Il Frosinone è tornato a volare. Sconfitto l’Empoli per 2-1, una prestazione da grande squadra

(ASI) Frosinone. Il Frosinone è tornato a ruggire davanti al suo pubblico amico, quello dello Stirpe, con una prestazione maiuscola, fatta di sacrificio e con una intensità da grande squadra. I ragazzi terribili di Di Francesco mettono al tappeto l’Empoli di Andreazzoli e si portano a 15 punti dietro Monza e Lazio. Una gara fondamentale per mettere all’angolo la pazzia avvenuta a Cagliari. Vittoria serviva e vittoria è arrivata.

 

La cronaca: gli ospiti partono forte e per ben 15 minuti tengono alle corde i ciociari, soprattutto sulla fascia di sinistra con un grande Cancellieri che ha macinato chilometri. Al 2’ proprio Cancellieri prende la parte alta della traversa. Brivido per i padroni di casa che ancora vedono gli spettri della Sardegna. Toscani pericolosi con Fazzini il cui tiro è messo in angolo da Monterisi.

Al 6’ il Frosinone si affaccia dalle parti di Berisha con Ibrahimovic che trova Soulè ma Ismajli allontana. Al 15’ ancora gli ospiti che ci provano con Caputoche trova Gyasi sulla sinistra, che mette a sedere Okoli, con tiro ancora deviato dall’attento Monterisi. Al 20’ gol annullato ai padroni di casa: Berisha tocca la palla per Ismajli che lo prende nell’area piccola, Ibrahimovic è rapido e serve Cuni a mettere dentro. Il VAR richiama Manganiello che annulla.

Mazzitelli e compagni spingono e al 31’ provano per ben due volte a mettere paura ai toscani con un sontuoso Soulè, sempre più protagonista in questa parte di campionato ed Ibrahimovic in serata. Al 41’ è Barrenechea a provare il tiro ma lontano dalla porta.

La ripresa è tutta di marca Frosinone, padrone del campo. Al 7’ ancora Ibrahimovic che pesca Soulè che non aggancia. I due si trovano in maniera perfetta. Al 12’ Mazzitelli è sfortunato che colpisce il palo. Al 13’ arriva il meritato vantaggio canarino: da calcio d’angolo Ibrahimovic mette in mezzo per Cuni che con una giocata di tacco mette dentro per l’1-0. Primo gol in campionato e in maglia canarina. Tutto un altro Frosinone che pressa, non dà respiro ai toscani, con le giocate di Soulè che mandano in bambola gli ospiti. Al 27’ l’Empoli si fa vedere con Caputo che aggancia ma non riesce a trovare la porta. Al 29’ arriva il raddoppio ciociaro con il giocatore classe 2005 più piccolo della rosa che con una gran botta di destro porta il risultato sul 2-0, tutto lo Stirpe chiama Ibrahimovic e lui risponde con un applauso.

Al 41’ nemmeno il tempo di esultare che gli ospiti fanno il 2-1 con il solito Caputo. Il Frosinone nei 6 minuti di vantaggio difende questo fondamentale risultato in ottica salvezza. Domenica sera Mazzitelli e compagni andranno alla scala del calcio affrontando l’Inter prima in classifica.

Frosinone (4-3-3): Turati, Marchizza, Okoli, Cuni (33’st Kajo Jorge), Reinier (37’st Brescianini), Soulè (43’st Oyono), Lirola, Ibrahimovic (33’st Caso), Monterisi, Mazzitelli, Barrenechea.

Allenatore: Eusebio Di Francesco

A disposizione: Frattali, Cerofolini, Romagnoli, Baez, Lulic, Garritano, Bourabia, Kvernadze, Lusuardi, Cheddira.

Empoli (4-3-2-1): Berisha, Grassi (32’st Kovalenko), Caputo, Gyasi (16’st Ranocchia), Marin (16’st Cambiaghi), Bereszynski, Cancellieri (24’st Baldanzi), Fazzini, Bastoni (32’st Cacace), Luperto, Ismajli

Allenatore: Aurelio Andreazzoli

A disposizione: Perisan, Caprile, Shpendi, Guarino, Maldini, Ebuehi

Arbitro: Manganiello di Pinerolo. Assistenti: Rossi di Biella e Fontani di Siena. Quarto uomo: Baroni di Firenze.

Var: Gariglio di Pinerolo e Marini di Roma1

Marcatori: 12’st Cuni (F), 28’st Ibrahimovic (F), 41’st Caputo (E)

Ammoniti: 34’pt Barrenechea (F), 44’pt Gyasi (E), 41’pt Reinier (F), 45’pt Lirola(F), 31’st Ranocchia (E)

Angoli: 9-2 per il Frosinone

 

Davide Caluppi - Agenzia Stampa Italia (ASI)

Ultimi articoli

DL PNRR. Ciaburro (FDI), da Camera ok a testo migliorato  

(ASI) “L’approvazione del DL PNRR alla Camera introduce importanti modifiche non solo per quanto riguarda la gestione delle opere, ma anche disposizioni di interesse trasversali.

Energia: lettera parlamentari italiani ed europei a Biden, 'Stop GNL minaccia sicurezza'

(ASI) Lo stop americano alle nuove licenze per l'esportazione di Gnl (Gas naturale liquefatto) verso l'Europa potrebbe avere conseguenze "significativamente negative" sulla sicurezza energetica europea nei prossimi decenni, "indebolisce" gli ...

Oggi a Roma il processo per il presunto assalto alla C.G.I.L. nei confronti di Biagio Passaro assistito dall’Avv. Trisciuoglio e dall’Avv. Piccolo.

(ASI) Roma - "Processo ad un fantasma. Il Passaro è avulso ed estraneo agli accadimenti del 9 ottobre. Semplicemente non c’è! Ma viene processato per aver girato un filmato che certifica l’...

Confindustria: Consiglio Generale approva squadra Presidente Designato Orsini. Dieci vice presidenti elettivi, con tre conferme, cinque delegati, tre special advisor

(ASI) Roma – Il Consiglio Generale di Confindustria, su proposta del Presidente designato Emanuele Orsini, ha approvato oggi la squadra di presidenza per il quadriennio 2024-2028 con l’84% delle preferenze. Su 132 ...

Lazio-Pontina: Benvenuti (Ecoitaliasolidale) - Rosati (Centro studi mobilità) ancora lavori infiniti sulla Pontina e quotidiani disagi

(ASI) Riceviamo e Pubblichiamo -  I lavori sulla Via Pontina non finiscono mai con i consueti e quotidiani disagi per il traffico che soprattutto nelle ore di punta e ...

Insularità, Falcone in Commissione bicamerale: «No al piagnisteo, attuare principio per garantire integrità nazionale»

Audizione dell'assessore, presentate quattro proposte: «Ora il 'de minimis' differenziato»                                       &...

Castellone(M5S): gli effetti negativi dopo l’abolizione del reddito di cittadinanza, povertà assoluta salita al 9,7% con 5,7 milioni di persone in condizione di grave indigenza

(ASI) "Ecco i conti della furia ideologica di questo governo: dopo l’abolizione del reddito di cittadinanza la povertà assoluta è salita al 9,7% con 5,7 milioni di persone in condizione di grave ...

Ue, Schlein: nuovo fondo  Next Generation Eu per investimenti comuni nei beni pubblici europei

(ASI) "Continuare a investire nel futuro con un nuovo fondo Next Generation Eu che permetta investimenti comuni nei beni pubblici europei è una priorità per il Partito democratico.      &...

L'Impresa di Fare Impresa: Opportunità per le PMI napoletane dalla Camera di Commercio partenopea. A cura di Maddalena Auriemma

L'Impresa di Fare Impresa: Opportunità per le PMI napoletane dalla Camera di Commercio partenopea. A cura di Maddalena Auriemma

Made in Italy, l’artigianato d’eccellenza festeggia a Bacoli. Romualdo Pettorino (CNA Orafi Campania): “Abbiamo l’onore e l’onere di promuovere e preservare il marchio Italia”

(ASI)La Giornata nazionale del Made in Italy in Campania, sponsorizzata da CNA regionale, si è svolta in una location suggestiva ed incredibilmente attrattiva come la Casina Vanvitelliana nel bel mezzo ...