Campionato Italiano Duathlon : 1.400 atleti in corsa all'Autodromo di Magione

(ASI) Perugia  Come da programma questa mattina, alle ore 8:30 , è stato dato il via  all'edizione 2023 del Campionato Italiano Duathlon. Nell'areco della mattinata si sono svolte le gare giovanili delle categorie YAF, YAM, JUF, JUM . Al via di questa seconda edizione organizzata in Umbria dalla Triathlon Trasimeno, presso l'Autodromo di Magione,  erano presenti il Presidente regionale del Coni, Domenico Ingozza,  e il Presidente nazionale della Federazione FITRI , Riccardo Giubilei. In una splendida giornata soleggiata e coronata dai colori degli stand delle cento società, provenienti da tutte le regioni italiane, nell'arco della mattinata si sono svolte le competizioni individuali con i seguenti risultati. 

Categoria giovanile   YAM : prima classificata Alessandri Achille ( della società td Rimini),

Gabriele Ferrara (della società asd Doria nuoto 2000 Luano) , Franceschini Aaron (della società Leosport),  Pietro Carminati (della società Krono Lario Team ssd arl ), Mannini Riccardo (della società fdm Tri).  Nella categoria giovanile YAF :  prima classificata Carlotta Verde (della società td Rimini), seconda  Cava Rebecca (della società Silca Ultrale),  terza Del Carlo Vanessa (della società fdm Tri) , quarta  Chiara Guarisco (della società asd Doria nuoto 2000 luano ), quinta Pordenon Enrica (della società Triathlon di Valdigne ).  Categoria giovanile JUF :  prima classificata Bogiatto Noemi  (della società Cuneo1198 Triteam ),  seconda Demarchi Eleonora (della società Cuneo1198 Triteam), 

Terza Margherita Violani (della società Livorno Triathlon),  quarta Alice Alessandri (della società td Rimini),  quinta Parisi Sveva (della società dds).

Categoria giovanile JUM : primo classificato Espuna Larramona Miguel (della società Cus Propatria Milano Triathlon ), secondo  Astori Nicolò (ella società Raschiani Triathlon),  terzo De Nigro Euan (della società C. S. Carabinieri ), quarto Di Basilico Francesco (della società asd Blue Triathlon Academy ), quinto Cossu Manuel (della società Fuel Triathlon). Categoria giovanile  YBF,: prima classificata Paoletti Viola (della società cus Propatria Milano Triathlon ),  seconda Gaia Silvestri (della società Livorno Triathlon ), terza Marion Oberhofer  (della società Bressanone Nuovo), quarta Vizio Teresa (della società Cuneo1198 Triteam),quinta Licia Ferrari (della società Triledroenergy asd ).

Categoria YBM :  primo classificato : Cultore Riccardo (della società pol. Mimmo Ferrito),

secondo classificato  Del Carlo Edoardo (della società fdm Tri), terzo classificato Pavanello Giovanni ( della società Eroi del Piave), quarto classificato Azzario Edoardo (della società Acquatica Torino sd),

quinto classificato : Tassinari Emiliano (della società Triatlon Cesena).

Il Presidente Nazionale della Fitri, Riccardo Giubilei, ha espresso soddisfazione per la scelta di una struttura quale l'autodromo , proposta sin dallo scorso anno dal Presidente Federico Santucci della Triathlon Trasimeno,  come location per lo svolgimento di una competizione che viene resa, come area protetta,  in massima sicurezza da qualsiasi tipo di rischio. Per fortuna non si sono verificati incidenti durante lo svolgimento delle gare nelle varie categorie. Per la giornata di domani (ndr. Domenica) alle ore 8:30 sarà dato il via alla seconda giornata dove gareggeranno le categorie superiori dei giovani di età fino ai 21 anni con la staffetta. Numeroso il pubblico  intervenuto per assistere a questo evento sportivo calamitato  anche da fuori regione.

nella foto da dx : Domenico Ingozza e Riccardo Giubilei 


Ultimi articoli

Domani Schlein incontra la stampa estera

  (ASI) La segretaria del Partito democratico Elly Schlein incontrerà i corrispondenti della stampa estera domani, lunedì 15 aprile alle ore 10.30, presso la sede dell'Associazione della stampa estera (Via del Plebiscito, 102 – ...

Iran, nostro attacco ad Israele una legittima difesa in risposta ad aggressione subita consolato Damasco. La questione può dirsi conclusa.

(ASI) Il Rappresentante dell'Iran presso l'ONU  sull'attacco a Israele dichiara: "Condotta in base all'articolo 51 della Carta delle Nazioni Unite relativo alla legittima difesa, l'azione militare dell'Iran è stata una risposta ...

Attacco a Israele, Italia convoca leader del G7

(ASI) La Presidenza italiana del G7 ha convocato, per il primo pomeriggio di oggi, una conferenza in collegamento a livello leader per discutere dell’attacco iraniano contro Israele.

Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga.

(ASI) Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga. Se il regime israeliano ...

Bertoldi (Alleanza per Israele): È imperativo che l'Italia sostenga Israele.

(ASI) "Un attacco militare della Repubblica è Islamica dell'Iran contro Israele rappresenta una sfida bellica estesa all'interno occidente. È imperativo che l'Italia sostenga Israele, anche attraverso un intervento militare difensivo se richiesto, ...

Vicino Oriente, l'Iran oltre i doni avrebbe lanciato razzi contro Israele

(ASI) Roma - Secondo fonti anche israeliane, l'Iran lanciato anche missili da crociera contro Israele nell'ambito dell'attacco iniziato questa notte.

L’Europa satanista partorisce la democrazia totalitaria: il nostro mondo al capolinea

(ASI) Satana è l’avversario, l’oppositore in giudizio, il “loico” del male che inquina la storia e rende l’uomo marionetta impotente. Il parlamento europeo che vota in massa la ...

Corsica: è nato il Partito "Per l'Indipendenza"

(ASI) Ajaccio - Abbiamo intervistato Johan Bernardini, segretario generale del nuovo partito politico corso "Per l'Indipendenza" che ci ha parlato del loro programma politico, a cui abbiamo posto alcune domande.&...

Donne, Mori (Pd): Proposta politica femminista contro nazionalismi e destre per rafforzare pace, welfare e autodeterminazione

(ASI) A margine dell'iniziativa sui "Femminismi. Conoscere il passato per costruire il futuro" promosso dalla Conferenza regionale delle Democratiche della Calabria tenutosi a Vibo Valentia nel pomeriggio, la Portavoce nazionale ...

Case Green, Procaccini (FDI-ECR): "Pericoloso salto nel buio come il superbonus, attacco a modello sociale italiano " 

(ASI) "La direttiva sulle case green voluta dalla UE e' una norma irrealistica e pericolosa perché costringe gli Stati, in particolare l'Italia che non ha un patrimonio immobiliare ...