Marilena Pizzuto: “Il mio concetto di chirurgia estetica contempla il raggiungimento di un risultato il più naturale possibile”

(UNWEB) “Per non finire come la seguita barzelletta, vorrei chiarire il ruolo della chirurgia estetica nella vita quotidiana. Il concetto di bellezza è molto controverso, essendo i parametri che stabiliscono i canoni di perfezione dell’uomo e della donna fortemente opinabili e soggettivi. Molti fattori sono legati alle differenze razziali, geografiche e sociali. Quindi è errato stabilire un modello di bellezza assoluto. In epoche diverse sono stati configurati modelli estetici differenti che sono mutati a seconda di fattori sociali propri del tempo storico. Donne magre che un tempo venivano tacciate di essere “inferme” oggi rappresentano un modello da raggiungere. Muscoli prominenti che un tempo caratterizzavano solo quelle fasce di popolazione dedite ai lavori manuali e di estrema fatica fisica, oggi rappresentano un modello per essere più attraenti.

Al giorno d’oggi, i canoni estetici sono spesso dettati da una serie di modelli imposti prepotentemente da riviste, rotocalchi e soprattutto dalla TV, nonché da personaggi della moda, del cinema e dello spettacolo, che influenzano significativamente soprattutto gli adolescenti. Trovo molto importante l’approvazione di una legge che impone il raggiungimento della maggiore età per la mastoplastica additiva e mi auguro che possa essere estesa a tutti gli interventi estetici. Il mio primo obiettivo nella realizzazione di queste pagine è di condividere la mia passione nei riguardi di tutti coloro con cui sarebbe impossibile parlare direttamente di tanti concetti. Internet rappresenta il mezzo più diretto e semplice per i pazienti, che tramite un semplice click, nella dimensione domestica, possono informarsi su molte novità e anche su vecchi e consolidati concetti riguardanti una disciplina affascinante come la chirurgia plastica.

Deve essere chiaro che le informazioni contenute in queste pagine non costituiscono un consulto medico, poiché quest'ultimo deve essere considerato un momento fondamentale sia per l'impostazione di una terapia, sia per la pianificazione di un trattamento di medicina estetica o di un intervento chirurgico. Ritengo molto difficile sintetizzare milioni di concetti, tecniche chirurgiche e procedure non invasive apprese dopo anni di studio, tante ore di sala operatoria, centinaia di congressi, corsi di aggiornamento, ecc.

Il principale obiettivo del chirurgo plastico deve riguardare la naturalità del risultato, concetto che deve essere chiarito al paziente, il quale spesso evita l'approccio a questo tipo di chirurgia per paura di sconvolgere il proprio aspetto. Il mio concetto estetico contempla il raggiungimento di un risultato il più naturale possibile. Si deve imparare a capire cosa sia meglio per sé in ogni fase della propria vita. Ad esempio, è sempre importante prendersi cura della pelle, non importa quale sia la propria età. Il consiglio più importante che posso dare è sviluppare un regime di cura della pelle che includa la protezione solare e l'idratazione quotidiana della cute. I danni provocati dal sole e la disidratazione possono influenzare rapidamente il processo di invecchiamento, e la maggior parte dei danni che si verificano non si vedranno fino a tarda età.

Le procedure non invasive o minimamente invasive, come i riempitivi e il Botox, spesso funzionano molto bene soprattutto nella decade dei 40 e 50. Il Botox, in breve, è un agente che blocca i segnali nervosi muscolari e che a sua volta indebolisce il muscolo bersaglio che limita o annulla la contrazione muscolare. L'azione del Botox determina una diminuzione delle rughe indesiderate nell'area interessata. I riempitivi dermici aiutano a ridurre le linee sottili e le rughe aggiungendo volume e pienezza al viso. La maggior parte dei riempitivi a base di acido ialuronico funziona ricostituendo i livelli di acido ialuronico nella tua pelle per ottenere un effetto levigante. I riempitivi dermici sono utili per ridurre i segni precoci dell'invecchiamento, come le labbra sottili e le rughe del viso.

È necessario aggiungere gradualmente le procedure di chirurgia plastica. In questo modo, è possibile mantenere un aspetto naturale e giovane per tutta la vita. La vera chirurgia plastica sembra naturale e il paziente non sembra essere stato operato. La chiave della vera chirurgia plastica è il rispetto del proprio corpo in modo naturale. La chirurgia estetica ha la capacità di aumentare la propria autostima se il tuo chirurgo plastico rispetta il tuo aspetto naturale. La chirurgia plastica non stravolge il proprio corpo mentre ripristina l’aspetto giovanile. Inoltre, se eseguita correttamente, la chirurgia plastica può migliorare gli aspetti del viso e del corpo in modo naturale e complementare al tuo fisico.

È necessario creare un piano di chirurgia plastica a lungo termine con me, il tuo chirurgo plastico, in modo da poter continuare a sembrare giovane per lungo tempo. Indipendentemente dall'età in cui si considera la chirurgia plastica, è necessario rivolgersi a un chirurgo plastico esperto e, modestamente, mi ritengo tra i migliori del mondo. Per la tua sicurezza, non posso che sottolineare l'importanza di discutere i tuoi obiettivi per far capire le tue esigenze e il tuo corpo, in modo da determinare se una procedura non invasiva o invasiva sarà necessaria nella tua fase di vita per ottenere i risultati desiderati”.

Ultimi articoli

Bolivia e Iran consolidano la cooperazione strategica

(ASI) Il presidente della Bolivia, Luis Arce, e il suo omologo iraniano Ebrahim Raisi, hanno rilanciato la cooperazione bilaterale tra i due paesi nei settori della sanità, dell’istruzione, dell’...

Molestie, O.N.A. : "Una Commissione Antimolestie alla scherma dopo l'ultimo caso di stupro dell'atleta in ritiro in Toscana".

(ASI) Riceviamo e pubblichiamo - " Alla vigilia dell'8 marzo è quanto propone l'Osservatorio Nazionale Antimolestie, presente al Dipartimento Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Ancora Superbonus ma per quali soggetti?

(ASI) Il superbonus continua a poter essere fruito sulle spese relative agli interventi agevolati ma solo per alcuni soggetti, quali persone fisiche, condomini e Enti del Terzo Settore, novità introdotta ...

Sicilia, Agricoltura: Geraci (Lega), dipendenti ESA ottengono contratto dei regionali, riforma importante che rilancia l'ente al quale sono state assegnate nuove competenze 

(ASI) Palermo – "Finalmente si dà dignità ai dipendenti dell'Ente di sviluppo agricolo, ai quali viene riconosciuto il trattamento economico al pari dei dipendenti regionali. Si chiude una vertenza decennale che ...

Scuola, Floridia (M5S): Valditara fa passerelle in Abruzzo tra propaganda e fallimenti

(ASI) Roma  - "Domanda diretta a Giuseppe Valditara: non trova fortemente inopportuno visitare le scuole abruzzesi proprio nell'ultima settimana di campagna elettorale? Non poteva aspettare qualche giorno e recarsi ...

Università, Foad Aodi (Amsi): «No all'abolizione totale del numero chiuso alle facoltà di medicina, urge specializzare tutti i medici laureati»

(ASI) Roma - «Nell'ottica di una indispensabile crescita della professione medica in Italia, noi di Amsi, Associazione Medici di Origine Straniera in Italia, e del Movimento internazionale transculturale interprofessionale ...

Dossieraggio, Gasparri: chi ha conflitti d'interessi non partecipi a Commissione Antimafia

(ASI) “Siamo di fronte a una P2 moltiplicata per cento quindi bisogna tenere alta la guardia. Chi ha conflitti d'interessi non partecipi alla Commissione Antimafia, mi riferisco a chi è stato ...

Politiche attive del Ministero del Lavoro. Nasce Sviluppo Lavoro Italia Spa

 Nell’ambito della propria riorganizzazione, rientrano all’interno del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali le funzioni di programmazione delle politiche del lavoro e la gestione dei relativi ...

Dossier. Malan (FdI): fare piena luce, preoccupante sinistra minimizzi o giustifichi metodi da regimi totalitari  

(ASI) “Fratelli d’Italia vuole che si faccia piena luce su quanto sta emergendo. Qualcuno ha cercato illegalmente dei dati che dovrebbero servire a eventuali indagini per alimentare macchine del ...

Inchiesta Perugia, PD: "Da Melillo e Cantone contributo di rigore e chiarezza"

(ASI) "La richiesta di urgente audizione a Commissione  Antimafia, Copasir e CSM da parte del Procuratore Nazionale Antimafia Melillo e del Procuratore di Perugia Cantone va accolta subito. Per ...