(ASI) Covid, si è spento il segretario della Cisal Messina Santino Paladino Si è spento oggi, all'età di 58 anni, il segretario della Cisal Messina Santino Paladino, che dallo scorso 16 novembre era ricoverato all'ospedale Papardo per Covid-19; negli ultimi giorni si era registrato un peggioramento delle sue condizioni di salute.

“La Cisal si stringe attorno alla famiglia di Santino, volto storico del mondo sindacale messinese, da anni impegnato in prima linea a difesa dei lavoratori dell'ex Provincia e responsabile delle federazioni Csa e Fiadel”, dicono Giuseppe Badagliacca, Nicola Scaglione e Gianluca Colombino della Cisal. “Un uomo stimato e apprezzato – dicono Badagliacca, Scaglione e Colombino – a cui tutti riconoscevano competenza e umanità. La scomparsa di Santino è un duro colpo non solo per la nostra organizzazione sindacale, ma per le tantissime persone che in questi anni hanno avuto modo di conoscerne la serietà e la passione che metteva in tutto quello che faceva. Siamo vicini, in questo momento così doloroso, ai suoi familiari, a Rosy, Claudio e Francesco e a tutti coloro che, negli ospedali, lottano contro il Covid”.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.