“Medicus 2022” si sposta a Perugia. Filippo Anelli, Monsignor Paglia e Patrizia Mecocci: coro unanime su inclusività anziani

Collegamento con Monsigno Vincenzo Paglia(ASI) Perugia. Per il suo penultimo appuntamento in cartello, dopo due giorni trascorsi interamente nella città natale dello storico studioso medievale, l'evento “Medicus 2022: Premio Gentile da Foligno” si è trasferito a Perugia, presso la sede centrale dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri dell'omonima provincia. Anche in questa occasione gli illustri ospiti in cartello hanno arricchito la mattinata con interventi e considerazioni a tema medico-sanitario.

 

A fare gli onori casa, introducendo e moderando il dibattito, è stata la Dott.ssa Verena De Angelis, presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Perugia. La Dott.ssa De Angelis ha illustrato il tema nodale di questa edizione di Medicus, ovvero l’invecchiamento, e presentato i relatori: il Dott. Filippo Anelli, Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO), Monsignor Vincenzo Paglia, presidente della Commissione per la Riforma sociosanitaria della popolazione anziana e la Prof.ssa Patrizia Mecocci, direttrice del Reparto di Geriatria dell'Azienda Ospedaliera "Santa Maria della Misericordia" di Perugia. 

 

La Prof.ssa Patrizia Mecocci ha prima descritto il contesto scarsamente inclusivo e adattabile in cui la popolazione anziana, soprattutto quella umbra, si ritrova a vivere la propria quotidianità. La Prof.ssa Mecocci ha segnalato un problema, ritenuto fondamentale in questo sistema, ovvero la mancanza di attenzione per la cronicità della persona. Secondo Mecocci è necessario cambiare il piano nazionale di cronicità per rispondere alle esigenze degli anziani e contrastare il fenomeno dell’ageismo che rappresenta una vera e propria violazione dei diritti dell’uomo, una visione che porta ad una distorsione del modo comune di percepire la vecchiaia.

 

A salutare i presenti in videoconferenza è stato poi Monsignor Vincenzo Paglia, che ha nuovamente sottolineato l’importanza della Carta dei Diritti degli Anziani e dei Doveri della Società per esortare ad un cambiamento di prospettiva dell’anzianità.“Il peggior nemico della vecchiaia è la concezione che si ha di essa, è necessario rovesciare questo paradigma”, ha detto Paglia, ribadendo che la popolazione anziana può e deve rappresentare una grande risorsa d’aiuto alla società.

 

Ha concluso il dibattito tra relatori il presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO), Dott. Filippo Anelli, focalizzandosi sulle criticità che ogni giorno si incontrano nella gestione e nella cura della popolazione più anziana. La tutela del diritto alla salute è stato il leit-motiv del suo discorso. Il Presidente Anelli si è infatti soffermato sulla necessità di porre la tutela della salute al di sopra di qualunque altra cosa, anche del bilancio finanziario, per sostenere con ogni mezzo ed attenzione i più bisognosi, proponendo una sfida per il futuro: lavorare più sinergicamente, sfruttando la capillarità e la capacità di fare rete del personale medico-sanitario. 

 

Il Dott. Moreno Finamonti, presidente dell'Associazione Culturale Sophia Umbria-Marche, tra gli organizzatori di Medicus 2022, ha infine ricordato l'obiettivo di questo evento, quello di ripercorrere le gesta di Gentile da Foligno e sensibilizzare l’Italia sul tema dell’invecchiamento, salutando i presenti e ringraziando lo sponsor della giornata, la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, che ha fornito un contributo importante per la realizzazione dell’evento.


La mattinata è proseguita con interessanti interventi dal pubblico presente, che ha sottoposto ai relatori e agli organizzatori proposte a sostegno degli anziani, prima di proiettare un commovente video dedicato all'impegno e al sacrificio del personale sanitario italiano durante la pandemia.

Tommaso Maiorca - Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Domani nella Stazione Aeronavale della Marina USA di Sigonella si clebra la Festa del 4 luglio”

(ASI) Dopo lo stop dovuto alla pandemia, ritorna la tradizionale Festa dell’Indipendenza americana, denominata “Red White & Boom” ma conosciuta anche come “Festa del 4 luglio”. La festa è organizzata dall’...

Libia, Tobruk: attaccato Parlamento

(ASI) Alcuni manifestanti sono entrati nella Camera dei rappresentanti di Tobruk, la sede del parlamento libico basato nell'est del Paese, per protestare contro i carovita che avvolge l’intera nazione ...

Ucraina, Kiev: “Attaccato edificio residenziale”

(ASI) "Oggi l'esercito russo ha sferrato un altro attacco missilistico brutale” con un vettore antinave supersonico. “Ha colpito un edificio residenziale nella regione di Odessa, nella località di Serhiyivka".

Poste Air Cargo, Sindacati: dopo oltre 20 anni rinnovato il contratto collettivo aziendale del personale di terra

(ASI)  Roma, "Esprimiamo soddisfazione per il rinnovo del contratto collettivo aziendale di lavoro del personale di terra di Poste Air Cargo, un risultato che i lavoratori aspettavano da più ...

Pnrr: al via la sperimentazione dell'idrogeno nel trasporto ferroviario e stradale con investimenti per 530 milioni di euro

Il Ministro Giovannini ha firmato i decreti che stabiliscono procedure e modalità per avviare i progetti

Superbonus: Mazzetti (FI), Modifiche per aiutare imprese

(ASI)  Roma,   "Queste modifiche al Superbonus vanno finalmente nella direzione giusta: aiutare le aziende a concludere i lavori avviati e a programmare in serenità quelli futuri", dichiara ...

Ucraina, Russia contro GB: “Non useremo l’atomica, accuse false”

(ASI) La Russia ha detto oggi di giudicare "inaccettabili" le dichiarazioni pronunciate da responsabili governativi britannici "circa le minacce di usare le armi nucleari che secondo loro sarebbero state fatte ...

*Ius scholae, Scalfi (Ist. Veronesi): subito rinvio, politica gioca su pelle ragazzi*

(ASI) “Subito un rinvio per lo ius scholae alla Camera. Avevo auspicato un dibattito serio su una proposta di legge civile sulla cittadinanza, e invece ancora una volta sembrano prevalere ...

Hong Kong, Usa: “Cina non rispetta democrazia”

(ASI) Il  venticinquesimo anniversario della restituzione di Hong Kong  alla Cina, che avrebbe dovuto segnare un punto di svolta, verrà celebrato il primo luglio

Nel cinquantenario della morte di Ennio Flaiano un nuovo libro di Lucilla Sergiacomo sul grande scrittore abruzzese

(ASI) L’AQUILA – “Invito alla lettura di Flaiano” (Mursia editore, Milano 2022, pp.384) è il nuovo saggio di Lucilla Sergiacomo sul grande scrittore abruzzese, una rivisitazione ampiamente aggiornata ...