Napoli, boom turistico a Pasqua. G. Lepre: “È un ottimo segnale di rilancio, figlio del gradimento planetario della città e della sua offerta”

(ASI) Le stime di Confesercenti nel periodo pre pasquale sono state rispettate in pieno, anzi, alcuni dati dicono che si è andati ben oltre le lusinghiere aspettative. Ci si aspettava infatti circa un quarto di milione di visitatori per la Regione Campania che invece è andata ben oltre le 250mila presenze, come anche la città di Napoli con un 10% in più di presenze oltre quelle stimate che erano 170mila.

Incassi da capogiro per le sole attività ricettive che hanno sfiorato i 50 mln di euro e se consideriamo i vari indotti, allora la cifra raddoppia. Le festività pasquali hanno consacrato Napoli non solo come una delle più ambite città d’arte , ma anche  e soprattutto come la meta enogastronomica per antonomasia. In oltre 200mila hanno preferito la città di PArtenope per la sua arte, cultura, paesaggio, eccellenze del made in Italy, un mix esplosivo che fa di Napoli il ‘centro di gravità permanente’, come cantava Battiato, del turismo di massa. “Anche il governo si è accorto di questo asso nella manica - esordisce l’economista Gianni Lepre - e per questo sta portando avanti varie iniziative per rilanciare e potenziare l’offerta turistica della nostra città”. “Nello specifico - ha poi continuato lepre che tra le altre cose è presidente della Commissione Reti e Distretti produttivi di ODCEC Napoli - si sta cercando di colmare i gap nelle infrastrutture, trasporti e sicurezza, tutti settori emergenziali per Napoli, come anche le varie promozioni a cui la città è candidata attraverso il Ministero della Cultura come anche quello del Made in Italy. Tutte candidature che accrescono il potenziale di attrazione turistica, ma ciò che adesso è sicuramente spendibile è il grande boom di queste festività pasquali che hanno visto la città letteralmente invasa”. Il prof. Lepre ha poi concluso: “Un traguardo del genere non è solo importante sotto il profilo degli introiti, ma lascia ben sperare per una stagione estiva alle porte, che secondo i pronostici, dovrebbe rappresentare il vero plusvalore del rilancio economico nazionale. In questo senso potrebbe essere importante avere già attive le nostre vie dell’eccellenza in una città che si trasforma in una mega bottega open space capace di accompagnare il turista attraverso la nostra grande millenaria tradizione artigiana”.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Domani Schlein incontra la stampa estera

  (ASI) La segretaria del Partito democratico Elly Schlein incontrerà i corrispondenti della stampa estera domani, lunedì 15 aprile alle ore 10.30, presso la sede dell'Associazione della stampa estera (Via del Plebiscito, 102 – ...

Iran, nostro attacco ad Israele una legittima difesa in risposta ad aggressione subita consolato Damasco. La questione può dirsi conclusa.

(ASI) Il Rappresentante dell'Iran presso l'ONU  sull'attacco a Israele dichiara: "Condotta in base all'articolo 51 della Carta delle Nazioni Unite relativo alla legittima difesa, l'azione militare dell'Iran è stata una risposta ...

Attacco a Israele, Italia convoca leader del G7

(ASI) La Presidenza italiana del G7 ha convocato, per il primo pomeriggio di oggi, una conferenza in collegamento a livello leader per discutere dell’attacco iraniano contro Israele.

Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga.

(ASI) Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga. Se il regime israeliano ...

Bertoldi (Alleanza per Israele): È imperativo che l'Italia sostenga Israele.

(ASI) "Un attacco militare della Repubblica è Islamica dell'Iran contro Israele rappresenta una sfida bellica estesa all'interno occidente. È imperativo che l'Italia sostenga Israele, anche attraverso un intervento militare difensivo se richiesto, ...

Vicino Oriente, l'Iran oltre i doni avrebbe lanciato razzi contro Israele

(ASI) Roma - Secondo fonti anche israeliane, l'Iran lanciato anche missili da crociera contro Israele nell'ambito dell'attacco iniziato questa notte.

L’Europa satanista partorisce la democrazia totalitaria: il nostro mondo al capolinea

(ASI) Satana è l’avversario, l’oppositore in giudizio, il “loico” del male che inquina la storia e rende l’uomo marionetta impotente. Il parlamento europeo che vota in massa la ...

Corsica: è nato il Partito "Per l'Indipendenza"

(ASI) Ajaccio - Abbiamo intervistato Johan Bernardini, segretario generale del nuovo partito politico corso "Per l'Indipendenza" che ci ha parlato del loro programma politico, a cui abbiamo posto alcune domande.&...

Donne, Mori (Pd): Proposta politica femminista contro nazionalismi e destre per rafforzare pace, welfare e autodeterminazione

(ASI) A margine dell'iniziativa sui "Femminismi. Conoscere il passato per costruire il futuro" promosso dalla Conferenza regionale delle Democratiche della Calabria tenutosi a Vibo Valentia nel pomeriggio, la Portavoce nazionale ...

Case Green, Procaccini (FDI-ECR): "Pericoloso salto nel buio come il superbonus, attacco a modello sociale italiano " 

(ASI) "La direttiva sulle case green voluta dalla UE e' una norma irrealistica e pericolosa perché costringe gli Stati, in particolare l'Italia che non ha un patrimonio immobiliare ...