×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Istat. Stime preliminari commercio estero con Paesi extra Ue

(ASI) Secondo quanto riportato dall'Istituto nazionale di statistica, a settembre 2011, si rileva una significativa crescita congiunturale delle esportazioni (+4,9%), mentre le importazioni diminuiscono del 2,8%. Nell'ultimo trimestre la dinamica congiunturale risulta positiva per le esportazioni (+2,9%) e negativa per le importazioni (-2,7%).

Anche la crescita tendenziale è molto più sostenuta per le esportazioni (+18,7%) rispetto alle importazioni (+3,9%). Nel periodo gennaio-settembre 2011 la dinamica delle importazioni (+18,7%) resta invece superiore a quella delle esportazioni (+16,8%).A settembre 2011 il saldo commerciale con i paesi extra Ue è pari a -1,5 miliardi, in forte contrazione rispetto al deficit di settembre 2010 (-3,1 miliardi).Il deficit del comparto energetico (-4,6 miliardi di euro) è tuttavia più ampio rispetto a un anno prima (-4 miliardi). La riduzione del deficit commerciale è quindi determinata dalla rilevante espansione dell'avanzo nell'interscambio di prodotti non energetici, che cresce da 1 miliardo (settembre 2010) a 3,2 miliardi (settembre 2011).L'aumento tendenziale delle esportazioni coinvolge tutti i principali comparti, con tassi di crescita superiori alla media per l'energia (+35,6%), i beni di consumo durevoli (+28,8%) e i prodotti intermedi (+19,1%).Nel mese di settembre le importazioni presentano incrementi tendenziali per l'energia (+17,9%) e i beni di consumo non durevoli (+3,9%). Gli acquisti all'estero degli altri principali raggruppamenti di beni registrano invece una dinamica tendenziale negativa.I mercati  più dinamici all'export sono: Svizzera (+48,5%), Giappone (+29%), paesi EDA (+26,8%), paesi ASEAN (+25,4%) e paesi Mercosur (+23,5%). India (+3,4%) e Stati Uniti (+1,3%) presentano tassi tendenziali positivi ma molto inferiori alla media.La crescita delle importazioni risulta ampiamente superiore alla media per i flussi commerciali provenienti da Russia (38,3%), Stati Uniti (+18,7%), India (+14,8%), ASEAN (+9,5%) e Mercosur (7,2%). Gli acquisti di beni  dalla Cina (-19%), dai paesi EDA  (-17,5%) e dai paesi OPEC (-11,1%) presentano una marcata flessione           

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Sardegna, Mulè(FI): "Impariamo dagli errori e marciamo compatti verso la scelta del candidato in Basilicata" 

(ASI) In merito all'esito delle votazioni regionali della Sardegna si riportano le dichiarazioni rilasciate a Radio Cusano dal vicepresidente della Camera Giorgio Mulè, esponente politico di Forza Italia. 

Cangianelli (FIPE): per il gambling regolamentato parliamo di digitale, non solo di online

(ASI) Emmanuele Cangianelli, Presidente di EGP, organizzazione di categoria di FIPE Confcommercio degli esercizi pubblici che offrono giochi in concessione (bingo, scommesse, apparecchi da intrattenimento)

Incentivi alle Imprese, Bando ISI INAIL 2023: compilazione delle domande dal 15 aprile 2024

(ASI) Pubblicato il calendario dei prossimi adempimenti legati al bando ISI 2023, l'agevolazione che garantisce finanziamenti a fondo perduto per migliorare la sicurezza sul lavoro.

I tre indizi che fanno una prova dell’inquietante trojan che abbiamo addosso e ci segue ovunque

(ASI) “Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova”. Era quello che sosteneva Agatha Christie, la famosa scrittrice, regina del giallo. Mi è tornata ...

Missione del Ministro Tajani a Zagabria per partecipare alla sesta riunione del Comitato di coordinamento dei Ministri di Italia e Croazia

(ASI) Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, è in missione a Zagabria per la sesta riunione del Comitato di coordinamento ...

Scuola: Marti (Lega), bene misure approvate in CdM tra cui proroga contratti ATA Roma, 27 feb. - “Bene le misure del MIM contenute nel nuovo decreto legge del Pnrr e approvate in Consiglio dei Ministri. Grazie a un lavoro puntuale e in costante sinergia

(ASI) Roma - “Bene le misure del MIM contenute nel nuovo decreto legge del Pnrr e approvate in Consiglio dei Ministri. Grazie a un lavoro puntuale e in costante sinergia ...

Confcommercio su regolamento ue imballaggi: rischio pesanti effetti su filiere produttive e distributive, modificare norme

(ASI) Il nuovo regolamento Ue sugli imballaggi, che sarà discusso in sede di trilogo ad inizio marzo, desta molte preoccupazioni e, in assenza di modifiche significative, rischia di travolgere interi ...

Pavanelli (M5S): “Sardegna, vittoria storica per Todde e il M5S”

“Alessandra Todde è la prima Presidente di Regione del M5S e la prima donna alla guida della Regione Sardegna. Si tratta di un risultato storico. (ASI) II cittadini sardi hanno ...

L’Economia della cultura come fattore di sviluppo. Gianni Lepre, “una grande opportunità per Napoli e il Mezzogiorno”

(ASI) L’Economia della cultura come fattore di sviluppo, questo il titolo del Convegno che si svolgerà a Napoli il prossimo 28 febbraio nella splendida cornice di Palazzo Fuga.

L’Economia della cultura come fattore di sviluppo

(ASI) Si svolgerà a Napoli il 28 febbraio con inizio alle ore 9.30  presso Palazzo Fuga, l’ex Real Albergo dei Poveri, in Piazza Carlo III, un importante convegno incentrato sulla ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113