan (FdI): titolo del Domani è istigazione alla violenza contro premier Meloni

(ASI) “Gravissimo il titolo sbattuto in prima pagina dal quotidiano Domani di oggi. Scrivere “il presidente Meloni è pronta a lasciar morire in carcere Cospito” non soltanto è palesemente falso, ma è anche ...

Cina. Effetto riaperture: indici PMI in risalita dopo la fine della politica zero-Covid

(ASI) Quando il governo cinese, tra novembre e dicembre, aveva annunciato la graduale rimozione della stringente politica zero-Covid, il nuovo trend sembrava ormai chiaro. In Occidente, non pochi osservatori e ...

Dati Istat. Paolo Capone, Leader UGL: “Riformare politiche del lavoro per rilanciare occupazione”

(ASI) “I dati Istat relativi al mese di dicembre 2022 evidenziano una crescita dell’occupazione che si attesta al 60,5% per effetto dell'aumento dei dipendenti permanenti e degli autonomi (+34 mila). Un ...

Pil, Fenu (M5S): USA e UE puntano su crediti imposta, governo va indietro

(ASI) Roma - “Basterebbe un minimo di analisi comparata per capire quanto sia importante, per la crescita degli investimenti e del Paese in generale, il meccanismo economico dei crediti ...

Sanremo: Casini, controllo RAI su parole Zelensky notizia ridicola e deprimente

(ASI) Roma – “Che sia affidato alla burocrazia della Rai il controllo di ciò che Zelensky dirà a Sanremo è una notizia che non so se sia più ridicola o deprimente”.

Resto al Sud, l’autoimpresa su misura per i giovani. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

Resto al Sud, l’autoimpresa su misura per i giovani. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

VITA, nasce la rete territoriale della comunità sociale e politica. Il progetto VITA diventa realtà.

(ASI) Sara Cunial “VITA vuole dare al nostro Paese la forza e la consapevolezza per contrastare la politica al servizio di interessi extra nazionali e forze neoliberiste, incentrata sulla paura ...

Cospito. Speranzon (FDI): Quotidiano “Domani” Chieda scusa per titolo contro Meloni

(ASI) Manifestazioni violente, lettere minatorie, sabotaggi, episodi vandalici. Il clima sociale in queste ore è incandescente, di tutto c’è bisogno tranne che di qualche giornale che si metta a soffiare sul ...

Qatargate, Pignedoli (M5S): revoca immunità atto dovuto

(ASI) “La revoca dell’immunità a Andrea Cozzolino e Marc Tarabella, coinvolti nello scandalo corruzione che ha colpito il Parlamento europeo, è un atto dovuto nell’interesse sia dei due europarlamentari, ...

Cisl Fp sottoscrive la lettera-appello “Analisi e Criticità aggiornamento LG 21 per i Disturbi dello Spettro autistico in Età Evolutiva pubblicato dall’Istituto Superiore di Sanità nel Novembre 2022”

(ASI) Chiedendo che si investa con più forza nel sistema di supporto e intervento per le persone affette da disturbi dello spettro autistico e i loro familiari, potenziando la rete ...