Premio Nazionale Pratola 2020. I nomi e le motivazioni di tutti i Premiati Speciali della X Edizione

(ASI) Sulmona – Si terrà a Sulmona sabato 27 giugno a partire dalle ore 17, presso l’Hotel Santacroce Meeting (Viale della Repubblica, 55), la X edizione del Premio Nazionale Pratola, fondato da Ennio e Pierpaolo Bellucci e organizzato dall’Associazione Futile Utile per rendere merito a significative Personalità del mondo dell’arte, del giornalismo, dell’economia, della musica, dello spettacolo, dello sport, della letteratura e della cultura.

 

Articolata in diverse Sezioni, la manifestazione da un lato premia le eccellenze del territorio abruzzese e peligno, dall’altro, con la Sezione Premi Speciali, vengono conferiti riconoscimenti a Personaggi che nella loro carriera si sono distinti nel panorama nazionale e rappresentano un punto di riferimento nel proprio settore di attività. Con l'organizzazione e il coordinamento dei giornalisti Ennio e Pierpaolo Bellucci, a presentare l'evento saranno Roberto Ruggiero e Federica Peluffo, che collaborano con Mediaset. Qui di seguito i nomi delle Personalità che, per la Sezione Premi Speciali, verranno insignite del Premio Nazionale Pratola 2020.

Maria Teresa Letta, vice Presidente della Croce Rossa Italiana, per la sezione Pace e Solidarietà

Lina Palmerini, giornalista parlamentare e quirinalista del Sole 24 Ore, per la sezione Giornalismo

Alessandro De Angelis, vice Direttore di Huffington Post e autore Tv, per la sezione Giornalismo

Myrta Merlino, giornalista televisiva e volto de La7, la sezione Giornalismo televisivo

Patrizio Rossi, sovrintendente sanitario nazionale INAIL, per la sezione Lavoro

Andrea Sedici, stilista tra i più originali emergenti italiani, per la sezione Moda e Lavoro

Lucilla e Mario Pelino, imprenditori dell’azienda famosa nel mondo per i suoi confetti, per la sezione Lavoro

Nunzio Di Placido, affermato artista sulmonese, per la sezione Arte

Nino Paolilli, giornalista e scrittore, per la sezione Letteratura e rapporti con le Istituzioni

Goffredo Palmerini, scrittore e studioso di emigrazione, per la sezione Letteratura

Prevista la partecipazione e gli interventi di diverse Personalità e rappresentanti istituzionali, tra le quali il sindaco di Pratola Peligna, Antonella Di Nino, il sindaco di Sulmona Anna Maria Casini, il Vescovo di Sulmona-Valva, Mons. Michele Fusco, il Presidente della Provincia dell'Aquila, Angelo Caruso, le Consigliere regionali Antonietta La Porta e Marianna Scoccia, il Presidente della Fondazione Carispaq, Domenico Taglieri, la Presidente della BCC di Pratola Peligna, Maria Assunta Rossi. Messaggi di augurio e felicitazioni, tra i quali fa spicco quello di Gianni Letta, sono già arrivati agli organizzatori.

Ad arricchire il parterre, saranno anche il noto attore comico Gabriele Cirilli, l'affermato musicista Santino Spinelli e lo scrittore Dante Marianacci, già insigniti del prestigioso riconoscimento nelle passate edizioni del Premio. Ad accogliere autorità, insigniti, ospiti e pubblico saranno le note musicali del complesso bandistico Città di Pratola Peligna, il maestro Massimo Domenicano al piano e la voce di Rosanna Di Lisio. Insomma, anche per il nutrito e prestigioso lotto dei Premiati si annuncia, nonostante le necessarie limitazioni dovute alle vigenti norme anti Covid 19, un pomeriggio di grande interesse e spettacolo.

***

ALBO D’ORO DEL PREMIO NAZIONALE PRATOLA

Premiati delle Sezioni Speciali 2012 - 2019

 

I Edizione 2012:

Oliviero Beha, giornalista e conduttore televisivo

Gabriele Gravina, presidente Lega Pro Calcio, dirigente sportivo

Santino Spinelli in arte “Alexian”, docente universitario, musicista

 

II Edizione 2013:

Riccardo Cucchi, giornalista Rai

Gabriele Cirilli, attore Tv e cinema

Franz Di Cioccio, musicista PFM, attore

William Raffaeli, Presidente Fondazione Isal

 

III Edizione 2014:

Gianni Letta, politico

Sergio Zavoli, giornalista

Giovanni Legnini, vice presidente del C.S.M

Mauro Cianti, Ceo Don The Fuller Jeans

Maximo Ibarra, Ceo Wind Telecomunicazioni

Roberto Marinucci, Ceo Fater spa

Giuseppe Guastella, inviato del Corriere della Sera

Luigi Gino Carrozza, campione italiano di atletica leggera

IV Edizione 2015:

Cesare Ranieri, direttore risorse umane Gruppo ILVA

Gian Antonio Stella, saggista, scrittore, giornalista

Carlo Paris, direttore Rai Sport

Luigi Di Biagio, Ct Nazionale Italiana Under 21

Paolo Assogna, inviato Sky sport

S.E. Mons. Angelo Spina, vescovo Sulmona-Valva

 

V Edizione 2016:

Arrigo Sacchi, opinionista sportivo e storico CT della Nazionale di calcio

Dacia Maraini, scrittrice e critica letteraria

Angelo Figorilli, inviato del Tg2

Stefano Pallotta, presidente Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo

Mauro Tedeschini, direttore “Il Centro” (Gruppo ed. Repubblica/ Espresso)

VI Edizione 2017:

Lino Guanciale, attore

Luciano Fontana, direttore Corriere della Sera

Davide Cassani, CT Nazionale Italiana di Ciclismo

Valter Santilli, fisiatra del Papa

Salvatore Cieri, Direttore Generale Finanza Italdesign Giugiaro

S.E. Monsignor Giuseppe Molinari, Arcivescovo Emerito dell’Aquila

Maurizio Gentile, Direttore Rete Ferroviaria Italiana

 

VII Edizione 2018:

Ferruccio De Bortoli, Giornalista

Edoardo Siravo, attore

Mauro Vegni, Direttore Giro d’Italia

Maurizio Formichetti, manager sportivo

Dante Marianacci, poeta/scrittore

Piero Anchino, direttore il Centro

 

VIII Edizione 2019:

Marcello Sorgi, giornalista

Radio Radicale

Gaetano Liberti, neurochirurgo

Giulia Di Quilio, attrice

 

IX Edizione 2019 (Speciale):

Francesco Barone, docente universitario

Ultimi articoli

Venenzia Convegno FEDERBIM: sostenibilità, investimenti ed energia i pilastri da cui ripartire

(ASI) "Dalla collaborazione tra Regione Veneto e Comune di Venezia, è nata quest'anno la Fondazione 'Venezia Capitale Mondiale della Sostenibilità' , progetto volto a realizzare un piano di interventi funzionali alla ...

Il mondo del lavoro è cambiato.Proposte del giuslavorista Severino Nappi

(ASI) Con la pandemia il mondo del lavoro è cambiato, è divenuto flessibile, ma soprattutto ha assunto la denominazione smart. In futuro il lavoro da remoto diventerà una realtà concreta, alla quale ...

Serie A 2021 2022 Milan, lo scudetto del coraggio e delle idee a cura di Sergio Curcio

;(ASI) Il Diavolo ha precorso i tempi, vincendo con il mix giusto gioventù-esperienza. le altre big devono adeguarsi in fretta, soprattutto Juve e Roma. Il Napoli rischia di sparire ...

La diaspora dei 5 Stelle

(ASI) Ci sono amici che, ancora, mi rimproverano che quattro anni fa, con altri undici milioni di italiani, alle politiche del 4 marzo 2018, ebbi l’idea di votareil Movimento 5 Stelle. Tuttavia ...

Francia, legislative: favorita coalizione Macron

(ASI) Sale l’attesa per il prossimo appuntamento alle urne nel Paese d’Oltralpe. Possibile parità tra la maggioranza presidenziale, guidata dal capo dell’Eliseo Emmanuel Macron e la ...

Taiwan, Usa alla Cina: “Pronti a difendere l’isola se l’attaccherete”

(ASI) Sale la tensione in Asia. L’intervento militare Usa sarà certo, in difesa di Taiwan, se l’isola verrà attaccata da Pechino. Siamo favorevoli comunque alla politica dell’...

Pallavolo femminile, l'Italia continua a vincere: con la Bulgaria è 3-1

  (ASI) SIENA - Dopo il 3-0 di ieri sera per l'Italia di Mazzanti è ancora vittoria. Le campionesse d'Europa si sono imposte, in un Pala Estra ribollente di entusiasmo, soprattutto ...

Scontro Carfagna – De Luca, Cirielli (FdI): “De Luca scandaloso, la sua politica va contro gli interessi di Salerno e provincia”

(ASI) “De Luca è politicamente scandaloso. Disertare l’incontro, un pre-tavolo del Cis alla Provincia di Salerno, con il ministro per il Sud, Mara Carfagna, ha davvero dell’incredibile. Ma la ...

Il Ministro Di Maio co-presiederà la quinta riunione del Comitato di Coordinamento dei Ministri Italia-Croazia

(ASI) Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, presiederà il prossimo 24 maggio alla Farnesina la quinta riunione plenaria del Comitato di Coordinamento dei Ministri Italia-Croazia, ...

Falcone: Boccia. Albero è patrimonio collettivo. Lagalla? Senza vergogna, con assenza difende sostegno Cuffaro e dell’Utri

(ASI) “Le migliaia di persone che oggi sono scese in piazza a Palermo e nel resto d’Italia per commemorare i 30 anni dalla Strage di Capaci rappresentano l’Italia migliore, ...