Istituto Nazionale dei Tumori Pascale di Napoli: al via la campagna di controllo per ridurre la mortalità di cancro polmonare

(ASI) Napoli - 'Messaggio rivolto a tutti i fumatori e ex forti fumatori dai 55 ai 75 anni. Da oggi al Pascale è possibile entrare in un programma multicentrico di diagnosi precoce del tumore al polmone. In che modo? Facendosi una tac spirale a dosi minime.

A decidere chi dovrà sottoporsi a questo esame sarà l’equipe di Edoardo Mercadante, direttore della Struttura Complessa di Chirurgia Toracica dell’Istituto dei tumori di Napoli che ha aderito al programma RISP, acronimo di Rete Italiana di Screening Polmonare e che ha appena avviato la fase dell’arruolamento dei pazienti più a rischio. L’obiettivo? Ridurre fino al 39 per cento la mortalità per cancro polmonare.

L’identikit del paziente a rischio è il seguente: età compresa tra i 55 e i 75 anni, forte consumo di sigarette, vale a dire consumo di 20 sigarette al giorno, fumatore attivo da almeno 10 anni, libero da tumore da 5. Tra le aspettative del programma: reclutare 25mila pazienti a rischio a fronte di una patologia che ogni anno colpisce in Italia 42mila persone e con una percentuale di tumore in fase avanzato che colpisce 8 pazienti su 10.

< Il fumo di tabacco è la più importante causa di morte evitabile in tutti i paesi ad alto reddito, compresa l’Italia – dice Edoardo Mercadante - Il fumo aumenta di 10 volte il rischio di morire di enfisema, raddoppia quello di avere un ictus e aumenta da due a quattro volte quello di essere colpiti da un infarto. Inoltre, le sostanze cancerogene contenute nel fumo sono responsabili di circa il 90% dei tumori polmonari. I risultati a lungo termine di tre studi randomizzati condotti negli USA, in Europa e in Italia hanno dimostrato che lo screening con TC torace a basse dosi nei forti fumatori può ottenere una riduzione della mortalità per cancro polmonare compresa tra il 20% e il 39%. Ecco perché la nostra adesione alla rete italiana per lo screening polmonare (RISP) costituisce un elemento fondamentale di un più ampio progetto europeo, che recluterà 25.000 forti fumatori ad alto rischio, con lo scopo di migliorare l’efficacia dello screening con TC a basse dosi (LDCT) in termini di riduzione della mortalità per tumori polmonare>.

 La campagna di reclutamento è partita con un volantinaggo nelle farmacie, nelle stazioni metro, sui canali social. Il programma RISP offre a tutti i fumatori attivi la possibilità di utilizzare un farmaco naturale, la Citisina che si è dimostrata molto efficace come aiuto a smettere di fumare oltre ad essere ben tollerata.

Per prenotare una visita basta chiamare, dalle 11 a mezzogiorno dal lunedì al venerdì, allo 081/5903823 o inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

<La prevenzione - dice il direttore generale del Pascale, Attilio Bianchi – resta l’arma più potente che abbiamo nella lotta al cancro. Splendida iniziativa questa portata avanti dal nostro chirurgo toracico Edoardo Mercadante e dalla sua equipe cui va tutto il nostro plauso e nostro sostegno>."

 

Nessuna descrizione disponibile.

Tags

ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione parziale o integrale dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati possono rappresentare pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. L'intento della testata è quello di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, sull'argomento trattato, il giornale ASI è a disposizione degli interessati e a pubblicare loro i comunicati o/e le repliche che ci invieranno. Infine, invitiamo i lettori ad approfondire sempre gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

Ultimi articoli

Sottosegretario Prisco: “A Spoleto grande professionalità dei Vigili del Fuoco, un errore coinvolgerli nella polemica politica”

(ASI) “Inaccettabile che decine di ettari di bosco e uliveto siano andati distrutti in poche ore a Spoleto per la disattenzione, l’incuria o altro.

CGIA Mestre: Anche nel 2024 Lombardia, Emilia Romagna e Veneto saranno il motore del Paese

(ASI) Mestre  - Anche nel 2024 la Lombardia, l’Emilia Romagna e il Veneto saranno le regioni che traineranno il Pil reale nazionale che, stando ai principali istituti di ...

Libano: la generosità del popolo italiano

(ASI) I Caschi Blu della Brigata Alpina Taurinense aiutano gli sfollati dalle zone di confine tra Libano e Israele distribuendo aiuti umanitari alla popolazione.

Torna a Venezia il prestigioso Premio Canaletto: un tributo all’eccellenza Artistica

(ASI) Venezia, la città dell’arte e dei canali, si prepara ad accogliere nuovamente il Premio Canaletto. Curato da Salvo Nugnes, scrittore e reporter, questo prestigioso riconoscimento ha l’obiettivo ...

Medio Oriente: avviato a Roma il tavolo permanente per la pace, su iniziativa dell'Istituto Culturale Italo-Libanese

(ASI) Il Tavolo Permanente per la Pace in Medio Oriente" si è svolto presso la Camera dei Deputati, su iniziativa dell'On. Alessia Ambrosi, Vicepresidente dell'Unione Interparlamentare (UIP), e promosso dall’Istituto ...

Umbria. Pro Vita Famiglia: PD critica legge sulla famiglia, così va contro donne, giovani e libertà educativa

(ASI) «Ancora una volta il Partito Democratico si lascia trascinare dalle istanze dei collettivi transfemministi e finisce per andare nella direzione opposta alla tutela di famiglie, donne, giovani e bambini. ...

Europei, vince la migliore mentre il mercato si infiamma. Il punto di Sergio Curcio

Europei, vince la migliore mentre il mercato si infiamma. Il punto di Sergio Curcio

Economia Italia: L'occupazione aumenta, ma non è sufficiente. L'analisi dell'economista Gianni Lepre

Economia Italia: L'occupazione aumenta, ma non è sufficiente. L'analisi dell'economista Gianni Lepre

Lavoro, Gasparri: con governo cdx cresciuta occupazione 

(ASI) “Durante l’ultima campagna elettorale ho visitato tante città e ho incontrato molte persone. Quando ero a Brescia, nota per la sua stabilità industriale, un'imprenditrice mi ha raccontato che ...

Trasporti: Minasi (Lega), no lezioni da opposizione che per anni ha ignorato tema treni

(ASI) Roma, 19 lug - “Il ministro Matteo Salvini sta seguendo da vicino l’evolversi della situazione dei ritardi dei treni di queste ore. Ridicolo che a dare lezioni di efficienza ...