Avv. Trisciuoglio: "Paradossi ed assurdità dei sistemi investigativi e delle notizie di reato. Il limite dell’informazione,  i limiti della rilevanza penale della coltivazione della cd. canapa light"
(ASI) I carabinieri della compagnia di Civita Castellana, nel pomeriggio del 13 settembre scorso a Nepi hanno denunciato a piede libero per “produzione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope” una coppia di 48 e 46 anni che, a seguito di perquisizione domiciliare, è stata trovata in possesso di 24 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana essiccata, nonché di una pianta dello stesso tipo, destinati allo spaccio (da Tuscia Web del 16 settembre 2022).
L’Avv. Nicola Trisciuoglio e l’Avv. Giovanna Terracciano hanno assunto la difesa della coppia di Nepi a seguito di una denuncia dell’Arma che del tutto inopinatamente ha individuato in una bilancia da cucina un bilancino e sostanza legale (la c.d. canapa light) per uso terapeutico per marijuana.
Il dato dell’ennesimo sequestro di canapa legale inopinatamente ritenuta – al di là di ogni logico quanto ragionevole preventivo riscontro – sarebbe pure irrilevante se contestualmente non fosse stata sottratta alla coppia di coniugi la loro figlia dodicenne… in conseguenza del reato ipotizzato.
 
L’aumento esponenziale dei procedimenti penali, con sequestri ed indagini preliminari a carico di coltivatori della cd. canapa light, evidenzia ed introduce - nel contesto giurisdizionale - una serie di questioni tecnico-giuridiche, collegate con profili di natura chimico-tossicologica.
Si tratta di problematiche del tutto inedite, rispetto alle usuali tematiche processuali.
Esse, infatti, coinvolgono spiccatamente i procedimenti penali relativi alle condotte – asseritamente illecite come tali ricondotte nell’alveo dell’art. 73 dpr 309/90 - aventi oggetto questa tipologia di sostanza.
L’accertamento della quantità del cannabinoide psicoattivo denominato THC eventualmente contenuta nella più complessiva sostanza, è attività funzionale a stabilire se lo stesso, una volta eventualmente assunto dal consumatore, sia idoneo a produrre effetti psicoattivi, rimanendo, quindi, l’investigazione scientifica fondamentale ed essenziale, per il successivo giudizio di (ir)rilevanza penale della condotta del coltivatore.
Desta, pertanto, un pericoloso allarme relativo alle garanzie che proceduralmente dovrebbero essere riconosciute la sintesi finale di questo caso che ha visto “letteralmente” sottrarre la figlia minorenne alla coppia di coniugi, senza alcun accertamento, ritenuta presuntivamente rea di coltivazione… detenzione e spaccio di una sostanza - che pure a fronte di acquisto di semi legali - non si sa, allo stato, se effettivamente rientri in quelle che possano determinare l’ipotesi reato imputato alla coppia di Nepi.
Un ulteriore incongruenza del sistema procedurale." Così in una nota l'Avv. Nicola Trisciuoglio, difensore della coppia di 48 e 46 anni.
Tags

Continua a leggere

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Bolivia e Iran consolidano la cooperazione strategica

(ASI) Il presidente della Bolivia, Luis Arce, e il suo omologo iraniano Ebrahim Raisi, hanno rilanciato la cooperazione bilaterale tra i due paesi nei settori della sanità, dell’istruzione, dell’...

Molestie, O.N.A. : "Una Commissione Antimolestie alla scherma dopo l'ultimo caso di stupro dell'atleta in ritiro in Toscana".

(ASI) Riceviamo e pubblichiamo - " Alla vigilia dell'8 marzo è quanto propone l'Osservatorio Nazionale Antimolestie, presente al Dipartimento Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Ancora Superbonus ma per quali soggetti?

(ASI) Il superbonus continua a poter essere fruito sulle spese relative agli interventi agevolati ma solo per alcuni soggetti, quali persone fisiche, condomini e Enti del Terzo Settore, novità introdotta ...

Sicilia, Agricoltura: Geraci (Lega), dipendenti ESA ottengono contratto dei regionali, riforma importante che rilancia l'ente al quale sono state assegnate nuove competenze 

(ASI) Palermo – "Finalmente si dà dignità ai dipendenti dell'Ente di sviluppo agricolo, ai quali viene riconosciuto il trattamento economico al pari dei dipendenti regionali. Si chiude una vertenza decennale che ...

Scuola, Floridia (M5S): Valditara fa passerelle in Abruzzo tra propaganda e fallimenti

(ASI) Roma  - "Domanda diretta a Giuseppe Valditara: non trova fortemente inopportuno visitare le scuole abruzzesi proprio nell'ultima settimana di campagna elettorale? Non poteva aspettare qualche giorno e recarsi ...

Università, Foad Aodi (Amsi): «No all'abolizione totale del numero chiuso alle facoltà di medicina, urge specializzare tutti i medici laureati»

(ASI) Roma - «Nell'ottica di una indispensabile crescita della professione medica in Italia, noi di Amsi, Associazione Medici di Origine Straniera in Italia, e del Movimento internazionale transculturale interprofessionale ...

Dossieraggio, Gasparri: chi ha conflitti d'interessi non partecipi a Commissione Antimafia

(ASI) “Siamo di fronte a una P2 moltiplicata per cento quindi bisogna tenere alta la guardia. Chi ha conflitti d'interessi non partecipi alla Commissione Antimafia, mi riferisco a chi è stato ...

Politiche attive del Ministero del Lavoro. Nasce Sviluppo Lavoro Italia Spa

 Nell’ambito della propria riorganizzazione, rientrano all’interno del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali le funzioni di programmazione delle politiche del lavoro e la gestione dei relativi ...

Dossier. Malan (FdI): fare piena luce, preoccupante sinistra minimizzi o giustifichi metodi da regimi totalitari  

(ASI) “Fratelli d’Italia vuole che si faccia piena luce su quanto sta emergendo. Qualcuno ha cercato illegalmente dei dati che dovrebbero servire a eventuali indagini per alimentare macchine del ...

Inchiesta Perugia, PD: "Da Melillo e Cantone contributo di rigore e chiarezza"

(ASI) "La richiesta di urgente audizione a Commissione  Antimafia, Copasir e CSM da parte del Procuratore Nazionale Antimafia Melillo e del Procuratore di Perugia Cantone va accolta subito. Per ...