Altra grande prova del Frosinone che pareggia con la Fiorentina, giocando alla pari con i viola

(ASI) Frosinone - Determinazione, caparbietà, coraggio i termini per descrivere questo Frosinone di inizio stagione che sta sorprendendo tutti, soprattutto l’ambiente ciociaro. Nessuno avrebbe pronosticato un inizio così positivo.

Alla sesta giornata di campionato allo “Stirpe” gli uomini di mister Di Francesco hanno fermato sul pareggio di 1-1 la corazzata viola.

Una prestazione positiva, da mettere in tasca. Primo tempo di marca ospite con un possesso palla e pressing continuo ed un secondo tempo di stampo gialloazzurro.

Un risultato giusto quello del pareggio ma con quel pizzico di determinazione in più i padroni di casa potevano vincerla viste le occasioni mancate sotto porta.

Come detto nel primo tempo partono meglio gli uomini di Italiano. Al 7’ il Frosinone si fa vedere dalle parti di Terracciano. I viola spingono di continuo, tanto che al 20’ arriva il vantaggio con un gran colpo di testa di Gonzalez. Difesa canarina ballerina, al 28’ altra disattenzione che regala agli ospiti un’altra buona occasione per il raddoppio. Al 29’ il Frosinone arriva al tiro con Brescianini che Martinez Quarta.

Al 42’ bravo Turati a farsi trovare pronto sul tiro di Parisi. Il secondo tempo vede un Frosinone diverso, più arrembante. Al 15’ Soulè, il migliore in campo, trova Brescianini che lascia partire un sinistro. Al 23’ sempre i ciociari che con Mazzitelli che lascia partire un gran tiro, bravo Terracciano a mandare in angolo. Il gioco del Frosinone ed il pressing mettono in affanno gli ospiti, al 25’ una grande giocata di Caso che con il destro e cross la mette di testa per Soulè, con deviazione di Kayode, che mette in rete per il 1-1. Al 33’ e 35’ doppia occasione di Cheddira senza successo, spesso non lucido sotto porta. Dopo 5’ minuti di recupero Forneau fischia la fine della partita. Il tempo di un bel pareggio che domenica il Frosinone è atteso dal derby con la Roma di Dybala e compagni.

Frosinone (4-3-3): Turati, Marchizza, Brescianini (20’st Garritano), Okoli, Romagnoli, Baez (20’st Caso), Soulè (44’st Monterisi), Oyono, Mazzitelli, Barrenechea (44’st Bourabia), Cheddira (35’st Cuni).

Allenatore: Eusebio Di Francesco

A disposizione: Frattali, Cerofolini, Lulic, Reinier, Bidaoui, Lusuardi, Ibrahimovic, Kvernadze

Fiorentina (4-2-3-1):Terracciano, Biraghi (45’st Kayode), Milenkovic, Bonaventura (25’st Barak), Melo (25’st Mandragora), Sottil, Gonzalez, Nzola (35’st Beltran), Martinez Quarta, Duncan, Parisi.

Allenatore: Vincenzo Italiano

A disposizione: Martinelli, Vannucchi, Christensen, Lòpez, Ikonè, Ranieri, Infantino, Comuzzo, Amatucci, Brekalo, Kouamè

Arbitro:Forneau di Roma1. Assistenti: Scarpa di Reggio Emilia e Bahri di Sassari. Quarto uomo: Marcenaro di Genova. Var: Marini di Roma1 e Di Martino di Teramo

Marcatori: 20’pt Gonzalez (Fio), 24’st Soulè (Fr)

Ammoniti: 21’pt Milenkovic (Fio), 5’st Cheddira (Fr), 23’st Parisi e 45’st Martinez Quarta (Fio), 41’st Oyono (Fr)

Angoli: 10 a 8 per la Fiorentina

 

Davide Caluppi -  Agenzia Stampa Italia 

Ultimi articoli

Giorgia Meloni alla convention di Vox: una visione per una nuova Europa

(ASI) Madrid ha ospitato "Europa Viva 24", una convention che ha radunato i rappresentanti dell'ultradestra europea, tra cui membri di gruppi conservatori (Ecr) e di Identità e Democrazia. L'evento, organizzato da ...

Perché non abbiamo capito nulla delle elezioni europee

(ASI) Padova -  Quello che la maggior parte della popolazione sa, è che nell’Unione Europea si svolgeranno dal 06 al 09 giugno le elezioni per il rinnovo del Parlamento. Il resto, ...

Ramona Castellino e Carla Peroni(Ancora Italia Roma): Senza una teoria rivoluzionaria, non può esserci un partito rivoluzionario

(ASI) "La Sezione romana di Ancora Italia rilancia il comunicato del nazionale:" Senza una teoria rivoluzionaria, non può esserci un partito rivoluzionario!

Il servilismo volontario

(ASI) «Gli uomini coraggiosi per conquistare il bene che desiderano non temono di affrontare il pericolo; la gente intraprendente non rifiuta la fatica. Invece gli uomini deboli e pressoché storditi ...

Amministrative di Gubbio: il sondaggio Winpoll di oggi dà al secondo posto Rocco Girlanda e vincente al ballottaggio contro la candidata delle sinistre

(ASI)  Manca poco alle elezioni amministrative a Gubbio. L’ultimo sondaggio realizzato da WinPoll registra una salita tra alcuni candidati del centrodestra come l'ex parlementare Rocco Girlanda ...

Chicco Forti. Filini,Rizzetto,Tozzi,Calovini,de Bertoldi (Fdi) il ritorno in Italia successo diplomatico Governo Meloni

(ASI) Dopo 25 anni vissuti in prigione negli USA, a causa di una complessa vicenda giudiziaria, Chicco Forti, ritorna in Italia per scontare la pena nel nostro Paese.

Giornata Api: Coldiretti, SOS Invasione miele dall’estero, +23% nel 2024

Alveare Italia in difficoltà anche per le anomalie climatiche, ma la direttiva breakfast porterà più trasparenza (ASI) "Nel 2024 sono aumentate del 23% le importazioni di miele straniero, mentre le anomalie climatiche, ...

FNC UGL Comunicazioni Catania al sit-in contro la privatizzazione di Poste Italiane

(ASI) La FNC UGL Comunicazioni di Catania ha partecipato oggi, di fronte la Prefettura di Palermo, al sit-in per esprimere il proprio dissenso verso la seconda tranche di privatizzazione ...

Congiuntura, Confindustria: Economia italiana in crescita, ma velocità diverse: bene i servizi, turismo record, male l'industria.

(ASI) Economia italiana in crescita, ma a velocità diverse: turismo record, bene servizi ed export netto, male l’industria. Aumenta ancora il lavoro, ma salgono anche le ore autorizzate ...

Pace, Ricci (PD): "Condivido l'Appello di Trieste del mondo cattolico. Ci impegna alla costruzione della pace, che passa dai territori"

(ASI) Roma - "Ho letto negli scorsi giorni l'appello sul tema della pace che numerose associazioni e sigle cattoliche hanno lanciato e rivolto da un lato per suscitare un doveroso ...