×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Prima prova superata dal campione in carica dei 60 Kg. Domenico Valentino.

Tra poche ore l’esordio di Luca Podda nei 75 Kg.
XVI AIBA World Boxing Championships Baku 2011
Baku (Azerbaijan) 22 settembre/10 ottobre 2011 

Alle soglie dei Sedicesimi anche l’azzurro Domenico Valentino non delude le aspettative e nei 60 Kg. vince per 15 a 10 contro il bulgaro Ayrin Ahmedov. Una piccola ferita al naso non ha impedito al numero uno al mondo di continuare la sua ascesa al podio. Nel pomeriggio primo match per Luca Podda che nei 75 Kg. affronterà il forte bielorusso Mikalai Vesialou.

Si è da poco concluso all’Heydar Alijev Sport & Exhibition Centre di Baku il match di esordio sul ring mondiale del campione in carica ed argento europeo Domenico Valentino (60 Kg.), di Marcianise ed appartenente del Gruppo Sportivo Fiamme Oro, testa di serie n. 1 di categoria. Con la classe che lo contraddistingue Valentino ha disputato un buon incontro aggiudicandosi la vittoria contro il bulgaro Ayrin Ahmedov, tra i partecipanti agli ultimi Europei, per 15 a 10. “Nelle prime due riprese �C commentano Damiani, Bergamasco e Coletta -, finite rispettivamente sul punteggio di 7 a 2 e di 5 a 3, Valentino ha dimostrato la sua superiorità contro un avversario decisamente alla sua portata. Con rapidità, entrando sempre nella guardia del bulgaro, ha condotto dalla sua il risultato. Alla fine del secondo round uno scontro nel corpo a corpo ha provocato un piccolo graffio alla narice destra del nostro portacolori che nel terzo round, finito per 3 a 5 a favore di Ahmedov, ha pensato solo a difendersi considerando il percorso che lo aspetta. Ora sta benissimo ed è pronto per la sfida che lunedì 3 ottobre lo vedrà opposto al marocchino Mahdi Quatine, che oggi ha battuto per 21 a 5 Kendall Ebanks, delle Isole Cayman. Mirko è il numero uno in assoluto anche se per lui ogni match è una finale”.

Nel pomeriggio a tentare il passaggio ai Sedicesimi sarà il laziale Luca Podda (75 Kg.), campione italiano nel 2009 ed appartenente al Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito, che si confronterà con il quotato bielorusso Mikalai Vesialou, medaglia di bronzo ai Campionati Europei del 2010 e tra i partecipanti ai Mondiali di Milano 2009.

 

PROGRAMMA INCONTRI AZZURRI:

Sabato 1 ottobre

Kg. 75 - Luca Podda (ITA) vs Mikalai Vesialou (BLR)

Domenica 2 ottobre (Sedicesimi)

Kg. 52 �C Vincenzo Picardi (ITA) vs Mohammed Alwadi

Kg. 64 - Vincenzo Mangiacapre (ITA) vs Juan Romero (MEX)

Kg. 69 �C Danilo Creati (ITA) vs Yasuhiro Suzuki (JPN)

Kg. +91 - Roberto Cammarelle (ITA) vs Jose Payares (VEN)

Lunedì 3 ottobre (Sedicesimi)

Kg. 46-49 - Alex Ferramosca (ITA) vs Tchubabria Avtandil (GEO)

Kg. 60 - Domenico Valentino (ITA) vs Mahdi Quatine (MAR)

Kg. 56 - Vittorio Jahyn Parrinello (ITA) vs Satoshi Shimizu (JPN)

 

Modalità di qualificazione a Londra 2012… Sulla distanza delle tre riprese da tre minuti ciascuna nelle dieci categorie di peso olimpiche (Kg. 46-49, 52, 56, 60, 64, 69, 75, 81, 91, +91), i migliori pugili Elite dei cinque continenti dovranno affrontarsi e passare il turno dei Quarti di Finale per aggiudicarsi il pass olimpico. Si qualificheranno a Londra 2012 i primi dieci atleti classificati delle categorie dei kg 46-49, 52, 56, 60, 64, 69, 75, 81, a partire dai quarti di finale ed i due pugili che hanno perso negli ottavi di finale contro i due finalisti, ed i primi sei delle categorie dei kg 91 e +91. Un’ampia possibilità di qualificazione per i nostri portacolori ma, considerando il fatto che dopo i Mondiali ci sarà un unico Torneo di Qualificazione Olimpica a livello Europeo che si svolgerà ad Istanbul dal 13 al 22 aprile 2012 e l'ottima preparazione degli atleti partecipanti a questo campionato, sarà una meta non facile da raggiungere.

 

I numeri dei XVI AIBA World Boxing Championships Baku 2011… A mettersi in mostra in questo primo ed importante evento di qualificazione ai Giochi Olimpici di Londra 2012 sono ben 570 atleti, di età compresa tra i 17 ed i 34 anni, in rappresentanza di 113 paesi (20 per l’Africa; 23 per l’America; 26 per l’Asia; 40 per l’Europa; 4 per l’Oceania). Sono previsti 560 incontri. 

 

I Campionati Mondiali Elite Baku 2011 in diretta su Sportitalia... A partire dal 5 ottobre, giornata di Quarti di Finale, sul canale Sportitalia andranno in diretta gli incontri dalle ore 12.00 alle ore 15.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00. In data 7 ottobre, ancora in doppia sessione ore 12.00 �C 15.00 e 16.00 �C 19.00. Sabato 8 ottobre le Finali verranno trasmesse dalle ore 11.00 alle ore 15.00. www.sportitalia.com

I Sedicesimi e gli Ottavi di Finale in diretta on-line su Aibaboxingtv... Potete accedere al canale YouTube AIBA direttamente su http://www.aibaboxingtv.com o dal sito federale www.fpi.it

 

Info e risultati dei Campionati su www.aiba.org e su www.fpi.it (pagina evento - cliccare sul banner XVI AIBA World Boxing Championships)

 

 foto di Domenico Valentino (ph Marcello Giulietti).

Ultimi articoli

Il pellegrinaggio di una volta dal canonico e il listino prezzi di oggi: l’involuzione della caccia al voto di molti politici

(ASI) Colpito dalle notizie di indagini dei Pm di mezza Italia per il voto di scambio, mi tornano in mente le modalità dei politici nei tempi andati, che sono ...

Artigianato: la sartoria e il suo concorso il ditale d’oro. a cura dell'economista Gianni Lepre

Artigianato: la sartoria e il suo concorso il ditale d’oro. a cura dell'economista Gianni Lepre

Energia, Federconsumatori: altro che mercato libero, si va verso il mercato del libero abuso. Nel settore del gas aumentano prezzi e speculazioni. Nuovo primato raggiunto: +6.862 euro annui.

(ASI) "L’Antitrust ha definito ieri come un vero e proprio tsunami quello che sta avvenendo nell’ambito dell’energia, a danno degli utenti. Un uragano fatto di scorrettezze, abusi, ...

Veneto, Tabarelli (UGL Salute): "Su Arpa Veneto basta giochetti, si trovino soluzioni per il bene dei lavoratori"

(ASI) "Fondi contrattuali, pronta disponibilità, applicazione contrattuale fantasiosa, programma di formazione senza ECM, sono situazioni che hanno messo a dura prova i lavoratori di ARPA Veneto.        &...

Maltempo: Coldiretti, è allarme gelate per ortaggi e frutta. Il freddo arriva dopo un inizio 2024 più caldo di sempre con +2,04 gradi

(ASI) Con il crollo delle temperature è allarme gelate nelle campagne italiane, dove lo sbalzo termico rischia di causare gravi danni agli alberi da frutto, in primis ciliegie, albicocche e pesche, ...

M5S: da Meloni bugie e omissioni su AGI, par condicio e carcere a giornalisti

(ASI) Roma - “Parlando della situazione della libertà di stampa in Italia, Giorgia Meloni ha inanellato una serie di falsità e di omissioni che non sono degni di un presidente ...

Rischio idrogeologico: Mazzetti (FI), "Gettiamo le basi per nuova strategia di contrasto"

Lunedì 22 aprile convegno dell'Intergruppo "Progetto Italia" al Palazzo delle Professioni a Prato (ASI) Prato  – C'è un prima e un dopo l'alluvione di novembre: adesso è il momento di una ...

 Elezioni in Basilicata, UNCEM: costruire legami tra territori e sostenere i comuni insieme. la montagna è strategica per affrontare crisi demografica e climatica

(ASI)"La Basilicata che va al voto e che sceglie il Presidente e il Consiglio regionale deve avere una attenzione specifica per montagna e piccoli Comuni. Deve cambiare verso nell'investire ...

Europa League. Roma Milan 2-1. Le parole dei due allenatori De Rossi e Pioli

(ASI) Un match di straordinaria intensità ed importanza ha promosso in semifinale la Roma, che ora spera di riprendersi ciò che le è stato sottratto lo scorso anno. A questo però ...

Pd: Domani a Catania terzo incontro 'Impresa Domani' su Innovazione

(ASI) Domani, sabato 20 aprile, a Catania presso Isola Catania (Piazza Cardinale Pappalardo, 23), si terrà "Innovazione, Tecnologie, Intelligenze", terzo appuntamento del ciclo di incontri "Impresa Domani", che il Pd dedica alle ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113