La foto dell'Istat: giù produzione, consumi e Pil. Aumentano tassi di povertà.

(ASI) L’Italia è un Paese in crisi, questo è fuor di dubbio. A parlare sono i dati rilasciati dall’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT). Ci stiamo abituando a guardare un quadro sempre più nero , per quanto riguarda i segni negativi di tutti i comparti ed i settori. Giù la produzione , i consumi e il Pil . Aumento dei tassi di povertà.

Tutto senza tralasciare l’emergenza sanitaria del Covid19 che ha fatto sprofondare l’economia dei Paesi mondiali. Riporta Istat : “Lo scenario internazionale nelle ultime settimane è stato caratterizzato in qualche misura da una asincronia dell’evoluzione della pandemia tra Paesi che ha penalizzato ulteriormente la ripresa degli scambi mondiali. Nel secondo trimestre, il Pil italiano ha registrato una caduta di entità eccezionale, condizionato negativamente dalla chiusura delle attività ad aprile. Gli indici della produzione industriale a maggio e a giugno hanno segnalato una ripresa delle attività , e a luglio sono timidi i segnali di una ripresa per quanto riguarda la fiducia nelle imprese.

A giugno si è registrata un’ulteriore marginale riduzione dell’occupazione in presenza di un ritorno alla ricerca del lavoro e una crescita degli acquisti di beni delle famiglie. A luglio è proseguita per il terzo mese consecutivo la fase deflativa  dei prezzi al consumo condizionata dalla componente dell’energia. In rallentamento anche la core inflaction , scesa al valore più basso da circa un anno e mezzo.” Per quanto riguarda la produzione industriale ci attestiamo su dati negatici si registra un -13,7% su base annua. Un segno negativo viene registrato anche per il Prodotto Interno Lordo : -12,4% sul trimestre precedente , e -17,3% sul 2019.Le vendite calano del -2,2% su base annua.

L’indice dei prezzi al consumo è anch’esso negativo -0,3% in un anno. E’ evidente di come l’Italia si trovi in una situazione di crisi predominante . Gli Italiani sperano che gli indicatori possano risalire . L’andamento dei comparti produttivi e dei settori dal primario al secondario al terziario non sono buoni . Riuscirà L’Italia a superare la crisi? . In aumento anche i tassi di povertà relativa ed assoluta. Le famiglie le più colpite . Senza contare gli “invisibili” i senza fissa dimora . Continuano a crescere i numeri di chi ha perso tutto . Il lavoro ed i beni di prima necessità. Si cela uno spettro oscuro dietro questa emergenza sanitaria , che ha fatto crollare l’economia di ogni singolo Paese.

Massimiliano Pezzella – Agenzia Stampa Italia

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Giorgia Meloni alla convention di Vox: una visione per una nuova Europa

(ASI) Madrid ha ospitato "Europa Viva 24", una convention che ha radunato i rappresentanti dell'ultradestra europea, tra cui membri di gruppi conservatori (Ecr) e di Identità e Democrazia. L'evento, organizzato da ...

Perché non abbiamo capito nulla delle elezioni europee

(ASI) Padova -  Quello che la maggior parte della popolazione sa, è che nell’Unione Europea si svolgeranno dal 06 al 09 giugno le elezioni per il rinnovo del Parlamento. Il resto, ...

Ramona Castellino e Carla Peroni(Ancora Italia Roma): Senza una teoria rivoluzionaria, non può esserci un partito rivoluzionario

(ASI) "La Sezione romana di Ancora Italia rilancia il comunicato del nazionale:" Senza una teoria rivoluzionaria, non può esserci un partito rivoluzionario!

Il servilismo volontario

(ASI) «Gli uomini coraggiosi per conquistare il bene che desiderano non temono di affrontare il pericolo; la gente intraprendente non rifiuta la fatica. Invece gli uomini deboli e pressoché storditi ...

Amministrative di Gubbio: il sondaggio Winpoll di oggi dà al secondo posto Rocco Girlanda e vincente al ballottaggio contro la candidata delle sinistre

(ASI)  Manca poco alle elezioni amministrative a Gubbio. L’ultimo sondaggio realizzato da WinPoll registra una salita tra alcuni candidati del centrodestra come l'ex parlementare Rocco Girlanda ...

Chicco Forti. Filini,Rizzetto,Tozzi,Calovini,de Bertoldi (Fdi) il ritorno in Italia successo diplomatico Governo Meloni

(ASI) Dopo 25 anni vissuti in prigione negli USA, a causa di una complessa vicenda giudiziaria, Chicco Forti, ritorna in Italia per scontare la pena nel nostro Paese.

Giornata Api: Coldiretti, SOS Invasione miele dall’estero, +23% nel 2024

Alveare Italia in difficoltà anche per le anomalie climatiche, ma la direttiva breakfast porterà più trasparenza (ASI) "Nel 2024 sono aumentate del 23% le importazioni di miele straniero, mentre le anomalie climatiche, ...

FNC UGL Comunicazioni Catania al sit-in contro la privatizzazione di Poste Italiane

(ASI) La FNC UGL Comunicazioni di Catania ha partecipato oggi, di fronte la Prefettura di Palermo, al sit-in per esprimere il proprio dissenso verso la seconda tranche di privatizzazione ...

Congiuntura, Confindustria: Economia italiana in crescita, ma velocità diverse: bene i servizi, turismo record, male l'industria.

(ASI) Economia italiana in crescita, ma a velocità diverse: turismo record, bene servizi ed export netto, male l’industria. Aumenta ancora il lavoro, ma salgono anche le ore autorizzate ...

Pace, Ricci (PD): "Condivido l'Appello di Trieste del mondo cattolico. Ci impegna alla costruzione della pace, che passa dai territori"

(ASI) Roma - "Ho letto negli scorsi giorni l'appello sul tema della pace che numerose associazioni e sigle cattoliche hanno lanciato e rivolto da un lato per suscitare un doveroso ...